Oggi è mercoledì 13 novembre 2019, 6:49

Ex progetto webcam a Poggio Nibbio (VT)

Associazione e progetti CEMER
Avatar utente
 
Messaggi: 8302
Iscritto il: sabato 27 settembre 2014, 0:15
Sesso: M
Luogo: Viterbo q.re Buon Pastore
Quota: 335 m s.l.m.

Ex progetto webcam a Poggio Nibbio (VT)

Messaggio da Burian » giovedì 16 ottobre 2014, 23:44

Il progetto webcam a Poggio Nibbio (monti cimini nord-vt), è nato come conseguenza ed evoluzione dei precedenti progetti, quello della stazione meteo a Poggio Nibbio e quello della webcam a Caprarola S. Rocco. Il nascente progetto della stazione meteo a Poggio Nibbio dell' Ottobre 2011 fu infatti finanziato all'ultimo dall'Ingegnere Giovanelli con un contributo anche di Carlo Cantoni e quindi è diventato un progetto "privato" e le quote che si stavano raccogliendo in quel mese furono impiegate per finanziare il secondo progetto comune ossia quello della webcam a Poggio Nibbio.
Questo progetto inoltre è anche un' evoluzione del progetto passato, webcam a Caprarola S. Rocco, in quanto per realizzarlo è stata smontata la webcam di Caprarola ed è stata portarta nella nuova postazione in località Poggio Nibbio.
Il precedente progetto webcam a Caprarola S. Rocco è diventato un progetto privato in quanto al posto della vecchia webcam mobotix Fabio (Nivo del vecchio forum e proprietario del luogo dove la webcam era installata) ha provveduto a comprare a sue spese personali una nuova webcam.

Ecco le quote versate e i relativi nominativi

Alex74: 20 E
Burian: 20 E
Claxon: 30 E
Delfry89: 10 E
Enrico: 40 E
Meteomania: 10 E
Mirkoneve: 20 E
Nivo: 20 E
Riccardodoc80: 30 E
Sottozero: 10 E
Stellon: 35 E
Terabite: 10 E
Traiventi: 20 E
Tramontana: 25 E
Zia Gemma: 10 E

Totale versato: 310 E

Residuo fondo della colletta del progetto Riserva lago di Vico: 135 E

Totale soldi disponibili a inizio progetto: 310 E + 135E = 445 E


Spese effettuate per la messa in opera della webcam e per le manutenzioni

1° acquisto: 34,90 euro; prolunga usb
2° acquisto 14,50 euro; alimentatore
3° acquisto 41,90 euro; adattatore powerline
4° acquisto 14,90 euro; ciabatta con presa multipla
5° acquisto 52,24 euro; netgear wifi
6° acquisto 47,00 euro; vetrino webcam
7° acquisto 14,00 euro; spese spedizione per sostituzioni di parti in garanzia
8° acquisto 24,74 euro; spese per acquisto adattatori powerline bruciati
❄ ❄ ❄ Cemer, la meteorologia ha un "cuore antico" ❄ ❄ ❄

 
Messaggi: 159
Iscritto il: mercoledì 22 ottobre 2014, 19:00
Sesso: M
Luogo: Viterbo S. Barbara
Quota: 360 m s.l.m.

Re: Progetto webcam a Poggio Nibbio e manutenzioni

Messaggio da Carlo Cantoni » sabato 6 dicembre 2014, 7:01

Brutte notizie in merito alla strumentazione al Nibbio:
ieri ho ricontattato l'ing. per poter riavviare stazione e webcam in vista dell'inverno. La situazione attuale è che non c'è più telefono e connessione ADSL in quanto disattivati a causa dei frequentissimi problemi di servizio della linea.
Mi ha comunicato però che se avessimo una soluzione diversa sarebbe favorevole a sistemare un servizio adsl senza linea telefonica.
Io ho già suggerito 3/4 soluzioni che dovremo approfondire ed aggiornarlo tra qualche giorno. Le soluzioni suggerite sono state:
1) scheda telefonica ricaricabile e non da utilizzare con un router adatto a cui collegarci i dispositivi. Ne qual caso andrebbe verificata la copertura e scegliere l'operatore migliore
2) Collegamento tramite Linkem. In questo caso andrebbe verificata la copertura ed il costo
3) Collegamento via satellite. Qui andrebbe verificato il costo e la funzionalità
4) Antennina direzionale per "sparare" il segnale da Viterbo. Anche qui da verificare costo attrezzature e qualità del segnale ricevuto.
Ovviamente il costo delle varie opzioni non riguarderebbe noi, ma sarebbero sostenute dal proprietario. Noi dovremmo al limite acquistare all'occorrenza un router adatto alla soluzione scelta.

Chiedo se qualcuno di voi avesse qualche informazione sulle opzioni che ho elencato e/o se ve ne fossero alternative non menzionate.
Saluti

Avatar utente
 
Messaggi: 8302
Iscritto il: sabato 27 settembre 2014, 0:15
Sesso: M
Luogo: Viterbo q.re Buon Pastore
Quota: 335 m s.l.m.

Re: Progetto webcam a Poggio Nibbio e manutenzioni

Messaggio da Burian » domenica 7 dicembre 2014, 2:01

Grazie delle informazioni Carlo, anche se stavolta sono davvero brutte, mannaggia! :|
In ogni caso la webcam del nibbio oltre a questi problemi di connessione e ai problemi dei fulmini soffre di un grossissimo problema che è la non-manutenzione nel tempo per via del suo alloggiamento scomodo sul tetto e all'interno sostanzialmente di un'abitazione privata.
Noi dello staff di cemer in merito a questo volevamo riflettere un attimo per prendere in considerazione altre soluzioni che comunicheremo dopo questo lungo fine settimana dell'Immacolata.
❄ ❄ ❄ Cemer, la meteorologia ha un "cuore antico" ❄ ❄ ❄

Avatar utente
 
Messaggi: 8302
Iscritto il: sabato 27 settembre 2014, 0:15
Sesso: M
Luogo: Viterbo q.re Buon Pastore
Quota: 335 m s.l.m.

Re: Progetto webcam a Poggio Nibbio e manutenzioni

Messaggio da Burian » domenica 4 gennaio 2015, 17:02

Purtroppo le festività natalizie e gli impegni di ognuno di noi dello staff hanno tolto il tempo per sentirci e prendere un decisione in merito.
Riprenderemo il discorso dopo l'Epifania...
❄ ❄ ❄ Cemer, la meteorologia ha un "cuore antico" ❄ ❄ ❄

Avatar utente
 
Messaggi: 8302
Iscritto il: sabato 27 settembre 2014, 0:15
Sesso: M
Luogo: Viterbo q.re Buon Pastore
Quota: 335 m s.l.m.

Re: Progetto webcam a Poggio Nibbio e manutenzioni

Messaggio da Burian » giovedì 15 gennaio 2015, 22:35

Dunque...noi dello staff abbiamo parlato di questo problema appena passate le festività ma ci siamo presi dei giorni per riflettere ancora. Non abbiamo altre soluzioni tecniche da proporre oltre a quelle riportare da Carlo sopra mentre invece tra le soluzioni che vorremmo aggiungere ci sarebbe quella dello spostamento della webcam dal nibbio alla sede della riserva che come sapete è lì poco distante.
Ripeto, ora ci si riflette qualche altro giorno ancora prima di prendere decisioni definitive. ;)
❄ ❄ ❄ Cemer, la meteorologia ha un "cuore antico" ❄ ❄ ❄

Avatar utente
 
Messaggi: 8302
Iscritto il: sabato 27 settembre 2014, 0:15
Sesso: M
Luogo: Viterbo q.re Buon Pastore
Quota: 335 m s.l.m.

Re: Progetto webcam a Poggio Nibbio e manutenzioni

Messaggio da Burian » giovedì 19 marzo 2015, 1:16

Scusami Claudio se ti ho cancellato il messaggio ma l'argomento che hai sollevato è sostanzialmente relativo a questo progetto.

Allora non essendoci scritto nulla ancora su questa discussione significa che al momento non c'è niente di concreto riguardo ad una nuova postazione per la webcam del nibbio. Ma vado per ordine.
Siccome i problemi di connessione all'agriturismo sono permanenti ,non essendoci più linea adsl, noi dello staff cemer ci siamo consultati e abbiamo deciso di optare per lo smontaggio della webcam e di portarla in un'altra postazione e quindi di non tentare con soluzioni alternative di connessione ( satellite o altro)
In realtà oltre al suddetto problema di connessione la webcam aveva altri problemi come la frequenza ad essere colpita dai fulmini con i relativi danni strumentali che ogni volta creano ed inoltre aveva il problema che come postazione era difficile da gestire in quanto l'accesso al sito normalmente era chiuso e la sua apertura era subordinata alla disponibilità del proprietario.
Quindi prossimamente, credo non prima della seconda mese del mese di Aprile, avverrà questo smontaggio. Al momento si sta cercando il nuovo sito per la webcam ma questo richiederà del tempo in quanto bisogna avere prima di tutto l'autorizzazione del proprietario, deve esserci linea adsl e poi bisogna trovare un puntamento della webcam fattibile e non per ultimo bisogna che tutti i cavi e le apparecchiature non siano di intralcio al proprietario e la nuova postazione non debba richiedere lavori intrusivi. Insomma non è proprio una cosa semplicissima.
❄ ❄ ❄ Cemer, la meteorologia ha un "cuore antico" ❄ ❄ ❄

Avatar utente
 
Messaggi: 1150
Iscritto il: lunedì 24 febbraio 2014, 12:44
Sesso: M
Luogo: Valle Muricana (Roma Nord)
Quota: 73 m s.l.m.

Re: Progetto webcam a Poggio Nibbio e manutenzioni

Messaggio da clavero » giovedì 19 marzo 2015, 21:20

si andrè però che c'entra....a questo punto significa che la webcam volete metterla in faggeta, altrimenti la discussione non si doveva cancellare.
io vi propongo di vendere la webcam e di comprarne almeno 5-6 con quei soldi

:death1: :death1: :death1:
Meteo Valle Muricana (Roma Nord)
www.vallemuricana.it

Avatar utente
 
Messaggi: 8302
Iscritto il: sabato 27 settembre 2014, 0:15
Sesso: M
Luogo: Viterbo q.re Buon Pastore
Quota: 335 m s.l.m.

Re: Progetto webcam a Poggio Nibbio e manutenzioni

Messaggio da Burian » giovedì 19 marzo 2015, 22:35

Claudio, al momento la decisione che si è presa è quella di abbandonare la postazione del Nibbio e quindi di procedere al suo smontaggio in Aprile. A questo proposito ho già avvertito Carlo Cantoni il quale avvertirà l'ingeniere della nostra intenzione e del nostro futuro arrivo all'agriturismo per i lavori di smontaggio.
Al momento non esiste nessun progetto webcam alla faggeta del cimino così come non esiste nessun progetto webcam alla riserva del lago di Vico o in altra parte.
❄ ❄ ❄ Cemer, la meteorologia ha un "cuore antico" ❄ ❄ ❄

Avatar utente
 
Messaggi: 8302
Iscritto il: sabato 27 settembre 2014, 0:15
Sesso: M
Luogo: Viterbo q.re Buon Pastore
Quota: 335 m s.l.m.

Re: Progetto webcam a Poggio Nibbio e manutenzioni

Messaggio da Burian » giovedì 19 marzo 2015, 22:39

Grazie per il suggerimento della vendita della webcam, valutemo la cosa.
❄ ❄ ❄ Cemer, la meteorologia ha un "cuore antico" ❄ ❄ ❄

Avatar utente
 
Messaggi: 3895
Iscritto il: martedì 23 settembre 2014, 9:09
Sesso: M
Luogo: Roma (San Giovanni); Soriano nel Cimino, Loc. La Macchieta
Quota: 50/454 m s.l.m.

Re: Progetto webcam a Poggio Nibbio e manutenzioni

Messaggio da Olim » giovedì 19 marzo 2015, 22:43

No Clà, semplicemente non è un progetto, né una cosa realmente considerata, ma solo un'idea cui ti avevo accennato io tempo fa di cui si è parlato astrattamente! Ora occorrerà valutare tutte le opzioni possibili (diciamo che sul piatto potenzialmente ce ne sono molteplici, ma nessuna valutata o ragionata ;)
Lorenzo Dorato, alias Olim
Stagionofilo puro con preferenza viscerale per l'inverno, il freddo e la neve. Amante di ogni fenomeno, dalla pioggia copiosa al caldo intenso, dalla limpida tramontana alla nebbia novembrina, dai temporali al vento burrascoso.

Prossimo

Torna a Associazione e Progetti

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite