Oggi è venerdì 19 luglio 2019, 12:25

Maggio 2019 - Dati ed anomalie termopluviometriche

Avatar utente
 
Messaggi: 2151
Iscritto il: giovedì 16 ottobre 2014, 19:17
Sesso: M
Luogo: Caprarola - Loc. Cucciale (VT)
Quota: 425 m s.l.m.

Maggio 2019 - Dati ed anomalie termopluviometriche

Messaggio da Albertone » venerdì 10 maggio 2019, 23:16

Si conclude oggi la 1^ decade di maggio.
Mai così "freddo" in questo periodo, negli ultimi sette anni di mie rilevazioni: ben oltre tre gradi al di sotto della media. Particolarmente freddi (ovviamente, per il periodo!) i giorni 5 e 6, durante i quali la mia stazione ha migliorato tutti i record personali freddi per il mese di maggio, dal 2013 compreso ad oggi.
Per quanto riguarda le precipitazioni invece, il giusto ma nulla più. Particolarmente piovoso il giorno 4, ma siamo ben lungi dagli exploit pluviometrici degli anni scorsi.
Di seguito comunque, un rapido confronto col recente passato. Al riguardo, si noti il divario con l'analogo periodo del 2015: ben sette gradi circa in più di media, quattro anni fa!

1^ decade maggio 2019: temp.med.+11.7°C / accumulo 32,8 mm.
1^ decade maggio 2018: temp.med.+15.1°C / accumulo 57,6 mm.
1^ decade maggio 2017: temp.med.+14.2°C / accumulo 16,0 mm.
1^ decade maggio 2016: temp.med.+14.7°C / accumulo 24,9 mm.
1^ decade maggio 2015: temp.med.+18.6°C / accumulo 0,6 mm.
1^ decade maggio 2014: temp.med.+13.9°C / accumulo 21,9 mm.
1^ decade maggio 2013: temp.med.+17.0°C / accumulo 46,8 mm.

1^ dec. maggio (media): temp.med.+15.0°C / accumulo 28,7 mm.
Stazioni Meteo:
- Oregon Scientific WMR-89 (per rilevazioni termiche pubblicate su Forum)

- Ventus W830 (per rilevazioni pluviometriche e consultazione on line: https://www.wunderground.com/personal-w ... =ICAPRARO5

Avatar utente
 
Messaggi: 7894
Iscritto il: sabato 27 settembre 2014, 1:15
Sesso: M
Luogo: Viterbo q.re Buon Pastore
Quota: 335 m s.l.m.

Re: Maggio 2019 - Dati ed anomalie termopluviometriche

Messaggio da Burian » sabato 11 maggio 2019, 1:18

E' stato un inizio di Maggio davvero freddo come non accadeva da molti anni, ora non ricordo nemmeno io da quando.
Sul profilo termico è andata benissimo davvero, su quello pluvio abbastanza, poi dipende sempre da zona a zona, in alcune zone è piovuto molto in altre meno ma in generale tutto il territorio ha ricevuto precipitazioni.
Qua a Viterbo Buon Pastore sono caduti 21,4 mm distribuiti in 4 giorni, valori non lontani dalla media.
❄ ❄ ❄ Cemer, la meteorologia ha un "cuore antico" ❄ ❄ ❄

Avatar utente
 
Messaggi: 3736
Iscritto il: martedì 23 settembre 2014, 10:09
Sesso: M
Luogo: Roma (San Giovanni); Soriano nel Cimino, Loc. La Macchieta
Quota: 50/454 m s.l.m.

Re: Maggio 2019 - Dati ed anomalie termopluviometriche

Messaggio da Olim » sabato 11 maggio 2019, 21:34

Confermo prima decade davvero fredda, troppo per i miei gusti. Da Aprile-Maggio (specie Maggio) i periodi sottomedia non mi piacciono, specie se eccessivi. Magari mi piace il picco fresco-freddo, ma non periodo prolungati sottomedia. Invece di pioggia ne è caduta in quantità normali. Metterò i miei dati a breve (sono un po' indietro anche con Aprile per un lavoro completo).
Lorenzo Dorato, alias Olim
Stagionofilo puro con preferenza viscerale per l'inverno, il freddo e la neve. Amante di ogni fenomeno, dalla pioggia copiosa al caldo intenso, dalla limpida tramontana alla nebbia novembrina, dai temporali al vento burrascoso.

Avatar utente
 
Messaggi: 2151
Iscritto il: giovedì 16 ottobre 2014, 19:17
Sesso: M
Luogo: Caprarola - Loc. Cucciale (VT)
Quota: 425 m s.l.m.

Re: Maggio 2019 - Dati ed anomalie termopluviometriche

Messaggio da Albertone » martedì 21 maggio 2019, 19:28

Conclusa la 2^ decade di maggio, andiamo a parlare di una fase meteo-climatica se non proprio eccezionale, quantomeno veramente degna di nota.
Per quel che mi riguarda, come ormai tutti qui sapranno dispongo di un archivio meteo completissimo, ma purtroppo ancora giovane e risalente solo a metà 2012. Però, mi bastano i pochi dati a mia disposizione, per poter decretare che questa decade è stata decisamente fredda, in relazione al periodo. In particolare, il giorno 15 è stato davvero eccezionale: record mensile di temperatura massima e quello di media giornaliera infranti. Anche per quanto concerne la piovosità, andare in doppia cifra in pieno maggio non è cosa comune. Tant'è, che da sette anni a questa parte, mai una decade maggiolina si era spinta così in alto con la pioggia. Sotto questo aspetto, cumulate importanti nei giorni 12 (41,2 mm.) e 19 (31,5 mm.) e comunque sette giorni su dieci con accumulo registrato.
Bando alle ciance: facciamo parlare ora i dati!

2^ decade maggio 2019: temp.med.+11.6°C / accumulo 101,4 mm.
2^ decade maggio 2018: temp.med.+14.7°C / accumulo 81,2 mm.
2^ decade maggio 2017: temp.med.+18.3°C / accumulo 6,7 mm.
2^ decade maggio 2016: temp.med.+13.6°C / accumulo 62,0 mm.
2^ decade maggio 2015: temp.med.+18.9°C / accumulo 0,0 mm.
2^ decade maggio 2014: temp.med.+14.3°C / accumulo 2,4 mm.
2^ decade maggio 2013: temp.med.+15.5°C / accumulo 27,5 mm.

2^ dec. maggio (media): temp.med.+15.3°C / accumulo 40,2 mm.
Stazioni Meteo:
- Oregon Scientific WMR-89 (per rilevazioni termiche pubblicate su Forum)

- Ventus W830 (per rilevazioni pluviometriche e consultazione on line: https://www.wunderground.com/personal-w ... =ICAPRARO5

Avatar utente
 
Messaggi: 7894
Iscritto il: sabato 27 settembre 2014, 1:15
Sesso: M
Luogo: Viterbo q.re Buon Pastore
Quota: 335 m s.l.m.

Re: Maggio 2019 - Dati ed anomalie termopluviometriche

Messaggio da Burian » mercoledì 22 maggio 2019, 0:37

Fredda anche la seconda decade i Maggio, molto fredda a dire il vero, non eccezionale ma veramente degna di nota sul piano termico con evidente forte sottomedia. Da ricordare il 15 Maggio 2019, giornata maggiolina più fredda dal 1991 con alcuni record di temperatura massima più bassa battuti (Roma ad esempio).
Sul piano pluviometrico è andata benone, piogge frequenti e in alcuni casi anche abbondanti con le dovute differenze da zona a zona. Viterbo ad esempio ha totalizzato 7 giorni piovosi su 10 con un accumulo pari a 67,9 mm.
❄ ❄ ❄ Cemer, la meteorologia ha un "cuore antico" ❄ ❄ ❄

Avatar utente
 
Messaggi: 3736
Iscritto il: martedì 23 settembre 2014, 10:09
Sesso: M
Luogo: Roma (San Giovanni); Soriano nel Cimino, Loc. La Macchieta
Quota: 50/454 m s.l.m.

Re: Maggio 2019 - Dati ed anomalie termopluviometriche

Messaggio da Olim » lunedì 27 maggio 2019, 23:59

Da notare che mediamente le stazioni del nostro territorio ad oggi (27 Maggio) si collocano a circa 3/3,5° sotto media rispetto alla media storica idrografico (55-85) quindi probabilmente a quasi 4° sotto la media rispetto ad una più significativa media 1981-2010. Davvero mese storico senza appello, secondo solo al Maggio 1991 (mostruoso) rispetto agli ultimi decenni
Lorenzo Dorato, alias Olim
Stagionofilo puro con preferenza viscerale per l'inverno, il freddo e la neve. Amante di ogni fenomeno, dalla pioggia copiosa al caldo intenso, dalla limpida tramontana alla nebbia novembrina, dai temporali al vento burrascoso.

Avatar utente
 
Messaggi: 7894
Iscritto il: sabato 27 settembre 2014, 1:15
Sesso: M
Luogo: Viterbo q.re Buon Pastore
Quota: 335 m s.l.m.

Re: Maggio 2019 - Dati ed anomalie termopluviometriche

Messaggio da Burian » martedì 28 maggio 2019, 0:13

Con buona probabilità questo mese di maggio finirà molto sotto media termicamente parlando e potrebbe essere il maggio più freddo dal famoso maggio 1991 come già anticipato da Olim e dai suoi dati postati sopra. La mancata neve cimina è stata proprio un gran peccato, un'occasione ghiotta persa in ben due occasioni proprio per poco!
❄ ❄ ❄ Cemer, la meteorologia ha un "cuore antico" ❄ ❄ ❄

Avatar utente
 
Messaggi: 2151
Iscritto il: giovedì 16 ottobre 2014, 19:17
Sesso: M
Luogo: Caprarola - Loc. Cucciale (VT)
Quota: 425 m s.l.m.

Re: Maggio 2019 - Dati ed anomalie termopluviometriche

Messaggio da Albertone » venerdì 31 maggio 2019, 22:39

E niente... la 3^ decade di maggio chiude un pò come le prime due, decisamente sotto media termicamente, magari non in maniera eclatante come appunto le due decadi citate, ma comunque sotto media. Anche a livello di precipitazioni, discreta pioggia in un periodo peraltro abbastanza avaro di precipitazioni stesse.
Di seguito, un rapido confronto con gli analoghi periodi dell'anno dell'ultimo settennio!

3^ decade maggio 2019: temp.med.+14.3°C / accumulo: 46,9 mm.
3^ decade maggio 2018: temp.med.+20.1°C / accumulo: 11,2 mm.
3^ decade maggio 2017: temp.med.+19.5°C / accumulo: 0,0 mm.
3^ decade maggio 2016: temp.med.+17.6°C / accumulo: 0,4 mm.
3^ decade maggio 2015: temp.med.+14.4°C / accumulo: 28,2 mm.
3^ decade maggio 2014: temp.med.+16.8°C / accumulo: 16,5 mm.
3^ decade maggio 2013: temp.med.+12.8°C / accumulo: 45,9 mm.

3^ dec. maggio (media): temp.med.+16.5°C / accumulo: 21,3 mm.
Stazioni Meteo:
- Oregon Scientific WMR-89 (per rilevazioni termiche pubblicate su Forum)

- Ventus W830 (per rilevazioni pluviometriche e consultazione on line: https://www.wunderground.com/personal-w ... =ICAPRARO5

Avatar utente
 
Messaggi: 7894
Iscritto il: sabato 27 settembre 2014, 1:15
Sesso: M
Luogo: Viterbo q.re Buon Pastore
Quota: 335 m s.l.m.

Re: Maggio 2019 - Dati ed anomalie termopluviometriche

Messaggio da Burian » sabato 1 giugno 2019, 1:58

Bene anche la terza decade, molto fresca con un buon sotto media e con precipitazioni frequenti. Qui a Viterbo si sono avuti 7 giorni di pioggia su 11 con un accumulo pari a 38,0 mm, quindi è stata una decade decisamente piovosa visto anche il periodo dell'anno.
❄ ❄ ❄ Cemer, la meteorologia ha un "cuore antico" ❄ ❄ ❄

Avatar utente
 
Messaggi: 3736
Iscritto il: martedì 23 settembre 2014, 10:09
Sesso: M
Luogo: Roma (San Giovanni); Soriano nel Cimino, Loc. La Macchieta
Quota: 50/454 m s.l.m.

Re: Maggio 2019 - Dati ed anomalie termopluviometriche

Messaggio da Olim » sabato 1 giugno 2019, 14:58

Si è chiusa ieri una terza decade decisamente fresca. Non ho ancora i dati preparati (sono in arretrato da Aprile), ma in ogni caso i valori sono sempre di circa 1,5° sottomedia. Si conferma quindi un Maggio fortemente sottomedia di cui parleremo a lungo! Nella discussione sul resoconto di Maggio dirò qualcosa in più!
Lorenzo Dorato, alias Olim
Stagionofilo puro con preferenza viscerale per l'inverno, il freddo e la neve. Amante di ogni fenomeno, dalla pioggia copiosa al caldo intenso, dalla limpida tramontana alla nebbia novembrina, dai temporali al vento burrascoso.


Torna a Archivio meteo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite