Oggi è venerdì 16 aprile 2021, 10:27

Febbraio 2021 - Riepilogo meteorologico e valutazioni finali

Avatar utente
 
Messaggi: 10561
Iscritto il: sabato 27 settembre 2014, 1:15
Sesso: M
Luogo: Viterbo q.re Buon Pastore
Quota: 335 m s.l.m.

Febbraio 2021 - Riepilogo meteorologico e valutazioni finali

Messaggio da Burian » lunedì 1 marzo 2021, 2:49

Il mese più corto dell'anno è passato ed ora possiamo analizzarlo e commentarlo.
Dopo i vostri riepiloghi meteorologici con tutti i dati, potete dare un voto (da 1 a 10) ed esprimere un vostro giudizio personale sul mese appena terminato.





La discussione resterà in alto fino al giorno 20 del mese di Marzo, dopo verrà resa non importante e successivamente trasportata in archivio
❄ ❄ ❄ Cemer, la meteorologia ha un "cuore antico" ❄ ❄ ❄

Avatar utente
 
Messaggi: 3126
Iscritto il: giovedì 16 ottobre 2014, 19:17
Sesso: M
Luogo: Caprarola Bassa - Loc. Cucciale (VT)
Quota: 420 m s.l.m.

Re: Febbraio 2021 - Riepilogo meteorologico e valutazioni fi

Messaggio da Albertone » martedì 2 marzo 2021, 20:15

Caprarola - Loc. Cucciale (mt. 420 slm)


TERMICHE:
Temp. media: +9.3°C
Temp. media 1^ decade: +10.4°C (media di riferimento: +6.8°C)
Temp. media 2^ decade: +5.6°C (media di riferimento: +7.2°C)
Temp. media 3^ decade: +12.4°C (media di riferimento: +8.2°C)
Temp.min. media: +5.9°C (media di riferimento: +4.2°C)
Temp.max. media: +13.7°C (media di riferimento: +11.6°C)
Temp.min. assoluta: -3.3°C, registrata sabato 13 (record in essere: -7.2°C, risalente al 28 febbraio 2018)
Temp.max. assoluta: +21.2°C, registrata mercoledì 24 (record personale; precedente: +19.5°C, risalente al 24.02.12)
Temp.med. giornaliera più bassa: -0.6°C, registrata sabato 13 (record in essere: -4.3°C, risalente al 27.02.18)
Temp.med. giornaliera più alta: +15.8°C, registrata mercoledì 24 (record personale; precedente: +14.5°C, risalente al 18.02.14)
Temp.max. più bassa: +3.8°C, registrata domenica 14 (record in essere: -0.9°C, risalente al 27.02.18)
Temp.min. più alta: +11.0°C, registrata mercoledì 24 (record personale; precedente: +10.2°C, risalente al 27.02.19)
Escursione termica media: 7.8°C
Escursione termica minore: 3.2°C, riscontrata mercoledì 3 (record in essere: 1.9°C, risalente al 01.02.20)
Escursione termica maggiore: 12.8°C, riscontrata martedì 23 (record in essere: 12.9°C, risalente al 04.02.20)


PLUVIOMETRIA:
Accumulo totale: 58,9 mm.
Accumulo 1^ decade: 31,5 mm. (media di riferimento: 59,0 mm.)
Accumulo 2^ decade: 27,4 mm. (media di riferimento: 21,8 mm.)
Accumulo 3^ decade: 0,0 mm. (media di riferimento: 33,7 mm.)
Giorni con accumulo, anche minimo: 9
Accumulo giornaliero maggiore: 21,3 mm., registrato sabato 13 (record in essere: 56,7 mm., risalente al 04.02.15)


CURIOSITA' (dopo dieci anni di rilevazioni):
- il giorno mediamente più freddo del mese di febbraio, col valore di +5.9°C, risulta essere il 13;
- Il giorno mediamente più mite invece, col valore di +9.2°C, risulta essere il 24;
- il giorno mediamente più piovoso, col valore di 10,3 mm., risulta essere il 29;
- non risultano giorni in cui non abbia piovuto non una, ma almeno due volte;
- il giorno in cui statisticamente è più frequente possa piovere, è il 2 (9 volte su 10… solo nel 2012, non si registrarono accumuli… ma solo perché in quell’occasione nevicò e gli accumuli si lessero nei giorni successivi!).


PRINCIPALI EVENTI OCCORSI NEL RECENTE PASSATO:
- 1 febbraio 2012: neve, nella notte;
- 2 febbraio 2012: altra neve, in serata;
- 3 febbraio 2012: ancora tanta neve;
- 4 febbraio 2012: neve, tutta la notte;
- 7 febbraio 2012: altra spruzzatina di neve, in serata;
- 10 febbraio 2012: ancora neve nella notte, e poi in giornata;
- 11 febbraio 2012: ancora neve nella notte;
- 12 febbraio 2012: ultima neve della serie, ancora nella notte;
- dal 24 al 28 febbraio 2012: mitezza fuori stagione, a neanche due settimane dal nevone epocale;
- 7 febbraio 2013: neve, al mattino (4 cm.);
- 11 febbraio 2013: neve mattutina (2,5 cm.);
- 24 febbraio 2013: neve serale (3,5 cm.);
- dal 1 al 12 febbraio 2014: dodici giorni consecutivi di pioggia, che unitamente agli ultimi tre della decade precedente - e cioè il 29, 30 e 32 gennaio – con quindici giorni consecutivi, rappresentano ad oggi la serie piovosa più lunga del decennio;
- dal 14 al 19 febbraio 2014: mitezza assolutamente fuori stagione;
- 1 e 2 febbraio 2016: mitezza fuori stagione;
- dal 7 al 17 febbraio 2016: undici giorni consecutivi di pioggia;
- dal 25 al 28 febbraio 2018: botta di gelo assurda, con quattro giornate con minima negativa ed addirittura “giornata di ghiaccio” il 26. Neve serale il 26 e nevone notturno il 27 (ben oltre i 15 cm.). Record di freddo assoluti tuttora in essere, in questa fase;
- dal 4 al 28 febbraio 2019: venticinque giorni consecutivi senza precipitazioni – eccetto guazza – che unitamente ai primi nove del mese di marzo, portano a trentaquattro giorni consecutivi la serie siccitosa, ad oggi record per la stagione invernale e per il semestre freddo. In questa fase, giornata da record di calore il 27 febbraio;
- 2 e 3 febbraio 2020: mitezza assolutamente fuori stagione;
- dal 11 al 18 febbraio 2020: mitezza non esagerata, ma decisamente prolungata;
- dal 22 al 25 febbraio 2020: ennesima fase di mitezza prolungata, sebbene non esagerata.
- 5 e 6 febbraio 2021: culmine di una fase di esagerato sopra media termico, con record decadali e mensili;
- dal 13 al 16 febbraio 2021: irruzione fredda, con neve coreografica la mattina del giorno 13;
- dal 14 al 28 febbraio 2021: quindici giorni consecutivi senza precipitazione alcuna, che peraltro proseguiranno con l’inizio di marzo. In questo lasso di tempo, memorabile fase di caldo assolutamente fuori stagione, precisamente tra il 23 e il 26, con tanto di record mensili ed invernali abbattuti il giorno 24.


CONFRONTI COL RECENTE PASSATO:
Febbraio 2021: temp.med.+9.3°C / pioggia: 58,9 mm.
Febbraio 2020: temp.med.+9.4°C / pioggia: 24,6 mm.
Febbraio 2019: temp.med.+8.4°C / pioggia: 84,1 mm.
Febbraio 2018: temp.med.+4.6°C / pioggia: 106,5 mm.
Febbraio 2017: temp.med.+8.8°C / pioggia: 55,6 mm.
Febbraio 2016: temp.med.+9.0°C / pioggia: 188,3 mm.
Febbraio 2015: temp.med.+6.6°C / pioggia: 163,9 mm.
Febbraio 2014: temp.med.+8.7°C / pioggia: 199,0 mm.
Febbraio 2013: temp.med.+5.0°C / pioggia: 128,1 mm.
Febbraio 2012: temp.med.+3.5°C / pioggia: 64,7 mm.

Media mensile: temp.med.+7.3°C / pioggia: 114,6 mm.


CONCLUSIONI:
Ennesimo mese di febbraio dalla forte anomalia positiva, per quel che concerne le termiche. E se non fosse stato per il break di metà mese, decisamente freddo se non gelido seppur breve, l’anomalia avrebbe raggiunto livelli davvero spropositati, arrivando a superare il febbraio monstre dell’anno scorso. A suffragio di quanto asserito, i record di calore abbattuti sia in 1^ decade che in 3^ decade, per quel che riguarda i mesi di febbraio dell’ultimo decennio, oltre che per la stagione invernale in genere. Nello specifico, basti dire che mai dal 2012 compreso ad oggi, la mia stazione aveva superato il simbolico valore di +20°C in uno dei tre mesi invernali… e stavolta, ci è riuscita per ben tre giorni consecutivi, dal 24 al 26. Anche per quel che riguarda la pluviometria, non malissimo come l’anno scorso, ma comunque poca roba e quasi tutta concentrata tra fine 1^ decade e inizio 2^ decade. Ma andiamo per ordine. Il mese è iniziato con decisa mitezza, per sfociare nella caldissima fase tra il giorno 4 e il 7, durante cui sono stati migliorati tutti i record decadali di calore (ed alcuni anche mensili, sebbene si fosse ad inizio mese!). E’ cominciato poi a piovere un po’, tra il giorno 7 ed il 13, giornata in cui è tornata a farsi viva la neve, materializzatasi poi con qualche accumulo a nord dei Cimini, ma con sola coreografia non appena valicata la “montagna” in direzione sud (ed annessa rosicata per noi sud-cimini!). In questa fase, e fino al giorno 16, come già detto decisamente gelido e ben quattro minime negative consecutive, per il momento più freddo dell’inverno in corso. A seguire, gran siccità e temperature sempre in crescendo, fino al culmine della scaldata, tra il giorno 23 e il 26, fase in cui sono stati nuovamente abbattuti tutti i record di calore mensili, e stavolta anche invernali. Mese di febbraio dunque abbastanza indecente, salvato solo dal break gelido di metà mese e voto che schizza in basso: 4.
Allegati
Febbraio.jpg
Stazioni Meteo:
- Oregon Scientific WMR-89 (per rilevazioni termiche pubblicate su Forum)

- Ventus W830 (per rilevazioni pluviometriche e consultazione on line: https://www.wunderground.com/personal-w ... =ICAPRARO5

Avatar utente
 
Messaggi: 5667
Iscritto il: martedì 23 settembre 2014, 10:09
Sesso: M
Luogo: Roma (San Giovanni); Soriano nel Cimino, Loc. La Macchieta
Quota: 50/454 m s.l.m.

Re: Febbraio 2021 - Riepilogo meteorologico e valutazioni fi

Messaggio da Olim » martedì 2 marzo 2021, 23:02

Bellissimo riepilogo come sempre Alberto. Un Febbraio assolutamente peculiare, anomalo, bizzarro come ho ormai avuto modo di scrivere più volte. Un mese che nella mia memoria non rimarrà assolutamente ai margini non foss'altro per le follie degli sbalzi termici tra prima seconda e terza decade che hanno avuto davvero dell'incredibile. Un mese che malgrado un andamento termico mediamente orribile (caldo fisso tranne 5gg freddi e 2-3 normali) ha comunque regalato una nevicata a Soriano con accumulo e imbiancata godibilissima. Un mese quasi difficile da valutare specie per chi bene o male la neve l'ha vista. Alla fine il mio voto è 4,5 perché, neve a parte e i 4gg di freddo anche intenso a parte, non mi sento nemmeno di poter dare un 5 ad un mese termicamente da scempio totale che, se non fosse stato proprio per quei 4gg molto freddi, avrebbe infranto ogni soglia di ragionevolezza con due decadi da caldo estremo totalmente fuori stagione che proprio non posso digerire. Il 4,5 e non un 2 o 3 riflette non soltanto il fatto che la dama l'ho vista, ma anche il fascino quasi masochista dei record di caldo. Della serie male, ma almeno si sono visti numeri forti!!

A breve (forse già domani o dopodomani) dovrei pubblicare anche il mio riepilogo e poi a seguire l'articolo per CEMER corredato dell'analisi meteorologica del mese.
Lorenzo Dorato, alias Olim
Stagionofilo puro con preferenza viscerale per l'inverno, il freddo e la neve. Amante di ogni fenomeno, dalla pioggia copiosa al caldo intenso, dalla limpida tramontana alla nebbia novembrina, dai temporali al vento burrascoso.

Avatar utente
 
Messaggi: 3126
Iscritto il: giovedì 16 ottobre 2014, 19:17
Sesso: M
Luogo: Caprarola Bassa - Loc. Cucciale (VT)
Quota: 420 m s.l.m.

Re: Febbraio 2021 - Riepilogo meteorologico e valutazioni fi

Messaggio da Albertone » martedì 2 marzo 2021, 23:44

Olim ha scritto:Bellissimo riepilogo come sempre Alberto.

Grazie. Troppo buono, Lorenzo!
Stazioni Meteo:
- Oregon Scientific WMR-89 (per rilevazioni termiche pubblicate su Forum)

- Ventus W830 (per rilevazioni pluviometriche e consultazione on line: https://www.wunderground.com/personal-w ... =ICAPRARO5

Avatar utente
 
Messaggi: 5667
Iscritto il: martedì 23 settembre 2014, 10:09
Sesso: M
Luogo: Roma (San Giovanni); Soriano nel Cimino, Loc. La Macchieta
Quota: 50/454 m s.l.m.

Re: Febbraio 2021 - Riepilogo meteorologico e valutazioni fi

Messaggio da Olim » sabato 6 marzo 2021, 3:09

Ed ecco qui il riepilogo del mese di Febbraio dettagliato per la postazione di Soriano loc. Costa delle Macchiete. Cliccare sulle immagini per ingrandirle qualora risultano troppe piccole e di difficile lettura.

Breve descrizione:

Mese pazzo come ovunque con forti contrasti termici, due fasi mitissime e un intermezzo freddo che ha regalato una bella nevicata con accumulo di 3cm il giorno 13 del mese. In media mese comunque molto caldo per Soriano come per tutte le località del nostro territorio. Con il valore di 9,1° Febbraio 2021 eguaglia al decimo il mitissimo Febbraio 2020 distanziati entrambi dal molto mite Febbraio 2016 che chiuse a 8,8° e molto distanti dal mite Febbraio 2014 con 8,0°. Mese con relativamente poca pioggia con soli 67,4mm, assai meno rispetto alla media che ammonta a 129mm (media 2012-2021) e con nessun episodio piovoso di particolare rilievo quantitativo.

Vediamo ora i dati puntuali giorno per giorno.

Dati giornalieri termopluviometrici
Febbraio 2021 dati giornalieri.png
Febbraio 2021 dati giornalieri.png (41.26 KiB) Osservato 203 volte


Si nota il fortissimo stacco termico tra i primi 11 giorni molto miti e il periodo 12-16 molto freddo con una media sui cinque giorni più freddi consecutivi di solo 1,9°. Così come spicca in modo ancora più accentuato lo stacco tra il periodo freddo suddetto e la caldissima terza decade. Emerge poi una piovosità scarsa e mal distribuita nel mese con piogge quasi interamente concentrate nella prima decade.
Da segnalare come giornate particolarmente significative: il giorno 6 febbraio mitissimo con il nuovo record di temperatura minima pari a 10,9° e una media altissima di 14,2°; i giorni 7 e 9 febbraio con buona pioggia giornaliera poco oltre i 15mm in entrambi i casi. Il freddo periodo 12-16 del mese con estremi molto contenuti i giorni 13 e 14 (minime sotto i -3° e massime di soli 2,8°). Notevolissima la giornata del 24 febbraio che ha battuto sia il record mensile di massima con 19,9° sia di media con 15,3°. Sfiorato quello di minima più alta con 10,7° (battuto del resto il 6 febbraio di quest'anno solo due settimane prima). Caldissime anche le giornate del 25 26 e minormente del 23.

Osserviamo ora estremi e medie del mese, sia mensili che decadali.

Febbraio 2021 medie mensili e decadali.png
Febbraio 2021 medie mensili e decadali.png (42.43 KiB) Osservato 203 volte


Divario termico enorme tra la prima decade (+10,5° la media) e la seconda (+5,3°), ma ancora più marcato tra la seconda e la terza (ben +12,0°). Segno di un mese con sbalzi termici mostruosi. Lo stacco tra seconda e terza decade di ben 6,7° rappresenta l'aumento più forte mai raggiunto tra due decadi contigue (quindi divario in senso "caldo") dall'inizio della serie della stazione (Novembre 2011 ad oggi).

Ora un confronto storico con l'analisi di tutti i Febbrai scorsi dal punto di vista termo-pluviometrico.

Febbrai 2012-2021, valori termopluviometrici mensili

Febbraio 2012-2021 mensili termopluvio.png


Si nota immediatamente quanto sia stato mite Febbraio in questi ultimi 3 anni rispetto al periodo precedente e, tolto il freddo 2018, quanto sia stato mite il mese ormai dal lontano Febbraio 2016. Una successione incredibile e anomala di mesi miti o mitissimi che trova il suo apice nell'ultimo biennio 2020-2021. Si nota inoltre in parallelo una forte diminuzione della piovosità degli ultimi anni rispetto ai primi 5-6 della serie con uno stacco improvviso dal 2017 in poi. Male anche la nevosità ad eccezione del primo biennio 2012-2013 e del 2018. Dal 2014, tolto il 2018, a Febbraio non riesce più a nevicare e quest'anno finalmente a Soriano e dintorno è tornata la dama bianca seppur con un piccolo episodio (3cm di accumulo).

Osserviamo ora in modo ordinato la classifica dei mesi di Febbraio dal più mite e dal più piovoso nel periodo 2012-2021.

Feb 2012-21 dal più caldo e dal più piovoso.png
Feb 2012-21 dal più caldo e dal più piovoso.png (25.61 KiB) Osservato 203 volte


Proseguiamo con l'analisi storica comparata dei dati a livello decadale

Febbraio 2012-2021 valori termopluviometrici decadali

Febbraio 2012-21 decadali .png


Se la seconda decade del mese è stata moderatamente fredda e raggiunge il quarto posto tra le più fredde dal 2012, la prima e la terza hanno registrato un caldo estremo fuori scala rispetto alle medie del periodo. La prima decade ha chiuso a + 4,9° sulla serie 2012-2020 mentre la terza a +5,0° sempre rispetto alla serie 2012-2020 ovvero senza calcolare il 2021 e la nuova media generata. Davvero uno stacco enorme!
Sotomedia pluviometrica ovviamente la terza decade con 0mm. Sotto media anche la prima decade con 44mm a fronte però di una media storica molto elevata per quel periodo dell'anno (ben 70mm). Sopra media la seconda decade anche se di poco con 23mm a fronte della bassa media storica di 18mm.

Non si sono registrate nell'arco del mese giornate singole particolarmente piovose, nessuna con accumulo superiore ai 20mm. Resta quindi invariata la lista delle giornate più piovose in febbraio degli ultimi anni (con acc. > 20mm). Ecco qui:
Feb 2012-2021 giornate più piovose.png
Feb 2012-2021 giornate più piovose.png (22.94 KiB) Osservato 203 volte


La giornata più piovosa resta quindi il 2 Febbraio 2019 con un accumulo di 69,2mm.

Ora sempre in ottica di confronto storico vediamo i valori record più caldi e più freddi registrati nel periodo in esame sia a livello mensile (primi 15 più estremi) che decadale (primi 3 più estremi).

Record mensili 2012-2021.png


Record decadli feb 2012-2021.png


Come si vede il 2021 sbaraglia quasi tutti i record in senso caldo sia sulle massime, sia sulle minime che sulle medie. Nel 2021 si batte il record di temperatura massima mai raggiunto, pari a 19,9° toccato il 24 Febbraio. Solo sfiorato il ventello febbraiolo ma non raggiunto. Infranto anche il record caldo di temp. media con 15,3° toccato il 24 Febbraio e il record di minima più calda con 10,9° il 6 Febbraio 2021 e ravvicinatissimo al secondo posto 10,7° il 24 Febbraio.
Impressionante inoltre che tra i primi 15 valori più caldi abbiamo rispettivamente:
per le temperature massime 7 valori appartenenti al Febbraio 2021
per le temperature medie 7 valori appartenenti al Febbraio 2021
per le temperature minime 6 valori appartenenti al Febbraio 2021
Segno inequivocabili di un mese fuoriscala in senso caldo.
Per ciò che riguarda i valori più freddi nel 2021 da segnalare solo i -3,7° di minima del 14 Febbraio e i -3,3° del 13 febbraio e i 2,8° di massima sempre toccati nei due giorni citati, così come il -0,9° di media del 14 Febbraio. Non si tratta comunque di valori troppo estremi e stanno tra il 14 e il 15esimo posti nei record mensili.

Osserviamo infine a titolo di curiosità qual è mediamente il giorno più caldo e il più freddo del mese nella serie 2012-2021.
Feb 2012 2021 medie giorno.png


Cambiati i dati rispetto al 2020. Se fino allo scorso anno il valore più freddo spettava al 7 febbraio con 4,7° di media, ad ora il primo posto tocca al 13 Febbraio con 5,2°. Resta stabile il valore più caldo al 24 Febbraio ma ora con ben 8,6° valore che supera a questo punto gli 8,5° del 23 dicembre diventando il giorno mediamente più caldo di tutto il trimestre invernale.
Lorenzo Dorato, alias Olim
Stagionofilo puro con preferenza viscerale per l'inverno, il freddo e la neve. Amante di ogni fenomeno, dalla pioggia copiosa al caldo intenso, dalla limpida tramontana alla nebbia novembrina, dai temporali al vento burrascoso.

Avatar utente
 
Messaggi: 3126
Iscritto il: giovedì 16 ottobre 2014, 19:17
Sesso: M
Luogo: Caprarola Bassa - Loc. Cucciale (VT)
Quota: 420 m s.l.m.

Re: Febbraio 2021 - Riepilogo meteorologico e valutazioni fi

Messaggio da Albertone » sabato 6 marzo 2021, 8:11

Complimenti, Lorenzo.
Più che riepilogo, trattasi di un'enciclopedia... I miei riepiloghi annichiliscono, al confronto! :lol:
Stazioni Meteo:
- Oregon Scientific WMR-89 (per rilevazioni termiche pubblicate su Forum)

- Ventus W830 (per rilevazioni pluviometriche e consultazione on line: https://www.wunderground.com/personal-w ... =ICAPRARO5

Avatar utente
 
Messaggi: 5667
Iscritto il: martedì 23 settembre 2014, 10:09
Sesso: M
Luogo: Roma (San Giovanni); Soriano nel Cimino, Loc. La Macchieta
Quota: 50/454 m s.l.m.

Re: Febbraio 2021 - Riepilogo meteorologico e valutazioni fi

Messaggio da Olim » sabato 6 marzo 2021, 10:15

Grazie Alberto! Finalemte sono riuscito a farlo in tempo e non in superitardo come nei mesi precedenti!! Mi sto rimettendo in carreggiata :)
Lorenzo Dorato, alias Olim
Stagionofilo puro con preferenza viscerale per l'inverno, il freddo e la neve. Amante di ogni fenomeno, dalla pioggia copiosa al caldo intenso, dalla limpida tramontana alla nebbia novembrina, dai temporali al vento burrascoso.

Avatar utente
 
Messaggi: 10561
Iscritto il: sabato 27 settembre 2014, 1:15
Sesso: M
Luogo: Viterbo q.re Buon Pastore
Quota: 335 m s.l.m.

Re: Febbraio 2021 - Riepilogo meteorologico e valutazioni fi

Messaggio da Burian » venerdì 12 marzo 2021, 2:41

Benissimo per il riepilogo Alberto, l'ho letto ora finalmente e complimenti come sempre! ;) Ora mi appresto a leggere quello di Lorenzo altrettanto minuzioso. :)
Per me febbraio 2020 non è stato da buttare, dati alla mano è andato molto male, sopramedia termico e piogge non proprio esaltanti, ma all'interno del mese ci sono stati 3 fenomeni molto interessanti, in primis il ritorno della neve e delle gelate, 4 giorni con minima negativa anche se con valori non gelidi. Poi la nevicata che seppur molto poca ha rotto il lungo digiuno che andava avanti da 25 mesi.
Inoltre il record di caldo di fine mese è degno di nota perchè gli estremi, i record per me sono sempre un po' positivi a prescindere che siano di caldo o di freddo. Infine il fatto che viterbo am abbia fatto un doppio record di caldo all'interno dello stesso mese è alquanto peculiare, rarissimo proprio.
Il mio voto per il mese di febbraio, per tutti questi motivi, è 5--
❄ ❄ ❄ Cemer, la meteorologia ha un "cuore antico" ❄ ❄ ❄

Avatar utente
 
Messaggi: 10561
Iscritto il: sabato 27 settembre 2014, 1:15
Sesso: M
Luogo: Viterbo q.re Buon Pastore
Quota: 335 m s.l.m.

Re: Febbraio 2021 - Riepilogo meteorologico e valutazioni fi

Messaggio da Burian » venerdì 12 marzo 2021, 3:13

Bello e dettagliatissimo il tuo riepilogo Lorenzo! :) Ci sono molti dati e confronti, molto interessante per me quello della media nivometrica mensile nonchè delle varie decadi. Mi ha colpito anche l'ultima tabella con il giorno mediamente più freddo e quello più caldo, sono sicuro che cambierà nel corso del tempo, soprattutto quella del giorno più freddo che potrebbe tornare ai primi del mese, il 24 febbraio invece potrebbe mantenersi nel tempo come giorno più caldo...
❄ ❄ ❄ Cemer, la meteorologia ha un "cuore antico" ❄ ❄ ❄

Avatar utente
 
Messaggi: 5667
Iscritto il: martedì 23 settembre 2014, 10:09
Sesso: M
Luogo: Roma (San Giovanni); Soriano nel Cimino, Loc. La Macchieta
Quota: 50/454 m s.l.m.

Re: Febbraio 2021 - Riepilogo meteorologico e valutazioni fi

Messaggio da Olim » sabato 13 marzo 2021, 7:17

Grazie Andrea!
Sì anche io penso che tra i giorni più freddi quasi certamente nei prossimi anni tornerà un giorno della prima decade. Quest'anno la caldissima prima decade ha un po' spiazzata tutti i parametri e l'ha fatto perchè ancora ragioniamo dentro ad una serie piuttosto breve di 10 anni. Quando ragioneremo su serie un po' più lunghe (e quindi saremo più vecchietti :lol: ) molte anomalie tenderanno a rientrare. ;)
Lorenzo Dorato, alias Olim
Stagionofilo puro con preferenza viscerale per l'inverno, il freddo e la neve. Amante di ogni fenomeno, dalla pioggia copiosa al caldo intenso, dalla limpida tramontana alla nebbia novembrina, dai temporali al vento burrascoso.

Prossimo

Torna a Archivio meteo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti