Oggi è venerdì 7 agosto 2020, 14:46

Il vostro clima ideale, astratto e concreto

Curiosità e approfondimenti
Avatar utente
 
Messaggi: 504
Iscritto il: martedì 7 ottobre 2014, 20:42
Sesso: M
Luogo: Quartiere San Lorenzo (Roma)
Quota: 60 m s.l.m.

Re: Il vostro clima ideale, astratto e concreto

Messaggio da extreme » lunedì 10 novembre 2014, 9:57

Un saluto da Syracuse:

Immagine

Direi che in Italia vivrei proprio dove vivo ....
Appassionato sin da bambino di fotografia naturalistica e climatologia, di fenomeni meteorologici estremi e della dama bianca.

Avatar utente
 
Messaggi: 360
Iscritto il: sabato 11 ottobre 2014, 16:57
Sesso: M
Luogo: Viterbo Q.re Ellera
Quota: 350 m s.l.m.

Re: Il vostro clima ideale, astratto e concreto

Messaggio da Mat87 » lunedì 10 novembre 2014, 11:09

Ovviamente Basso Piemonte e interno Ligure...Sassello, Calizzano, Borgo S.Dalmazzo...
Posti insuperabili, stai al sicuro con neve e freddo anche con Inverno bollentissimo tutto Atlantico stile 2013-2014.
Valli Varesotte altro gran posto, ma in alcune annate soffrono minimi bassi e troppe sfavoniate.

Avatar utente
 
Messaggi: 1150
Iscritto il: lunedì 24 febbraio 2014, 13:44
Sesso: M
Luogo: Valle Muricana (Roma Nord)
Quota: 73 m s.l.m.

Re: Il vostro clima ideale, astratto e concreto

Messaggio da clavero » martedì 11 novembre 2014, 1:11

centro italia : pescasseroli/opi opp roccacaramanico
nord italia: qualsiasi paese a sud di cuneo/mondovì, con pioggia media sui 1200mm
sud italia: camigliatello
Meteo Valle Muricana (Roma Nord)
www.vallemuricana.it

 
Messaggi: 278
Iscritto il: venerdì 17 ottobre 2014, 0:39
Sesso: M
Luogo: Ronciglione Centro(VT)
Quota: 455 m s.l.m

Re: Il vostro clima ideale, astratto e concreto

Messaggio da Nevinho7 » mercoledì 12 novembre 2014, 16:06

INVERNO
Dicembre : -7/0
Gennaio : -12/-5
Febbraio : -4/4
PRIMAVERA
Marzo : -2/8
Aprile : 7/19
Maggio : 9/22
ESTATE
Giugno : 10/23
Luglio : 14/25
Agosto : 14/24
AUTUNNO
Settembre : 12/22
Ottobre : 6/18
Novembre : 3/13
"Il lungo termine è l'oppio dei nivofili"

 
Messaggi: 278
Iscritto il: venerdì 17 ottobre 2014, 0:39
Sesso: M
Luogo: Ronciglione Centro(VT)
Quota: 455 m s.l.m

Re: Il vostro clima ideale, astratto e concreto

Messaggio da Nevinho7 » mercoledì 12 novembre 2014, 16:07

Accumuli nevosi pari a 350 cm !!
Media pluviometrica pari a 2000 mm!!
"Il lungo termine è l'oppio dei nivofili"

Avatar utente
 
Messaggi: 9528
Iscritto il: sabato 27 settembre 2014, 1:15
Sesso: M
Luogo: Viterbo q.re Buon Pastore
Quota: 335 m s.l.m.

Re: Il vostro clima ideale, astratto e concreto

Messaggio da Burian » mercoledì 12 novembre 2014, 23:36

Ancora devo rispondere a questa discussione! Lo farò appena possibile :D
❄ ❄ ❄ Cemer, la meteorologia ha un "cuore antico" ❄ ❄ ❄

Avatar utente
 
Messaggi: 4785
Iscritto il: martedì 23 settembre 2014, 10:09
Sesso: M
Luogo: Roma (San Giovanni); Soriano nel Cimino, Loc. La Macchieta
Quota: 50/454 m s.l.m.

Re: Il vostro clima ideale, astratto e concreto

Messaggio da Olim » giovedì 13 novembre 2014, 1:28

Nevinho7 ha scritto:INVERNO
Dicembre : -7/0
Gennaio : -12/-5
Febbraio : -4/4
PRIMAVERA
Marzo : -2/8
Aprile : 7/19
Maggio : 9/22
ESTATE
Giugno : 10/23
Luglio : 14/25
Agosto : 14/24
AUTUNNO
Settembre : 12/22
Ottobre : 6/18
Novembre : 3/13


cavolo, freddofilo serio!!! :o :lol:
Lorenzo Dorato, alias Olim
Stagionofilo puro con preferenza viscerale per l'inverno, il freddo e la neve. Amante di ogni fenomeno, dalla pioggia copiosa al caldo intenso, dalla limpida tramontana alla nebbia novembrina, dai temporali al vento burrascoso.

 
Messaggi: 6622
Iscritto il: lunedì 20 ottobre 2014, 15:05
Sesso: M
Luogo: Villa San Giovanni in Tuscia/ Roma giardinetti
Quota: 340/80 m s.l.m.

Re: Il vostro clima ideale, astratto e concreto

Messaggio da Ghiaccio96 » giovedì 13 novembre 2014, 20:13

Nella realtà il mio clima ideale non deve essere continentale secco,vedere le aride pianure mi mette angoscia,quindi umido ma freddo,con neve quindi d'inverno e TS appenninici d'estate. Forse non lo trovo nella realtà un posto come lo vorrei,dovrebbe essere una catena montuosa non molto distante dal mare,il cimino è perfetto per l'inverno,per l'estate niente affatto. L'amiata forse ancor meglio,d'estate a volte si generano cumulinembi sopra la montagna che producono isolati temporali. L'altitudine gli permette buone nevicate,ma qui cadiamo nel discorso dell'altra discussione sul clima dei nostri monti. L'amiata manca un po' troppo di precipitazioni forse.
A me piace l'artico,il freddo umido,i rovesci post frontali con neve tonda ,tutta roba che voi odiate :lol:
22 febbraio 2005+echoes (pink floyd)

Avatar utente
 
Messaggi: 4785
Iscritto il: martedì 23 settembre 2014, 10:09
Sesso: M
Luogo: Roma (San Giovanni); Soriano nel Cimino, Loc. La Macchieta
Quota: 50/454 m s.l.m.

Re: Il vostro clima ideale, astratto e concreto

Messaggio da Olim » domenica 23 novembre 2014, 22:09

Per carità...graupel grangnuola, rovesci schiarite.... :37: :37: :37:
Lorenzo Dorato, alias Olim
Stagionofilo puro con preferenza viscerale per l'inverno, il freddo e la neve. Amante di ogni fenomeno, dalla pioggia copiosa al caldo intenso, dalla limpida tramontana alla nebbia novembrina, dai temporali al vento burrascoso.

Avatar utente
 
Messaggi: 360
Iscritto il: sabato 11 ottobre 2014, 16:57
Sesso: M
Luogo: Viterbo Q.re Ellera
Quota: 350 m s.l.m.

Re: Il vostro clima ideale, astratto e concreto

Messaggio da Mat87 » lunedì 24 novembre 2014, 14:51

Burian ha scritto:Eccomi qua.

Allora, comincio subito con dire che a me il clima mediterraneo non piace affatto :D
Ecco come vorrei le 4 stagioni. :lol:
Cominciando dall'inverno io lo vorrei tra l'oceanico ed il continentale, freddo ma non glaciale. Il freddo glaciale e secco o con poche precipitazioni (alla mosca) non mi piace particolarmente. L'elemento freddo è importante tanto quanto l'elemento precipitazioni ossia neve.

Dicembre lo vorrei abbastanza freddo, con frequenti precipitazioni piovose, ventoso, talvolta con burrasche,nuvoloso, brumoso, uggiosissimo e con prime ondate di freddo che portano neve e gelate. Media min. 0°c media max +5°
Gennaio lo vorrei freddo, nevoso, ma con pause brevi miti che riportano temporanei rialzi termici e pioggia. Le pause miti sono alternate a possenti ondate di gelo di matrice continentale che portano blizzard e sono seguite da nevicate abbondantissime per scorrimento di aria più mite. Occasionalmente si presenta l'alta pressione ma solo per periodi brevi. Media min. -3° max +3° media mese 0,0°.
Febbraio segue le stesse sorti di gennaio ma presenta più pause anticicloniche ma per contro sia hanno anche fenomeni nevosi più intensi simil bufera. media min. -2° media max +4°
Marzo lo vorrei ancora invernale con avvezioni fredde intense e neve seguite da pause anticicloniche più lunghe.A fine mese ricompare la pioggia ed un clima più mite ed oceanico ma possono sempre verificarsi nevicate e gelate. Media min +1 media max +8°

La primavera inizia ad aprile con un deciso rialzo termico ma il clima rimane in generale freddino. Le piogge sono abbastanza frequenti ma non abbondanti ed il clima rimane molto umido ed uggioso.A fine mese compaiono i primi temporali di stagione. Possibili ancora delle brevi nevicate e le ultime gelate a inizio mese. Media min. +5° media max +15°.
A maggio l'aria si scalda in fretta ma il clima rimane piovoso e nuvoloso. Cambia però il tipo di piovosità che alterna piogge convettive temporalesche a piogge cicloniche. media min. +10° media max +20°c
Giugno ancora è un mese primaverile, piovoso e fresco ma la piovosità tende ad essere caratterizzata da temporali e rovesci ma talvolta piove ancora debole e continua. I temporali talvolta sono molto intensi e spesso grandinigeni. A fine mese arrivano le prime ondate di caldo della stagione ma durano poco. Media min. +13° media max 24°.

L'estate la vorrei molto tiepida ma mai calda e soprattutto corta.
Luglio è un mese estivo con piovosità piuttosto alta per via dei frequentissimi temporali talvolta molto violenti e grandinigeni. In ogni caso anche in luglio possono arrivare pertubazioni che portano piogge continue estese e persistenti. Altresì sono possibili ondate di calore che portano la temperatura sopra i 30°c di giorno per alcuni giorni ma terminano sempre con repentine rinfrescate e furiosi temporali. media min. +15° media max +26° media

da finire...


Abbastanza moderato il tuo Inverno Andrè, ti facevo più freddofilo :D
Dalla descrizione potrebbe corrispondere a qualche zona italiana, tipo Basso Piemonte e Piacentino!

PrecedenteProssimo

Torna a Climatologia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite