Oggi è giovedì 9 luglio 2020, 19:29

Gennaio 2020 - Riepilogo meteorologico e valutazioni finali

Avatar utente
 
Messaggi: 9382
Iscritto il: sabato 27 settembre 2014, 1:15
Sesso: M
Luogo: Viterbo q.re Buon Pastore
Quota: 335 m s.l.m.

Gennaio 2020 - Riepilogo meteorologico e valutazioni finali

Messaggio da Burian » sabato 1 febbraio 2020, 23:25

Il primo mese dell'anno è finito e con esso anche i primi 2/3 dell'inverno meteorologico. E' stato un mese ingrato, piatto, monotono senza slanci ed emozioni, con freddo relegato alle sole valli durante le fasi anticicloniche. Non aggiungo altro, lascio a voi la parola, mi esprimerò meglio in un secondo momento quando valuterò il mese con voto e commento.
Come ogni volta, dopo i vostri riepiloghi meteorologici con tutti i dati, potete dare un voto (da 1 a 10) ed esprimere un vostro giudizio personale sul mese appena terminato.



La discussione resterà in alto fino al giorno 20 del mese di Febbraio, dopo verrà resa non importante e successivamente trasportata in archivio
❄ ❄ ❄ Cemer, la meteorologia ha un "cuore antico" ❄ ❄ ❄

Avatar utente
 
Messaggi: 2701
Iscritto il: giovedì 16 ottobre 2014, 19:17
Sesso: M
Luogo: Caprarola Bassa - Loc. Cucciale (VT)
Quota: 420 m s.l.m.

Re: Gennaio 2020 - Riepilogo meteorologico e valutazioni fin

Messaggio da Albertone » lunedì 3 febbraio 2020, 20:26

Caprarola - Loc. Cucciale (mt. 420 slm)

TERMICHE:
Temp. media: +7.9°C
Temp. media 1^ decade: +7.8°C (media decadale di riferimento: +7.1°C)
Temp. media 2^ decade: +7.4°C (media decadale di riferimento: +6.3°C)
Temp. media 3^ decade: +8.5°C (media decadale di riferimento: +6.5°C)
Temp.min. media: +4.9°C (media di riferimento: +3.8°C)
Temp.max. media: +11.8°C (media di riferimento: +10.4°C)
Temp.min. assoluta: 1.1°C, registrata martedì 7 (record in essere: -5.8°C, risalente al 07.01.17)
Temp.max. assoluta: +15.7°C, registrata mercoledì 1 (record in essere: +19.4°C, risalente al 31.01.13)
Temp.med. giornaliera più bassa: +5.0°C, registrata lunedì 6 (record in essere: -3.2°C, risalente al 07.01.17)
Temp.med. giornaliera più alta: +9.9°C, registrata mercoledì 1 (record in essere: +14.0°C, risalente al 08.01.18)
Temp.max. più bassa: +8.1°C, registrata lunedì 20 (record in essere: 0.0°C, risalente al 06.01.17 e 07.01,17)
Temp.min. più alta: +7.9°C, registrata venerdì 31 (record in essere: +11.6°C, risalente al 08.01.18)
Escursione termica media: +6.9°C
Escursione termica minore: 1.8°C, riscontrata venerdì 31 (estremi: +7.9°C/+9.7°C)
Escursione termica maggiore: 10.0°C, riscontrata giovedì 23 (estremi: +4.0°C/+14.0°C)


PLUVIOMETRIA:
Accumulo totale: 31,3 mm.
Accumulo 1^ decade: 0,0 mm. (media decadale di riferimento: 21,8 mm.)
Accumulo 2^ decade: 14,8 mm. (media decadale di riferimento: 32,6 mm.)
Accumulo 3^ decade: 16,5 mm. (media decadale di riferimento: 48,1 mm.)
Giorni con accumulo, anche minimo: 7
Accumulo giornaliero maggiore: 14,8 mm., registrato sabato 18 (record in essere: 119,2 mm., risalente al 31.01.14)


CURIOSITA':
Per la mia stazione, da otto/nove anni a questa parte cioè dall’inizio del mio monitoraggio, il giorno 31 di gennaio con l’accumulo medio di 16,2 mm., risulta essere statisticamente il più piovoso dell’anno. Rimanendo in ambito precipitativo, si noti che in tutti i giorni del mese negli ultimi nove anni almeno una volta è piovuto!


COMMENTO E VALUTAZIONI:
Il primo mese di questo nuovo anno 2020, non si è di certo contraddistinto per la normalità che avrebbe dovuto portarci. Il mese di gennaio infatti, statisticamente il più freddo dell’anno, come o ancor più di febbraio, dovrebbe portarci l’inverno vero, quello con la neve o comunque con temperature degne di tale stagione. Ed invece, nulla di tutto ciò: ad eccezione di un paio di giorni consecutivi, l’Epifania ed il giorno successivo, ed altri due sparsi per il mese (il 13 ed il 20, per l’esattezza!), tutti gli altri giorni del mese sono risultati sopra media termicamente, specie nella terza ed ultima decade, fase davvero fuori scala. Nessun record di calore abbattuto, ma neanche una minima sotto lo zero termico presso il mio orticello, e probabilmente, in nessun’altra zona collinare al di sotto dei 500/550 mt. di quota. Ne hanno “beneficiato” valli, conche e zone spiccatamente inversionali, dove senza dubbio, il contesto termico medio sarà addirittura risultato sotto le medie del periodo. Ma non è così che funziona, o perlomeno non dovrebbe essere la consuetudine: ci sta la fase altopressorea, soleggiata e mite in collina, ma non puo’ essere che 27 giorni su 31 rientrino nella stessa configurazione barica. Se almeno termicamente non è stato proprio tutto da buttare (più che altro, confrontandoci con l’analogo mese del 2018, quando si toccò proprio il fondo!), malissimo è andata con le precipitazioni: mai negli ultimi nove anni, in gennaio era piovuto così poco. Nello specifico, nulla nei primi 17 giorni del mese, dopodiché una discreta giornata il 18 e poco altro, giusto qualche cosetta in terza decade, ma veramente con molta fatica.
Dovendo pertanto dare un voto a questo mese di finto inverno, mi sento di assegnare un’insufficienza piena: un 4, che non è stato ancor più basso quantomeno per il fatto che non si è migliorato alcun record di calore. E sono convinto che la mia valutazione sarà la più alta del Forum!


CONFRONTI COL RECENTE PASSATO:
Gennaio 2020: temp.med.+7.9°C / pioggia: 31,3 mm.
Gennaio 2019: temp.med.+4.6°C / pioggia: 144,0 mm.
Gennaio 2018: temp.med.+8.7°C / pioggia: 48,5 mm.
Gennaio 2017: temp.med.+4.2°C / pioggia: 51,2 mm.
Gennaio 2016: temp.med.+7.3°C / pioggia: 93,0 mm.
Gennaio 2015: temp.med.+6.9°C / pioggia: 76,1 mm.
Gennaio 2014: temp.med.+7.3°C / pioggia: 282,1 mm.
Gennaio 2013: temp.med.+6.1°C / pioggia: 161,8 mm.
Gennaio 2012: temp.med.+6.8°C / pioggia: 35,1 mm.

Media mensile: temp.med.+6.6°C / pioggia: 102,5 mm.
Stazioni Meteo:
- Oregon Scientific WMR-89 (per rilevazioni termiche pubblicate su Forum)

- Ventus W830 (per rilevazioni pluviometriche e consultazione on line: https://www.wunderground.com/personal-w ... =ICAPRARO5

 
Messaggi: 4
Iscritto il: venerdì 4 gennaio 2019, 17:03
Sesso: M
Luogo: Viterbo, quartiere Murialdo
Quota: 387 m s.l.m

Re: Gennaio 2020 - Riepilogo meteorologico e valutazioni fin

Messaggio da Arin Mirkan » lunedì 3 febbraio 2020, 23:09

4!
Il voto di un singolo mese per me è meno importante di quello dell'intera stagione, e quindi spero vivamente di poter osservare un quadro anche leggermente migliore all'inizio di marzo.
Se devo dare un giudizio comunque esso non può che essere impietoso, e quindi condivido in pieno le tue valutazioni! Grave soprattutto il profilo pluviometrico :season_114:
Ad ogni modo io non sono ancora rassegnato, wait & see! ^.^ :season_3:

Avatar utente
 
Messaggi: 4631
Iscritto il: martedì 23 settembre 2014, 10:09
Sesso: M
Luogo: Roma (San Giovanni); Soriano nel Cimino, Loc. La Macchieta
Quota: 50/454 m s.l.m.

Re: Gennaio 2020 - Riepilogo meteorologico e valutazioni fin

Messaggio da Olim » lunedì 3 febbraio 2020, 23:43

Ottimo riepilogo Alberto. Gennaio pessimo senza appello e senza scusanti :lol:
Tra oggi e domani cerco di inviare il mio riepilogo per la Macchieta e se ce la faccio, in seconda battuta, anche per Roma San Giovanni (dal 2020 vorrei provare a sistemare meglio anche i dati romani).
Intanto vi dico che il mio voto è 2,5. Pochissimo sopra Dicembre cui ho dato 2 se ricordo bene, perché il contesto termico è stato mite, ma non mitissimo come ad esempio accaduto nel 2018. Comunque una schifezza via...
Lorenzo Dorato, alias Olim
Stagionofilo puro con preferenza viscerale per l'inverno, il freddo e la neve. Amante di ogni fenomeno, dalla pioggia copiosa al caldo intenso, dalla limpida tramontana alla nebbia novembrina, dai temporali al vento burrascoso.

 
Messaggi: 6565
Iscritto il: lunedì 20 ottobre 2014, 15:05
Sesso: M
Luogo: Villa San Giovanni in Tuscia/ Roma giardinetti
Quota: 340 m s.l.m.

Re: Gennaio 2020 - Riepilogo meteorologico e valutazioni fin

Messaggio da Ghiaccio96 » lunedì 3 febbraio 2020, 23:52

Anche per me è 4, giusto perchè mi sono divertito un minimo con le inversioni. A roma al primo mattino vi erano scenari surreali! l'11 a mattina da me era tutto ibernato.
22 febbraio 2005+echoes (pink floyd)

Avatar utente
 
Messaggi: 4631
Iscritto il: martedì 23 settembre 2014, 10:09
Sesso: M
Luogo: Roma (San Giovanni); Soriano nel Cimino, Loc. La Macchieta
Quota: 50/454 m s.l.m.

Re: Gennaio 2020 - Riepilogo meteorologico e valutazioni fin

Messaggio da Olim » martedì 4 febbraio 2020, 0:01

Il mio voto 2,5 era focalizzato sulla Macchieta.
Su Roma il voto è sicuramente più alto visto che ha beneficiato non poco delle inversioni in prima e seconda decade. Direi che a 4 ci si può arrivare. Sempre comunque del tutto insufficiente!
Lorenzo Dorato, alias Olim
Stagionofilo puro con preferenza viscerale per l'inverno, il freddo e la neve. Amante di ogni fenomeno, dalla pioggia copiosa al caldo intenso, dalla limpida tramontana alla nebbia novembrina, dai temporali al vento burrascoso.

Avatar utente
 
Messaggi: 2701
Iscritto il: giovedì 16 ottobre 2014, 19:17
Sesso: M
Luogo: Caprarola Bassa - Loc. Cucciale (VT)
Quota: 420 m s.l.m.

Re: Gennaio 2020 - Riepilogo meteorologico e valutazioni fin

Messaggio da Albertone » martedì 4 febbraio 2020, 0:18

Olim ha scritto:Ottimo riepilogo Alberto.

Grazie, Lorenzo! :)
Stazioni Meteo:
- Oregon Scientific WMR-89 (per rilevazioni termiche pubblicate su Forum)

- Ventus W830 (per rilevazioni pluviometriche e consultazione on line: https://www.wunderground.com/personal-w ... =ICAPRARO5

Avatar utente
 
Messaggi: 4631
Iscritto il: martedì 23 settembre 2014, 10:09
Sesso: M
Luogo: Roma (San Giovanni); Soriano nel Cimino, Loc. La Macchieta
Quota: 50/454 m s.l.m.

Re: Gennaio 2020 - Riepilogo meteorologico e valutazioni fin

Messaggio da Olim » giovedì 6 febbraio 2020, 20:47

Ed ecco il mio riepilogo

Breve preambolo sul mese di Gennaio a livello barico

Il Gennaio 2020 è stato un mese dalle caratteristiche spiccatamente anticicloniche dominato da una figura alto-pressoria stabile estesa per paralleli lungo tutto il bacino mediterraneo. Un vortice polare fortissimo alle latitudini polari e in area Islandese ha fatto da naturale contraltare all'anomalia barica positiva riscontrata alle medie latitudini.
Dopo un Dicembre 2019 estremamente mite, a livello Europeo sembra sia stato il più mite da quanto si raccolgono dati diffusi e affidabili, anche Gennaio ha avuto caratteristiche assai poco invernali. Hanno dominato la staticità atmosferica, l’assenza di fenomeni degni di questo nome e condizioni di cielo sereno o al più poco nuvoloso o velato. A ridosso dell’Epifania per pochi giorni vi è stata un breve e debole irruzioni di aria moderatamente fredda che ha solo sfiorato le nostre regioni dando maggiori effetti sul sud-est italico. A seguire nel mezzo del dominio anticiclonico solo due i momenti di interruzione della stabilità altopressoria con associate precipitazioni: il giorno 18 con una modesta perturbazione da nord-ovest di stampo atlantico mite e i giorni 25- 26 con una seconda perturbazione in risalita dalla penisola iberica. A seguire ancora fase anticiclonica disturbata da blandi flussi occidentali con maccaja e pioviggine il giorno 31.
Termicamente il mese è stato abbastanza mite su tutta la penisola italiana ma senza picchi di mitezza estrema come accadde nel Gennaio 2018. Netto il divario termico anche sul nostro territorio tra aree di pianura, valli conche e bassopiani ove si è verificata inversione termica con temperature in media o localmente sottomedia e freddo notturno costante e le aree di montagna, collina e costiere dove è prevalsa mitezza costante e sopra-media termico moderato.
Notevole il fatto che non si siano mai registrate temperature negative a quote collinari e persino basso montane fino almeno ai 700- 800m di quota, prova del fatto che sono mancate totalmente le irruzioni fredde secche o umide anche moderate che spesso caratterizzano il mese di Gennaio. E ancor più notevole il fatto che ciò sia accaduto dopo un simile andamento nel mese di Dicembre anch’esso connotato dall’assenza di irruzioni fredde ad eccezione della blanda avvezione dei giorni 28-30 Dicembre con modeste gelate confinate però oltre i 550-600m di quota.
Pertanto il bimestre Dicembre-Gennaio, ovvero i primi due terzi dell’inverno meteorologico, ha chiuso con significativa e generalizzata anomalia termica positiva molto accentuata a quote collinari e montane e con totale assenza di gelate a quote collinari ed al massimo due o tre episodi a quote montane o alto-collinare.
Ancor più emblematica la situazione sul fronte neve. Tanto il mese di Gennaio (per via della stasi anticiclonica costante) quanto quello di Dicembre (per via di una continua mitezza pronunciata anche nelle fasi perturbate che pure non sono mancate) hanno registrato totale assenza di neve persino a quote montane almeno fino ai 1300-1400m. Radi episodi si sono verificati oltre quelle quote e persino sui 1600-1800m le cime a fine Gennaio risultavano quasi del tutto spoglie. Ne è risultata una situazione di innevamento appenninico assolutamente anomala drammatica per le conseguenze sulle attività economiche connesse alla presenza di neve invernale.
Assenza totale di neve naturalmente anche sui nostri monti e colli.


Veniamo ora al riepilogo termopluvometrico per la Macchieta

Dati puntuali Gennaio 2020 giorno per giorno termopluvio:

Valori puntuali Genn 2020.png



Valori medi ed estremi mensili e decadali Gennaio 2020

medie e estremi mese e decadi.png


Confronto mensile con la serie storica 2012-2020
Da questo grafico si evince facilmente che il Gennaio 2020 è stato il secondo più caldo dopo il Gennaio 2018 sia per le medie che per le minime e massime.
Gennaio 2012-2020.png


Ecco ora la classifica dei Gennai 2012-20 rispetto alle medie termiche

Media termica
gen-18 7,9
gen-20 7,3
gen-16 6,7
gen-14 6,6
gen-15 6,4
gen-12 5,8
gen-13 5,4
gen-19 4
gen-17 3,1

Ora ecco il confronto delle tre decadi con le rispettive decadi del periodo 2012-2020. Notare che la terza decade è stata davvero mitissima collocandosi come la più calda della serie novennale con valore medio di 8. Miti anche le altre due decadi ma non a quel livello.
Gennaio 2012-20 decadali.png


Ora un compendio dei 15 valori più alti e più bassi mensili e decadali per medie min e max nella serie 2012-2020

Gennaio record primi 15.png


Infine i valori medi giorno per giorno della serie 2012-20. Il 4 Gennaio raggiunge la medaglia d'oro del giorno con media più calda mentre il 26 gennaio il più freddo.

Gennaio giorno per giorno medie 2012-2020.png


Più tardi aggiungo altre considerazioni generali sul Gennaio trascorso.
Allegati
Gennaio 2012-2020.png
Lorenzo Dorato, alias Olim
Stagionofilo puro con preferenza viscerale per l'inverno, il freddo e la neve. Amante di ogni fenomeno, dalla pioggia copiosa al caldo intenso, dalla limpida tramontana alla nebbia novembrina, dai temporali al vento burrascoso.

Avatar utente
 
Messaggi: 2701
Iscritto il: giovedì 16 ottobre 2014, 19:17
Sesso: M
Luogo: Caprarola Bassa - Loc. Cucciale (VT)
Quota: 420 m s.l.m.

Re: Gennaio 2020 - Riepilogo meteorologico e valutazioni fin

Messaggio da Albertone » giovedì 6 febbraio 2020, 23:01

Complimenti, Lorenzo. Piacerebbe anche a me inserire tabelle e grafici, ma non ne sono capace! :102:
Stazioni Meteo:
- Oregon Scientific WMR-89 (per rilevazioni termiche pubblicate su Forum)

- Ventus W830 (per rilevazioni pluviometriche e consultazione on line: https://www.wunderground.com/personal-w ... =ICAPRARO5

Avatar utente
 
Messaggi: 4631
Iscritto il: martedì 23 settembre 2014, 10:09
Sesso: M
Luogo: Roma (San Giovanni); Soriano nel Cimino, Loc. La Macchieta
Quota: 50/454 m s.l.m.

Re: Gennaio 2020 - Riepilogo meteorologico e valutazioni fin

Messaggio da Olim » sabato 8 febbraio 2020, 1:35

Beh quelle sono sono colonne su excel. I grafici poi sono molto facili, qui non li ho mostrati ma per le classifiche e le tendenze sono molto carini. Una volta te li posso insegnare ;)
Lorenzo Dorato, alias Olim
Stagionofilo puro con preferenza viscerale per l'inverno, il freddo e la neve. Amante di ogni fenomeno, dalla pioggia copiosa al caldo intenso, dalla limpida tramontana alla nebbia novembrina, dai temporali al vento burrascoso.

Prossimo

Torna a Archivio meteo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite