Oggi è lunedì 3 agosto 2020, 20:18

Cetona, Amiata, Rufeno, Cimini, Volsini, Sabatini, Albani

Curiosità e approfondimenti
Avatar utente
 
Messaggi: 360
Iscritto il: sabato 11 ottobre 2014, 16:57
Sesso: M
Luogo: Viterbo Q.re Ellera
Quota: 350 m s.l.m.

Re: Cetona, Amiata, Rufeno, Cimini, Volsini, Sabatini, Alban

Messaggio da Mat87 » martedì 28 ottobre 2014, 10:14

Se qui ne sono caduti 2 il 16, lì credo almeno 4, impossibile meno.
Il 17 penso sui 15 cm...ma è una stima in quanto potrebbe esserne caduta di più essendo stata qui neve con +0°, lì almeno -0,5° (caduti qua 12 cm scarsi)
Poi un'altra sputacchiata a Febbraio (qui 1,5 cm lì penso idem)

 
Messaggi: 6624
Iscritto il: lunedì 20 ottobre 2014, 15:05
Sesso: M
Luogo: Villa San Giovanni in Tuscia/ Roma giardinetti
Quota: 340/80 m s.l.m.

Re: Cetona, Amiata, Rufeno, Cimini, Volsini, Sabatini, Alban

Messaggio da Ghiaccio96 » martedì 28 ottobre 2014, 16:33

Mat87 ha scritto:In realtà ci siamo difesi benino in un Inverno pro Sud Cimini, con tutte quelle nevicate sciroccali.
Chi ha fatto più di 15 cm a 350 m? Oriolo, Bassano...ma pochi altri credo ;)
Roncio quanto ha fatto? Consideriamo che sta alla stessa altezza di Bagnaia che ha fatto i suoi dignitosi 20/22 cm. Certo non molto ma ce la siamo cavati a sufficienza ;)

Io ahahahahahah
22 febbraio 2005+echoes (pink floyd)

Avatar utente
 
Messaggi: 360
Iscritto il: sabato 11 ottobre 2014, 16:57
Sesso: M
Luogo: Viterbo Q.re Ellera
Quota: 350 m s.l.m.

Re: Cetona, Amiata, Rufeno, Cimini, Volsini, Sabatini, Alban

Messaggio da Mat87 » martedì 28 ottobre 2014, 17:18

Ghiaccio96 ha scritto:Io ahahahahahah


Pure il 16 hai accumulato? :idea:

 
Messaggi: 6624
Iscritto il: lunedì 20 ottobre 2014, 15:05
Sesso: M
Luogo: Villa San Giovanni in Tuscia/ Roma giardinetti
Quota: 340/80 m s.l.m.

Re: Cetona, Amiata, Rufeno, Cimini, Volsini, Sabatini, Alban

Messaggio da Ghiaccio96 » martedì 28 ottobre 2014, 19:15

In primo mattino si,sarà caduto però solo 1 cm non ti pensare chissà che. Poi più tardi la bufera,tormenta di neve incredibile con tappeto di nubi basse che correva veloce dal mare,peccato era così acquosa che ha sciolto tutta quella mattutina... Poi a fine febbraio in paese no,ma appena fuori,360/370 metri,belle chiazze il giorno dopo... Non so quanto abbia accumulato la sera in quei potenti seppur bevi rovesci,ma se non siamo arrivati a 15 di accumulo complessivo siamo li vicino...
22 febbraio 2005+echoes (pink floyd)

Avatar utente
 
Messaggi: 9513
Iscritto il: sabato 27 settembre 2014, 1:15
Sesso: M
Luogo: Viterbo q.re Buon Pastore
Quota: 335 m s.l.m.

Re: Cetona, Amiata, Rufeno, Cimini, Volsini, Sabatini, Alban

Messaggio da Burian » mercoledì 29 ottobre 2014, 1:09

Va bene ragazzi ma un inverno o due non fanno testo. Sto e stiamo cercando insieme di considerare le nevosità dei vari sistemi montuosi e dei vari versanti di esso prendendo un periodo piuttosto lungo di osservazioni(molti anni) dirette ed indirette.
❄ ❄ ❄ Cemer, la meteorologia ha un "cuore antico" ❄ ❄ ❄

Avatar utente
 
Messaggi: 4769
Iscritto il: martedì 23 settembre 2014, 10:09
Sesso: M
Luogo: Roma (San Giovanni); Soriano nel Cimino, Loc. La Macchieta
Quota: 50/454 m s.l.m.

Re: Cetona, Amiata, Rufeno, Cimini, Volsini, Sabatini, Alban

Messaggio da Olim » mercoledì 29 ottobre 2014, 2:01

Mah sì infatti! Il 2013 l'ho citato solo per dire come si fosse diffusa una leggenda nera sui nord cimini in ambito meteoappassionati :lol:
Lorenzo Dorato, alias Olim
Stagionofilo puro con preferenza viscerale per l'inverno, il freddo e la neve. Amante di ogni fenomeno, dalla pioggia copiosa al caldo intenso, dalla limpida tramontana alla nebbia novembrina, dai temporali al vento burrascoso.

Avatar utente
 
Messaggi: 9513
Iscritto il: sabato 27 settembre 2014, 1:15
Sesso: M
Luogo: Viterbo q.re Buon Pastore
Quota: 335 m s.l.m.

Re: Cetona, Amiata, Rufeno, Cimini, Volsini, Sabatini, Alban

Messaggio da Burian » mercoledì 29 ottobre 2014, 2:04

Partendo dall'alto, sarebbe interessante capire quali sono le differenze nivometriche tra le varie zone alla quota di circa 1000 m

Ad esempio tutti sappiamo che il Monte Cimino, con i suoi 1053 m slm, è il monte più alto non solo della provincia di Viterbo ma in generale dell'Etruria meridionale che comprende grossomodo tuscia viterbese, tuscia romana e orvietano.
Oltre ad essere il punto più alto dell'Etruria meridionale è anche il più nevoso,(la zona della vetta però, non le quote inferiori) su questo ho pochi dubbi.

Siamo diventati Centro Meteo per l' Etruria e Roma per cui gli orizzonti si sono allargati in tutte le direzioni e quindi il nostro nuovo raggio di azione comprende altri monti che superano o sfiorano la quota di 1000 m slm.

Viene da sè che il Monte Cimino ora ha i suoi "avversari" nevosi ,per cosi dire, che sono a nord ll Monte Amiata stesso, Il Monte Cetona e i monti amiatini(Civitella, Nebbiaio, Penna e Labbro) e a sud Il Maschio delle Faete (Colli albani).

Quali saranno i 950/1000 m più nevosi tra quelli citati sopra?
❄ ❄ ❄ Cemer, la meteorologia ha un "cuore antico" ❄ ❄ ❄

 
Messaggi: 47
Iscritto il: lunedì 20 ottobre 2014, 23:17
Sesso: M
Luogo: Bassano Romano / Roma
Quota: 385 m s.l.m.

Re: Cetona, Amiata, Rufeno, Cimini, Volsini, Sabatini, Alban

Messaggio da Tramontana » mercoledì 29 ottobre 2014, 12:08

clavero ha scritto:secondo me, il top per quanto riguarda pioggia/neve nei sabatini, sia per posizione che quota, sono un gruppo di case sopra bassano poste a 530mt (a N della macchia). Attenzione perchè spostandosi poco ad Est la pluviometria cambia parecchio, infatti una stazione dell'arsial segnata come bassano pian mola (mai capito con esattezza dove stà, diciamo più o meno) come annuale ha molto meno di bassano paese (1042mm contro 1300mm :shock: :shock: )

peccato per l'inversione, ma quello è un'altro discorso :?


Rispondo prima ad Albertone. San Vincenzo...sta sui 415 m la strada e 423 m la chiesa.
La stazione dell'Arsial sta nel lato sudest dei sabatini abbastanza chiusa...che guarda il lago. Inoltre è messa in un posto bruttissimo in pendenza ...sottostima cmq un pochino ...
Ecco il link per vederla...
https://www.google.com/maps/@42.1995167 ... 3dzO-w!2e0
Si la zona è molto nevosa...ultimamente stavano costruendo impianti di Sci ma poi con la Peg il progetto si è fermato :lol: :lol: :lol:
A parte le cazzate ha la particolarità di beccare sempre...con quasi tutte le configurazioni tranne quelle da est dove non becca però nessuno o quasi (1 o 2 cm )...a volte però è molto avvantaggiata...proprio per la piovosità...
Vi ricordo la nevicata di fine febbraio 2005 in pratica caduta solo qua...Con un temporale di quasi 3 ore! fece quasi 30 cm ...ora non trovo le foto...
Quella del 12 febbraio 2010, la nevicata di Roma...qua cadde una discreta nevicata...piano piano che si andava a nord...gli effetti diminuivano vistosamente...ecc...Accade anche il contrario ma in misura minore...proprio per una logica meteorologica.
Proprio sulle zona di cui si parlava prima quella a 530/550 dove ci sono le case sono caduti circa 80 cm di neve il 2/3/4 febbraio 2012 ... ho diverse foto...si andava dai 50 cm di neve agli accumuli di ben oltre 1 metro per via del vento..
La cosa vantaggiosa della zona è che essendo parecchio piovosa con le perturbazioni, è meno piovosa invece con i temporali estivi, duranti le nevicate le maggiori precipitazioni naturalmente aiutano l'accumulo, ma aiutano anche a far calare la temperatura...e questo aiuta a far aumentare la quantità di neve...!
Questo si evidenzia naturalmente in maniera migliore quando le nevicate non sono al limite! Ad esempio le due nevicate del 2012 furono perfette!

Avatar utente
 
Messaggi: 504
Iscritto il: martedì 7 ottobre 2014, 20:42
Sesso: M
Luogo: Quartiere San Lorenzo (Roma)
Quota: 60 m s.l.m.

Re: Cetona, Amiata, Rufeno, Cimini, Volsini, Sabatini, Alban

Messaggio da extreme » mercoledì 29 ottobre 2014, 13:42

Qui l'inverno 2012/2013 è stato straordinario .... con il nord-atlantico freddo ho pochi rivali, del resto l'altitudine conta tanto.

Resoconto nevicate:
16 Gennaio : 12 cm (inizia a nevicare intorno alle 3 dopo ore di forti piogge; nevica intensamente soprattutto tra le 5 e le 10)
17 Gennaio : 12,5cm (inizia a nevicare alle 15 e termina alle 22)
19 Gennaio: 1 cm (nevicata da cuscinetto prima della pioggia)
07 Febbraio : 13 cm (nevica intensamente tra le 5.30 e le 10.30)
11 Febbraio: 3,5 cm (nevica tra le 6 e le 11, poi gira a pioggia)
24-25 Febbraio : 6,5 cm (rovesci di neve tra la mattina del 24 e le ore 09 del mattino del 25)

Totale : 48,5 cm

Ho letto velocemente il post, però mi sembra che nessuno nomini Canepina, a mio avviso il paese più nevoso dei Cimini.
Appassionato sin da bambino di fotografia naturalistica e climatologia, di fenomeni meteorologici estremi e della dama bianca.

Avatar utente
 
Messaggi: 9513
Iscritto il: sabato 27 settembre 2014, 1:15
Sesso: M
Luogo: Viterbo q.re Buon Pastore
Quota: 335 m s.l.m.

Re: Cetona, Amiata, Rufeno, Cimini, Volsini, Sabatini, Alban

Messaggio da Burian » giovedì 30 ottobre 2014, 0:23

Restando solo nel comprensorio dei Cimini il versante/zona più nevoso/a è molto probabilmente quello/a nord-est con Canepina che troneggia. Concordo su questo con Extreme.
❄ ❄ ❄ Cemer, la meteorologia ha un "cuore antico" ❄ ❄ ❄

PrecedenteProssimo

Torna a Climatologia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite