Oggi è mercoledì 2 dicembre 2020, 4:13

Estate 2020, riepilogo meteorologico e valutazioni finali

Avatar utente
 
Messaggi: 9989
Iscritto il: sabato 27 settembre 2014, 0:15
Sesso: M
Luogo: Viterbo q.re Buon Pastore
Quota: 335 m s.l.m.

Estate 2020, riepilogo meteorologico e valutazioni finali

Messaggio da Burian » martedì 1 settembre 2020, 0:05

Non sembra vero ma un'altra stagione si è già conclusa ed ora attraverso dati grafici ed altro la andremo ad analizzare e commentare.

Dopo i vostri riepiloghi meteorologici con tutti i dati, potete dare un voto sintetico (da 1 a 10) ed esprimere un vostro giudizio personale sulla stagione invernale come ormai facciamo per i vari mesi dell'anno e per i semestri. :)

La discussione resterà in alto fino a fine mese (30 Settembre), dopo verrà resa non importante e successivamente trasportata in archivio
❄ ❄ ❄ Cemer, la meteorologia ha un "cuore antico" ❄ ❄ ❄

Avatar utente
 
Messaggi: 2924
Iscritto il: giovedì 16 ottobre 2014, 18:17
Sesso: M
Luogo: Caprarola Bassa - Loc. Cucciale (VT)
Quota: 420 m s.l.m.

Re: Estate 2020, riepilogo meteorologico e valutazioni final

Messaggio da Albertone » martedì 1 settembre 2020, 14:29

Caprarola - Loc. Cucciale (mt. 420 slm)


TERMICHE:
Temp. media: +23.1°C
Temp. media giugno: +19.5°C (media di riferimento: +21.1°C; media auspicabile: +19.5°C)
Temp. media luglio: +24.6°C (media di riferimento: +24.1°C; media auspicabile: +22.6°C)
Temp. media agosto: +25.0°C (media di riferimento: +24.3°C; media auspicabile: +22.6°C)
Temp.min. media: +18.1°C
Temp.max. media: +29.3°C
Temp.min. assoluta: +10.6°C, registrata il 12 giugno (record in essere: +10.3°C, risalente al 01.06.13)
Temp.max. assoluta: +37.7°C, registrata il 31 luglio (record in essere: +41.2°C, risalente al 03.08.17)
Temp.med. giornaliera più bassa: +13.7°C, registrata l’11 giugno (record in essere: +12.7°C, risalente al 01.06.13)
Temp.med. giornaliera più alta: +30.1°C, registrata il 30 luglio e il 1 agosto (record in essere: +32.8°C, risalente al 03.08.17)
Temp.max. più bassa: +18.4°C, registrata l’11 giugno (record in essere: +16.2°C, risalente al 02.06.16)
Temp.min. più alta: +23.9°C, registrata il 1 agosto (record in essere: +27.0°C, risalente al 03.08.17)
Escursione termica media: 11.2°C
Escursione termica minore: 5.4°C, riscontrata il 30 agosto (estremi: +19.7°C / +25.1°C)
Escursione termica maggiore: 15.1°C, riscontrata il 23 agosto (estremi: +20.3°C / +35.4°C)


PLUVIOMETRIA:
Accumulo totale: 168,2 mm.
Accumulo giugno: 97,6 mm. (media mensile di riferimento: 49,1 mm.)
Accumulo luglio: 18,0 mm. (media mensile di riferimento: 40,0 mm.)
Accumulo agosto: 52,6 mm. (media mensile di riferimento: 40,4 mm.)
Giorni con accumulo, anche minimo: 16
Accumulo giornaliero maggiore: 33,5 mm., registrato il 31 agosto (record in essere: 72,6 mm., risalente al 15 giugno 2014)
Periodo di siccità più duraturo: gg. 43, dal 18 luglio al 29 agosto, estremi compresi (record personale; precedente: gg. 40, dal 13.06 al 22.07.12, estremi compresi)


CURIOSITA' (dopo nove anni di rilevazioni):
- il giorno più freddo del trimestre, col valore medio di +17.6°C, risulta essere il 1 giugno;
- il più caldo invece, col valore medio di +26.5°C risulta essere il 1 agosto;
- il più piovoso, col valore medio di 9,2 mm., risulta essere il giorno 15 giugno;
- il giorno in cui statisticamente è più frequente possa piovere, è il 17 giugno (5 volte in 9 anni).


CONFRONTI RAPIDI:
Estate 2020: temp.med.+23.1°C / pioggia: 168,2 mm.
Estate 2019: temp.med.+24.3°C / pioggia: 144,8 mm.
Estate 2018: temp.med.+22.9°C / pioggia: 171,1 mm.
Estate 2017: temp.med.+24.7°C / pioggia: 31,9 mm.
Estate 2016: temp.med.+22.4°C / pioggia: 92,4 mm.
Estate 2015: temp.med.+23.8°C / pioggia: 96,8 mm.
Estate 2014: temp.med.+21.0°C / pioggia: 230,7 mm.
Estate 2013: temp.med.+22.3°C / pioggia: 218,9 mm.
Estate 2012: temp.med +24.3°C / pioggia: 16,0 mm.

Estate (media): temp.med.+23.2°C / pioggia: 130,1 mm.


CONCLUSIONI:
La prima cosa che balza al’occhio, osservando la sezione “confronti rapidi”, è che l’estate appena trascorsa si sia mantenuta tendenzialmente in linea con le più recenti estati, quantomeno quelle dell’ultimo novennio di mie rilevazioni. Termicamente in linea, sebbene vada rimarcato come le ultime estati stiano veramente esagerando in termini di calore: oserei quindi dire che la media “normale” dovrebbe attestarsi al’incirca 1.5°C più in basso o al massimo 1°C. Del resto, come altri forumisti hanno potuto testimoniare con i loro puntuali ed affidabili dati (sperando che anche i miei lo siano!), l’estate è effettivamente la stagione che sta risentendo maggiormente del famigerato Global Warming. Per quanto riguarda la pluviometria e la fenomenologia atmosferica in generale, vi è addirittura un surplus rispetto le recenti medie di riferimento, nonostante in questa estate per la mia stazione sia stata registrata la più lunga fase siccitosa degli ultimi nove anni (43 giorni consecutivi, dal 18 luglio al 29 agosto, estremi compresi!). Di sicuro, il presunto surplus è da imputare alle prime due decadi di giugno ed alla terza di agosto.
Ma andiamo per ordine. Come già detto, il mese di giugno è iniziato molto fresco e molto piovoso, salvo poi cedere al clima africano nella sua 3^ decade. Il mese di luglio, tutto sommato non ha esagerato con le termiche, salvo nell’ultima parte, durante la quale per la mia stazione sono stati registrati i nuovi record di calore per il mese di luglio stesso (giorni 30 e 31). Nel bel mezzo del mese, una gradevole fase ritemprante (dal 14 al 19, estremi compresi!). E diciamo che fino all’inizio della 3^ decade del mese, l’estate si stava mostrando gradevole ed accettabile, con bei prati verdi e notti riposanti. Di lì in poi, un calvario interminabile fino al 29 agosto, interrotto solo dalla breve rinfrescata dal 3 al 6 dell’ultimo mese estivo: siccità perdurante e giornate tutte uguali l’un l’altra, peraltro neanche in grado di stabilire nuovi record di calore, quantomeno per la soddisfazione degli amanti della statistica. Infine, gli ultimi due giorni dell’estate, con abbondante pioggia ed il 31 agosto in particolare, giornata memorabile dalle temperature ottobrine, in grado di migliorare – per la mia stazione – i record di “freddo” per il mese di agosto stesso.
Dunque, l’estate appena trascorsa ha confermato ancora una volta gli standard della nuova meteo: lunghi periodi esageratamente caldi ed asciutti, intermezzati da brevi sciabolate, in grado di stabilire addirittura nuovi record di “freddo”. Pochi i giorni di pioggia (salvo le prime due decadi di giugno, come detto!), ma comunque in grado di apportare discreti quantitativi di accumulo.
Per quanto concerne infine la mia valutazione, sommando la bontà di giugno, l’equilibrio di luglio (tranne gli ultimissimi giorni!) ed il calvario patito ad agosto, mi sento di assegnare la sufficienza alla stagione: 6.
Stazioni Meteo:
- Oregon Scientific WMR-89 (per rilevazioni termiche pubblicate su Forum)

- Ventus W830 (per rilevazioni pluviometriche e consultazione on line: https://www.wunderground.com/personal-w ... =ICAPRARO5

Avatar utente
 
Messaggi: 5213
Iscritto il: martedì 23 settembre 2014, 9:09
Sesso: M
Luogo: Roma (San Giovanni); Soriano nel Cimino, Loc. La Macchieta
Quota: 50/454 m s.l.m.

Re: Estate 2020, riepilogo meteorologico e valutazioni final

Messaggio da Olim » martedì 1 settembre 2020, 20:50

Ottimo lavoro Alberto! Aggiornerò presto, dopo aver sistemato il riepilogo mensile di Agosto, anche i miei dati del trimestre estivo.
Lorenzo Dorato, alias Olim
Stagionofilo puro con preferenza viscerale per l'inverno, il freddo e la neve. Amante di ogni fenomeno, dalla pioggia copiosa al caldo intenso, dalla limpida tramontana alla nebbia novembrina, dai temporali al vento burrascoso.

Avatar utente
 
Messaggi: 2924
Iscritto il: giovedì 16 ottobre 2014, 18:17
Sesso: M
Luogo: Caprarola Bassa - Loc. Cucciale (VT)
Quota: 420 m s.l.m.

Re: Estate 2020, riepilogo meteorologico e valutazioni final

Messaggio da Albertone » martedì 1 settembre 2020, 22:32

Olim ha scritto:Ottimo lavoro Alberto!


Grazie, Lorenzo! ;)
Stazioni Meteo:
- Oregon Scientific WMR-89 (per rilevazioni termiche pubblicate su Forum)

- Ventus W830 (per rilevazioni pluviometriche e consultazione on line: https://www.wunderground.com/personal-w ... =ICAPRARO5

 
Messaggi: 6882
Iscritto il: lunedì 20 ottobre 2014, 14:05
Sesso: M
Luogo: Villa San Giovanni in Tuscia/ Roma giardinetti
Quota: 340/80 m s.l.m.

Re: Estate 2020, riepilogo meteorologico e valutazioni final

Messaggio da Ghiaccio96 » mercoledì 2 settembre 2020, 15:05

Ho letto con grande piacere il tuo riepilogo albe, e la tua opinione.
Per quanto mi riguarda, estate standard anni 2mila. Anzi, forse proprio per l'estrema somiglianza con le vecchie estati che ricordo da bambino, mj sento di assegnare un bel 7!
Tanti temporali e fresco sin verso il 20 giugno, poi graduale arrivo della oiena estate senza eccessi, due temporali a luglio, poi ondata di caldo moderata/forte a fine mese (il 35ello in un'estate normale qua non può mai mancare!), rinfrescata entro la metà di agosto (a volte ci scappa anche il terzo termporale dell'estate, ma è più raro), poi ultima gran botta di estate in terza decade con grande sciroccata finale ad anticipare la rottura e il forte maltempo tra agosto e settembre con acqua che travolge gli ormai giallissimi e durissimi terreni, tipiche sono le crepe tra gli ulivi di anche 1 cm e profonde svariate decine! . Questa è la mia tipica estate, non chiedo ne più ne meno. Perfetta nella sua normalità,dunque un 7 ci sta tutto
22 febbraio 2005+echoes (pink floyd)

Avatar utente
 
Messaggi: 2924
Iscritto il: giovedì 16 ottobre 2014, 18:17
Sesso: M
Luogo: Caprarola Bassa - Loc. Cucciale (VT)
Quota: 420 m s.l.m.

Re: Estate 2020, riepilogo meteorologico e valutazioni final

Messaggio da Albertone » mercoledì 2 settembre 2020, 22:32

Ghiaccio96 ha scritto:Ho letto con grande piacere il tuo riepilogo albe, e la tua opinione.
Per quanto mi riguarda, estate standard anni 2mila. Anzi, forse proprio per l'estrema somiglianza con le vecchie estati che ricordo da bambino, mj sento di assegnare un bel 7!
Tanti temporali e fresco sin verso il 20 giugno, poi graduale arrivo della oiena estate senza eccessi, due temporali a luglio, poi ondata di caldo moderata/forte a fine mese (il 35ello in un'estate normale qua non può mai mancare!), rinfrescata entro la metà di agosto (a volte ci scappa anche il terzo termporale dell'estate, ma è più raro), poi ultima gran botta di estate in terza decade con grande sciroccata finale ad anticipare la rottura e il forte maltempo tra agosto e settembre con acqua che travolge gli ormai giallissimi e durissimi terreni, tipiche sono le crepe tra gli ulivi di anche 1 cm e profonde svariate decine! . Questa è la mia tipica estate, non chiedo ne più ne meno. Perfetta nella sua normalità,dunque un 7 ci sta tutto

Intanto grazie per il piacere con cui leggi i miei riepiloghi e relative opinioni.
Per quanto riguarda la tua valutazione, avendo tu a memoria solo le estati del terzo millennio, il tuo discorso non fa una piega: l'estate appena trascorsa rispecchia alla perfezione quelle che tu conosci. Avendone però vissute io molte di più, per oltre un quarto di secolo all'incirca, non posso io di certo ritenermi particolarmente soddisfatto. Chi ha la mia età o giù di lì (ma qui ce n'è ben pochi!), ricorda estati molto diverse, che dalle mie parti si vivevano in maniera ben diversa da ora. Il fatto stesso che tu abbia le mie identiche medie termiche la dice lunga... non dovrebbe essere così: da te, dovrebbe fare più caldo. Purtroppo, l'andazzo di stampo africano che hanno preso le estati del nuovo millennio (le uniche che tu conosci!), hanno reso possibile questa cosa. Ma prima, ti assicuro, non era così la cosa. Tra la tua e la mia zona, c'era un po' di differenza, ovviamente a mio favore: con l'azzorriano, gradita presenza dell'epoca, dalle mie parti d'estate si scialava!
Stazioni Meteo:
- Oregon Scientific WMR-89 (per rilevazioni termiche pubblicate su Forum)

- Ventus W830 (per rilevazioni pluviometriche e consultazione on line: https://www.wunderground.com/personal-w ... =ICAPRARO5

Avatar utente
 
Messaggi: 9989
Iscritto il: sabato 27 settembre 2014, 0:15
Sesso: M
Luogo: Viterbo q.re Buon Pastore
Quota: 335 m s.l.m.

Re: Estate 2020, riepilogo meteorologico e valutazioni final

Messaggio da Burian » giovedì 3 settembre 2020, 0:20

Intanto dò il voto all'estate poi con calma commenterò meglio che ora si è fatto tardi. A caldo dò un 6.
Dal mio punto di vista tutte le gioie della prima parte dell'estate si sono compensate con le sofferenze della seconda parte ma il finale poi ha sbilanciato il voto sul lato positivo ma proprio quel tanto che serve a dare una sufficienza alla stagione.
Complimenti per l'esaustivo riepilogo Alberto! :)
❄ ❄ ❄ Cemer, la meteorologia ha un "cuore antico" ❄ ❄ ❄

Avatar utente
 
Messaggi: 2924
Iscritto il: giovedì 16 ottobre 2014, 18:17
Sesso: M
Luogo: Caprarola Bassa - Loc. Cucciale (VT)
Quota: 420 m s.l.m.

Re: Estate 2020, riepilogo meteorologico e valutazioni final

Messaggio da Albertone » giovedì 3 settembre 2020, 6:32

Burian ha scritto:Complimenti per l'esaustivo riepilogo Alberto! :)

Grazie, Andrea! :)
Stazioni Meteo:
- Oregon Scientific WMR-89 (per rilevazioni termiche pubblicate su Forum)

- Ventus W830 (per rilevazioni pluviometriche e consultazione on line: https://www.wunderground.com/personal-w ... =ICAPRARO5

 
Messaggi: 6882
Iscritto il: lunedì 20 ottobre 2014, 14:05
Sesso: M
Luogo: Villa San Giovanni in Tuscia/ Roma giardinetti
Quota: 340/80 m s.l.m.

Re: Estate 2020, riepilogo meteorologico e valutazioni final

Messaggio da Ghiaccio96 » giovedì 3 settembre 2020, 10:50

@alberto sicuramente le estati erano più instabili e fresche, come anche lorenzo ci ha fatto vedere. Naturalmente finché non hai una media trentennale puoi permetterti di pretendere più fresco sulla base del clima che ricordi. Se questo trend alla lunga si confermerà o anzi, le estati diventeranno ancora più calde, alla fine dovrai accettare una nuova realtà climatica. Di fatto il clima tipico è rappresentato dalle medie trentennali. Le nuove medie sanciscono la normalità attuale. Questo è vero per esempio anche per le medie su scala nazionale a cui si fa riferimento, da svariati anni tutti i riepiloghi mensili del CNR si basano sulla 81-10. I primi tempi che stavo sul forum ricordo invece si usasse la 79-00 che era spesso più fredda della 81-10,ma d'altra parte questa è la convenzione, bisogna rispettarla.

La tua media massime in effetti, 31.1, mi sembra alta per essere 450 metri, non si tratta neanche tanto di un fatto di microclima in quanto la botte (la piscina sulla cassia o anche il passaggio a livello oltre il quale si sale sul fogliano al convento di sant'angelo) ha una media massime sicuramente inferiore alla mia, o quantomeno dovrebbe essere così essendo una zona a 450 metri di altitudine media, boschiva e ai piedi della montagna. Sarebbe interessante avere una stazione anche da quelle parti per fare un confronto con la mia zona
22 febbraio 2005+echoes (pink floyd)


Torna a Archivio meteo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti