Oggi è venerdì 7 agosto 2020, 14:59

El Nino: temperature delle estati passate

Curiosità e approfondimenti
Avatar utente
 
Messaggi: 1150
Iscritto il: lunedì 24 febbraio 2014, 13:44
Sesso: M
Luogo: Valle Muricana (Roma Nord)
Quota: 73 m s.l.m.

El Nino: temperature delle estati passate

Messaggio da clavero » venerdì 8 aprile 2016, 23:20

Andiamo a vedere come si sono comportate le estati dopo eventi di El Nino, anche se in realtà non c'è una vera correlazione.

L'inverno passato è stato caratterizzato da un el nino strong, solitamente questo raggiunge un picco per poi scendere: da qui ci può essere una fase neutra prolungata (accadrebbe nell'estate 2016).

Le carte mostrano un rafffreddamento delle acque superficiali, il che si traduce in un possibile, e per niente scontato, passaggio alla nina (inverno 2016)

Marzo 2016
Immagine

Gennaio 2016
Immagine

ecco un'immagine che mostra gli eventi del passato, in base alla potenza del nino ed alla successiva tendenza (nina,fase neutra,nino)

Immagine


Queste le zone dove si verifica el nino
Immagine
Immagine


Questi dati non ci danno certezze su come sarà l'estate, serviranno anche altri parametri che durante questa primavera potrebbero darci più certezze.

Vedremo


http://www.ecmwf.int/en/forecasts/chart ... ure=plumes
Meteo Valle Muricana (Roma Nord)
www.vallemuricana.it

 
Messaggi: 6622
Iscritto il: lunedì 20 ottobre 2014, 15:05
Sesso: M
Luogo: Villa San Giovanni in Tuscia/ Roma giardinetti
Quota: 340/80 m s.l.m.

Re: El Nino: temperature delle estati passate

Messaggio da Ghiaccio96 » sabato 9 aprile 2016, 19:19

Per questa estate il problema potrebbe venire da dinamiche come quelle della prossima settimana,profondi vortici in Atlantico a causa della forte anomalia fredda... Africana a manetta,spero proprio di no. sono invece curioso di sapere cosa succede ai percorsi degli uragani atlantici col blob. Credo che ne vada ad aumentare la frequenza di quelli che arrivano sulle Azzorre invece che dirigersi verso gli states,ma è solo un mio ragionamento.
22 febbraio 2005+echoes (pink floyd)

Avatar utente
 
Messaggi: 9528
Iscritto il: sabato 27 settembre 2014, 1:15
Sesso: M
Luogo: Viterbo q.re Buon Pastore
Quota: 335 m s.l.m.

Re: El Nino: temperature delle estati passate

Messaggio da Burian » domenica 10 aprile 2016, 0:15

Non capisco a quale area o macroarea è riferita la tabella di colore rosso. Mi spiego meglio, nella tabelle vengono riportate varie annate in cui c'è stato il fenomeno del Nino con la relativa tendenza rilevata nei periodi post Nino. Ma in quale area o macroarea è stato verificato l'andamento termico dell'estate successiva al Nino? l'Italia, l'Europa,il bacino del mediterraneo o tutto l'emisfero boreale?
❄ ❄ ❄ Cemer, la meteorologia ha un "cuore antico" ❄ ❄ ❄

 
Messaggi: 6622
Iscritto il: lunedì 20 ottobre 2014, 15:05
Sesso: M
Luogo: Villa San Giovanni in Tuscia/ Roma giardinetti
Quota: 340/80 m s.l.m.

Re: El Nino: temperature delle estati passate

Messaggio da Ghiaccio96 » domenica 10 aprile 2016, 10:50

Si riferisce solo all'Italia credo,forse all'Europa in generale.
Ma nell'estate 2003 non ci furono proprio quelle vaste depressioni atlantiche a spingere gli anticicloni subtropicali verso nord? Come accadrà la prossima settimana?
22 febbraio 2005+echoes (pink floyd)

Avatar utente
 
Messaggi: 9528
Iscritto il: sabato 27 settembre 2014, 1:15
Sesso: M
Luogo: Viterbo q.re Buon Pastore
Quota: 335 m s.l.m.

Re: El Nino: temperature delle estati passate

Messaggio da Burian » martedì 12 aprile 2016, 0:24

Se fosse riferita all'Italia o meglio ad un città sarebbe una tabella molto indicativa, se invece fosse riferita ad un'area vasta come l'europa allora la tabella perderebbe di interesse ed affidabilità. Vi spiego perchè. Un'estate etichettata come "nella norma" a livello europeo non esprimerebbe il reale comportamento della stagione estiva nelle varie macroaree climatiche in cui si puo' suddividere il continente europeo perchè frutto della media termica di queste.
Un'estate puo' essere stata ,ad esempio, calda nel bacino del mediterraneo , molto calda nei Balcani, fredda in europa occidentale ed in scandinavia ed infine nella norma in Russia e nella Mitteleuropa e alla fine viene catalogata come "nella norma" perchè frutto della media di queste macroaree. Spero di non avervi confuso e di essere stato chiaro. ;)
❄ ❄ ❄ Cemer, la meteorologia ha un "cuore antico" ❄ ❄ ❄

 
Messaggi: 6622
Iscritto il: lunedì 20 ottobre 2014, 15:05
Sesso: M
Luogo: Villa San Giovanni in Tuscia/ Roma giardinetti
Quota: 340/80 m s.l.m.

Re: El Nino: temperature delle estati passate

Messaggio da Ghiaccio96 » giovedì 14 aprile 2016, 0:29

Più che altro credo sia riferita all'Italia. Poi comunque quello che si è riscontrato in Italia si è riscontrato all'incirca sul resto dell'Europa occidentale,come nel 2003 ma anche nei casi di estate fresca dove suppongo abbiano dominato venti occidentali con depressioni sul NO Europa a sconfinare a tratti sull'Italia...

Comunque una correlazione diretta non c'è,lo dimostra quella tabella e soprattutto lo sapevamo già :D
22 febbraio 2005+echoes (pink floyd)

Avatar utente
 
Messaggi: 1150
Iscritto il: lunedì 24 febbraio 2014, 13:44
Sesso: M
Luogo: Valle Muricana (Roma Nord)
Quota: 73 m s.l.m.

Re: El Nino: temperature delle estati passate

Messaggio da clavero » sabato 16 aprile 2016, 11:48

italia
Meteo Valle Muricana (Roma Nord)
www.vallemuricana.it

Avatar utente
 
Messaggi: 9528
Iscritto il: sabato 27 settembre 2014, 1:15
Sesso: M
Luogo: Viterbo q.re Buon Pastore
Quota: 335 m s.l.m.

Re: El Nino: temperature delle estati passate

Messaggio da Burian » domenica 17 aprile 2016, 23:58

Ah bene, grazie dell'info Claudio. In questo caso, come dicevo sopra la tabella assume un'affidabilità buona.
❄ ❄ ❄ Cemer, la meteorologia ha un "cuore antico" ❄ ❄ ❄

Avatar utente
 
Messaggi: 1150
Iscritto il: lunedì 24 febbraio 2014, 13:44
Sesso: M
Luogo: Valle Muricana (Roma Nord)
Quota: 73 m s.l.m.

Re: El Nino: temperature delle estati passate

Messaggio da clavero » lunedì 19 settembre 2016, 23:36

alla fine dei conti è stata un'estate fresca o cmq senza grossi disagi
Meteo Valle Muricana (Roma Nord)
www.vallemuricana.it

 
Messaggi: 6622
Iscritto il: lunedì 20 ottobre 2014, 15:05
Sesso: M
Luogo: Villa San Giovanni in Tuscia/ Roma giardinetti
Quota: 340/80 m s.l.m.

Re: El Nino: temperature delle estati passate

Messaggio da Ghiaccio96 » martedì 20 settembre 2016, 10:59

Si... Nel complesso però è terminata sopra la media con un'anomalia tra 0,5 e 1. Agosto anche è risultato più caldo. Agosto a livello mondiale segna un nuovo record di temperatura globale verso l'alto,l'agosto più caldo da quando si registrano dati. È l'11esimo mese consecutivo che batte tutti i record precedenti del proprio mese. 2016 che si appresta a diventare l'anno più caldo di sempre battendo il 2015.
Sempre più su...
22 febbraio 2005+echoes (pink floyd)

Prossimo

Torna a Climatologia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite