Oggi è martedì 19 marzo 2019, 20:22

Febbraio 2019 - Dati e anomalie termo-pluviometriche

Avatar utente
 
Messaggi: 2009
Iscritto il: giovedì 16 ottobre 2014, 18:17
Sesso: M
Luogo: Caprarola - Loc. Cucciale (VT)
Quota: 425 m s.l.m.

Febbraio 2019 - Dati e anomalie termo-pluviometriche

Messaggio da Albertone » domenica 10 febbraio 2019, 22:40

Chiude la 1^ decade del mese ed è ora di fare qualche riflessione.
Termicamente, il periodo in esame è stato abbastanza mite, quasi più primaverile che invernale e comunque sopra media. Per quanto concerne invece la pluviometria, la pioggia è stata abbondante seppur concentrata nelle prime tre giornate del mese. Tradizione mantenuta quindi, dal momento che almeno per quel che riguarda gli ultimi sette anni di mie rilevazioni questa decade è mediamente la più piovosa dell'anno per la mia stazione.
Di seguito comunque, un rapido confronto col recente passato.

1^ decade febbraio 2019: temp.med.+8.0°C / accumulo 83,8 mm.
1^ decade febbraio 2018: temp.med.+6.5°C / accumulo 44,4 mm.
1^ decade febbraio 2017: temp.med.+8.7°C / accumulo 47,9 mm.
1^ decade febbraio 2016: temp.med.+8.9°C / accumulo 26,9 mm.
1^ decade febbraio 2015: temp.med.+4.2°C / accumulo 137,1 mm.
1^ decade febbraio 2014: temp.med.+7.7°C / accumulo 138,5 mm.
1^ decade febbraio 2013: temp.med.+5.2°C / accumulo 37,7 mm.

1^ dec. febbraio (media): temp.med.+7.0°C / accumulo 73,8 mm.
Stazioni Meteo:
- Oregon Scientific WMR-89 (per rilevazioni termiche pubblicate su Forum)

- Ventus W830 (per rilevazioni pluviometriche e consultazione on line: https://www.wunderground.com/personal-w ... =ICAPRARO5

Avatar utente
 
Messaggi: 3556
Iscritto il: martedì 23 settembre 2014, 9:09
Sesso: M
Luogo: Roma (San Giovanni); Soriano nel Cimino, Loc. La Macchieta
Quota: 50/454 m s.l.m.

Re: Febbraio 2019 - Dati e anomalie termo-pluviometriche

Messaggio da Olim » lunedì 11 febbraio 2019, 5:36

Decade decisamente mite che chiude con circa 2 gradi sopra la media storica del periodo che per la mia zona dovrebbe assestarsi grosso modo sui 5 gradi o qualche decimo in più.

Ecco qui i dati termopluviometrici della Macchieta

Giorno per giorno

Schermata 2019-02-11 alle 05.30.15.png
Schermata 2019-02-11 alle 05.30.15.png (32.34 KiB) Osservato 202 volte


Totale pioggia decadale: 106mm

Medie termiche

Schermata 2019-02-11 alle 05.30.33.png
Schermata 2019-02-11 alle 05.30.33.png (12.77 KiB) Osservato 202 volte
Lorenzo Dorato, alias Olim
Stagionofilo puro con preferenza viscerale per l'inverno, il freddo e la neve. Amante di ogni fenomeno, dalla pioggia copiosa al caldo intenso, dalla limpida tramontana alla nebbia novembrina, dai temporali al vento burrascoso.

Avatar utente
 
Messaggi: 3556
Iscritto il: martedì 23 settembre 2014, 9:09
Sesso: M
Luogo: Roma (San Giovanni); Soriano nel Cimino, Loc. La Macchieta
Quota: 50/454 m s.l.m.

Re: Febbraio 2019 - Dati e anomalie termo-pluviometriche

Messaggio da Olim » lunedì 11 febbraio 2019, 6:02

Per un confronto termico con le prime decadi di Febbraio del periodo 2012-2019 ecco qui i dati (media minime, massime e medie decadali)

Schermata 2019-02-11 alle 06.07.16.png
Schermata 2019-02-11 alle 06.07.16.png (22.44 KiB) Osservato 199 volte


Questa prima decade quindi presenta un'anomalia di +1,9 rispetto alla media sugli 8 anni di riferimento. Naturalmente tale media non è la media storica che va calibrata su serie trentennali di cui non dispongo. Si può tuttavia stimare una media storica di lungo periodo ipotetica di circa 5/5,3° per la mia zona per la prima decade di Febbraio tenuto conto che la media 1955-1985 di Soriano idrografico (540m) per l'intero Febbraio è di 5,5° e che la prima decade è decisamente più fredda della seconda e della terza (Gennaio intero è 4,4°). Tenendo conto del fatto che casa mia è 90m più in basso, ma in una zona abbastanza fredda come versante, in via ipotetica una media di 5/5,3° per la prima decade di Febbraio è ragionevole. Quindi è possibile che la media degli ultimi 8 anni (grazie al Febbraio 2012 che abbassa decisamente sfumando gli anni più caldi) rifletta grosso modo quella storica. Ciò è puramente casuale e vale solo per questa decade, mentre per molti altri periodo dell'anno potrebbe questa convergenza spesso non c'è.
Lorenzo Dorato, alias Olim
Stagionofilo puro con preferenza viscerale per l'inverno, il freddo e la neve. Amante di ogni fenomeno, dalla pioggia copiosa al caldo intenso, dalla limpida tramontana alla nebbia novembrina, dai temporali al vento burrascoso.

Avatar utente
 
Messaggi: 2009
Iscritto il: giovedì 16 ottobre 2014, 18:17
Sesso: M
Luogo: Caprarola - Loc. Cucciale (VT)
Quota: 425 m s.l.m.

Re: Febbraio 2019 - Dati e anomalie termo-pluviometriche

Messaggio da Albertone » lunedì 11 febbraio 2019, 9:55

Anche per quanto riguarda il mio orticello, la media termica dovrebbe essere decisamente più bassa, quantomeno di 1°C potendo considerare il 2012!
Stazioni Meteo:
- Oregon Scientific WMR-89 (per rilevazioni termiche pubblicate su Forum)

- Ventus W830 (per rilevazioni pluviometriche e consultazione on line: https://www.wunderground.com/personal-w ... =ICAPRARO5

Avatar utente
 
Messaggi: 7536
Iscritto il: sabato 27 settembre 2014, 0:15
Sesso: M
Luogo: Viterbo q.re Buon Pastore
Quota: 335 m s.l.m.

Re: Febbraio 2019 - Dati e anomalie termo-pluviometriche

Messaggio da Burian » lunedì 18 febbraio 2019, 0:23

La prima decade di Febbraio è stata decisamente mite con un sopramedia abbastanza pronunciato e diffuso sul territorio, mentre sul fronte pluvio è andata bene grazie alle grandi piogge dei primi tre giorni del mese che in alcune zone sono state davvero abbondanti ma un po' in tutte le zone c'è stato un surplus pluviometrico.
❄ ❄ ❄ Cemer, la meteorologia ha un "cuore antico" ❄ ❄ ❄

Avatar utente
 
Messaggi: 2009
Iscritto il: giovedì 16 ottobre 2014, 18:17
Sesso: M
Luogo: Caprarola - Loc. Cucciale (VT)
Quota: 425 m s.l.m.

Re: Febbraio 2019 - Dati e anomalie termo-pluviometriche

Messaggio da Albertone » mercoledì 20 febbraio 2019, 21:54

Termina la 2^ decade del mese, la decade più asciutta tra tutte le decadi di febbraio negli ultimi sette anni, completamente priva di accumuli da precipitazioni se non qualche lacrima derivante dalla guazza. Non la più calda solo per analoghi periodi ancor più orribili del recente passato (in particolare, nel 2014!), ma comunque molto mite. Solo i giorni 13 e 18 infatti, si sono rivelati in linea con la normalità del periodo. I restanti otto giorni, sopra media termico talvolta decisamente pronunciato (dal 14 al 17, estremi compresi!), altre volte più moderato ma comunque evidente (giorni 11, 12, 19, 20!).
Per quanto riguarda la pluviometria, come già detto: un orrore. Peraltro, sempre relativamente agli ultimi sette anni di mie rilevazioni, quella appena trascorsa risulta essere mediamente la decade più asciutta di tutto l'inverno. E questo, nonostante il mese di febbraio risulti, grossomodo al pari di marzo, mediamente il secondo mese più piovoso dell'anno (dopo novembre!).
Di seguito comunque, un rapido confronto col recente passato.

2^ decade febbraio 2019: temp.med.+8.4°C / accumulo 0,3 mm.
2^ decade febbraio 2018: temp.med.+4.9°C / accumulo 8,7 mm.
2^ decade febbraio 2017: temp.med.+8.7°C / accumulo 7,1 mm.
2^ decade febbraio 2016: temp.med.+8.8°C / accumulo 67,3 mm.
2^ decade febbraio 2015: temp.med.+7.6°C / accumulo 7,8 mm.
2^ decade febbraio 2014: temp.med.+10.4°C / accumulo 36,9 mm.
2^ decade febbraio 2013: temp.med.+4.8°C / accumulo 22,7 mm.

2^ dec. febbraio (media): temp.med.+7.7°C / accumulo 21,5 mm.
Stazioni Meteo:
- Oregon Scientific WMR-89 (per rilevazioni termiche pubblicate su Forum)

- Ventus W830 (per rilevazioni pluviometriche e consultazione on line: https://www.wunderground.com/personal-w ... =ICAPRARO5

Avatar utente
 
Messaggi: 3556
Iscritto il: martedì 23 settembre 2014, 9:09
Sesso: M
Luogo: Roma (San Giovanni); Soriano nel Cimino, Loc. La Macchieta
Quota: 50/454 m s.l.m.

Re: Febbraio 2019 - Dati e anomalie termo-pluviometriche

Messaggio da Olim » giovedì 21 febbraio 2019, 1:25

La seconda decade, come ben detto da Alberto, chiude con valori elevati e soprattutto sotto il segno della grande staticità atmosferica

0mm sia a Roma che alla Macchieta e temperature medie elevate, anche se non eccezionali (circa 1,5°/1,8° sopra la media storica).

Per la macchieta ecco i valori di media min max e media
3,6 12,2 7,5

Nell'immagine (cliccateci sopra per visualizzarla bene) una sintesi decadale di tutti i mesi di Febbraio da quando prendo i dati, ovvero dal 2012 con tanto di media calcolata sugli 8 anni compreso il 2019 per le prima due decadi, su 7 anni per la terza decade (fino al 2018)

Schermata 2019-02-21 alle 01.23.07.png
Lorenzo Dorato, alias Olim
Stagionofilo puro con preferenza viscerale per l'inverno, il freddo e la neve. Amante di ogni fenomeno, dalla pioggia copiosa al caldo intenso, dalla limpida tramontana alla nebbia novembrina, dai temporali al vento burrascoso.

Avatar utente
 
Messaggi: 7536
Iscritto il: sabato 27 settembre 2014, 0:15
Sesso: M
Luogo: Viterbo q.re Buon Pastore
Quota: 335 m s.l.m.

Re: Febbraio 2019 - Dati e anomalie termo-pluviometriche

Messaggio da Burian » giovedì 21 febbraio 2019, 23:42

E' stata una decade brutta, statica, anonima, mite e senza precipitazioni. Sopra media termico diffuso, attutito solo nelle valli e piane soggette ad inversioni mentre le piogge sono state totalmente assenti quasi ovunque.
I vostri dati parlano da soli, non c'è da aggiungere altro.
❄ ❄ ❄ Cemer, la meteorologia ha un "cuore antico" ❄ ❄ ❄

Avatar utente
 
Messaggi: 2009
Iscritto il: giovedì 16 ottobre 2014, 18:17
Sesso: M
Luogo: Caprarola - Loc. Cucciale (VT)
Quota: 425 m s.l.m.

Re: Febbraio 2019 - Dati e anomalie termo-pluviometriche

Messaggio da Albertone » giovedì 28 febbraio 2019, 22:47

Finisce (fortunatamente!) anche la 3^ decade del mese, la più corta dell'anno. Che dire? un autentico scempio.
Nessuna precipitazione, così come la decade precedente (ma almeno, in quel caso registrai un misero accumulo da guazza!). Negli ultimi sette anni, mai era successo che una decade di questo mese invernale finisse ad accumulo zero.
Temperature quasi costantemente sopra media, eccetto un paio di giorni di rapida irruzione artica (giorni 23 e 24!). Dulcis in fundo, la scaldata di fine mese con il giorno 27, in cui la mia stazione ha migliorato i record mensili di temperatura minima e massima oltre a quello decadale per quanto concerne la temperatura media giornaliera.
Di seguito comunque, un rapido confronto col recente passato.

3^ decade febbraio 2019: temp.med.+8.9°C / accumulo 0,0 mm.
3^ decade febbraio 2018: temp.med.+1.9°C / accumulo 53,4 mm.
3^ decade febbraio 2017: temp.med.+9.2°C / accumulo 0,6 mm.
3^ decade febbraio 2016: temp.med.+9.3°C / accumulo 94,1 mm.
3^ decade febbraio 2015: temp.med.+8.3°C / accumulo 19,0 mm.
3^ decade febbraio 2014: temp.med.+7.8°C / accumulo 23,6 mm.
3^ decade febbraio 2013: temp.med.+5.1°C / accumulo 67,7 mm.

3^ dec. febbraio (media): temp.med.+7.2°C / accumulo 36,9 mm.
Stazioni Meteo:
- Oregon Scientific WMR-89 (per rilevazioni termiche pubblicate su Forum)

- Ventus W830 (per rilevazioni pluviometriche e consultazione on line: https://www.wunderground.com/personal-w ... =ICAPRARO5

 
Messaggi: 5581
Iscritto il: lunedì 20 ottobre 2014, 14:05
Sesso: M
Luogo: Villa San Giovanni in Tuscia/ Roma giardinetti
Quota: 340 m s.l.m.

Re: Febbraio 2019 - Dati e anomalie termo-pluviometriche

Messaggio da Ghiaccio96 » giovedì 28 febbraio 2019, 23:52

Terza decade di febbraio 17 ha fatto peggio mediamente vedo... Non diedi tante attenzioni al lato meteo quel periodo,ricordo solo giornate anonime e miti come se ne vedono tante ormai nei nostri inverni...
22 febbraio 2005+echoes (pink floyd)

Prossimo

Torna a Archivio meteo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite