Oggi è venerdì 28 febbraio 2020, 18:16

Progetto stazione meteo alla riserva. Manutenzioni & altro

Associazione e progetti CEMER
 
Messaggi: 167
Iscritto il: mercoledì 22 ottobre 2014, 19:00
Sesso: M
Luogo: Viterbo S. Barbara
Quota: 360 m s.l.m.

Stazione cimina Sede Riserva Lago di Vico

Messaggio da Carlo Cantoni » domenica 15 settembre 2019, 19:51

Volevo segnalare che la stazione Davis VP2 situata alla sede della Riserva del Lago di Vico è stata completamente revisionata ed ora di nuovo perfettamente funzionante. Forse qualcuno non si sarà nemmeno accorto del problema dato che nel frattempo era in funzione una stazione muletto.
Sostituita la batteria/condensatore di alimentazione che da tempo aveva dato problemi, con una di maggiore capacità. Così anche nel periodo invernale, con poche ore di luce, non dovrebbero più esserci problemi dato che questa installata ha un'autonomia di 6/7 giorni in completa oscurità. Inoltre è stato ripristinato il tirante che era stato tranciato da una macchina operatrice già da tempo. Quindi tutto adesso funziona alla perfezione e una delle stazioni più importanti della rete è pronta per la stagione invernale.

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Avatar utente
 
Messaggi: 8715
Iscritto il: sabato 27 settembre 2014, 0:15
Sesso: M
Luogo: Viterbo q.re Buon Pastore
Quota: 335 m s.l.m.

Re: Progetto stazione meteo alla riserva. Manutenzioni & alt

Messaggio da Burian » domenica 15 settembre 2019, 23:03

Ottimo lavoro Carlo, ti faccio i miei complimenti anche qui sul forum! ;)
In effetti è stato un lavoro passato in sordina ma molte persone si erano accorte del malfunzionamento della stazione già da tempo. Non se ne è parlato affatto qui sul forum in quanto è stato un anno da sfinimento per noi di cemer (è successo di tutto e di più sia in positivo che in negativo) ma la questione è andata avanti per molti mesi perchè non si riusciva a capire cosa avesse la stazione ma poi dopo vari tentativi e prove si è scoperto che gli offline dipendevano dal condensatore. Tutto il lavoro tecnico è stato fatto da Carlo, noi abbiamo solo seguito i lavori a distanza.
Ora la stazione non dovrebbe dare più nessun problema ed è pronta per l'inverno...
❄ ❄ ❄ Cemer, la meteorologia ha un "cuore antico" ❄ ❄ ❄

Avatar utente
 
Messaggi: 8715
Iscritto il: sabato 27 settembre 2014, 0:15
Sesso: M
Luogo: Viterbo q.re Buon Pastore
Quota: 335 m s.l.m.

Re: Progetto stazione meteo alla riserva. Manutenzioni & alt

Messaggio da Burian » venerdì 4 ottobre 2019, 23:45

Faccio il punto della situazione delle spese sostenute per i lavori di ripristino della stazione:

Condensatore 20€
Batteria tampone duracell cr 123 al litio 5€
cavo acciaio, tiranti, morsetti, picchetto e ganci tirante 15€
Totale spese 40€

Le spese sono state anticipate da Carlo , che ringrazio ancora una volta per il lavoro svolto, il quale verrà rimborsato a breve con i soldi rimanenti del fondo cassa.
❄ ❄ ❄ Cemer, la meteorologia ha un "cuore antico" ❄ ❄ ❄

Avatar utente
 
Messaggi: 8715
Iscritto il: sabato 27 settembre 2014, 0:15
Sesso: M
Luogo: Viterbo q.re Buon Pastore
Quota: 335 m s.l.m.

Re: Progetto stazione meteo alla riserva. Manutenzioni & alt

Messaggio da Burian » mercoledì 9 ottobre 2019, 0:14

La stazione meteo della riserva in questi giorni ha presentato il vecchio problema andando offline al tramonto del sole, ora stiamo capendo quale sia il problema grazie al fondamentale aiuto di Carlo Cantoni.
Seguiranno aggiornamenti nei prossimi giorni...
❄ ❄ ❄ Cemer, la meteorologia ha un "cuore antico" ❄ ❄ ❄

Avatar utente
 
Messaggi: 8715
Iscritto il: sabato 27 settembre 2014, 0:15
Sesso: M
Luogo: Viterbo q.re Buon Pastore
Quota: 335 m s.l.m.

Re: Progetto stazione meteo alla riserva. Manutenzioni & alt

Messaggio da Burian » mercoledì 6 novembre 2019, 0:58

Aggiornamenti. Sarò molto sintetico. :)
Si è cercato di capire il problema andando per gradi, dapprima è stato provato un pannellino solare diverso ( Carlo a portato un suo pannello solare) da quello presente sulla stazione per vedere se dipendeva da esso. Purtroppo la prova a dato esito negativo, la stazione perdeva il segnale ancora una volta al tramonto.
Si è deciso a questo punto di sostituire il trasmettitore che con alta probabilità è il responsabile del problema. Carlo ha cercato di trovarne uno seminuovo o di capire quanto costasse revisionare quello vecchio ma i costi sono risultati molto più elevati rispetto all'acquisto di uno nuovo su un sito internet estero.
Abbiamo deciso di comune accordo di procedere con l'acquisto del trasmettitore che comporta una spesa di 62,02€ compresa la spedizione.
Ora il problema è che avendo in cassa 22,41 € la spesa risulta superiore ai fondi rimanenti (http://forum.cemer.it/associazione/fondo-cassa-progetti-realizzati-e-movimenti-finanziari-t51.html) per cui siamo costretti a aprire una piccola colletta pubblica per raccogliere i circa 40 € che ci servono (39,61 € per l'esattezza).
❄ ❄ ❄ Cemer, la meteorologia ha un "cuore antico" ❄ ❄ ❄

Avatar utente
 
Messaggi: 8715
Iscritto il: sabato 27 settembre 2014, 0:15
Sesso: M
Luogo: Viterbo q.re Buon Pastore
Quota: 335 m s.l.m.

Re: Progetto stazione meteo alla riserva. Manutenzioni & alt

Messaggio da Burian » domenica 24 novembre 2019, 0:59

Mentre la colletta si avvia alla sua conclusione, nei prossimi giorni verrà fatto un sopralluogo in sede per vedere se oltre al problema del trasmettitore rotto si sono avuti altri problemi dato che la stazione ora è molto spesso offline anche di giorno.
Speriamo vivamente di no. :death1:
❄ ❄ ❄ Cemer, la meteorologia ha un "cuore antico" ❄ ❄ ❄

Avatar utente
 
Messaggi: 8715
Iscritto il: sabato 27 settembre 2014, 0:15
Sesso: M
Luogo: Viterbo q.re Buon Pastore
Quota: 335 m s.l.m.

Re: Progetto stazione meteo alla riserva. Manutenzioni & alt

Messaggio da Burian » mercoledì 18 dicembre 2019, 1:37

Vi comunico che sabato scorso è stato fatto un intervento alla stazione per installare il nuovo trasmettitore comprato con la colletta e togliere quello preesistente che era di proprietà di Carlo che gentilmente ce lo aveva "prestato" per mantenere online la stazione.
Certe volte manca la connessione internet presso la Sede della riserva o per via del maltempo o semplicemente per via dell'ubicazione del posto, da quelle parti infatti linee telefoniche e le connessioni internet non giungono costantemente e con il massimo della potenza essendo un posto piuttosto isolato e questo potrà causare qualche interruzione del servizio di consultazione dei dati online (sparizione del pallino della stazione riserva dalla nostra rete per qualche ora o più).
❄ ❄ ❄ Cemer, la meteorologia ha un "cuore antico" ❄ ❄ ❄

Precedente

Torna a Associazione e Progetti

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite