Oggi è venerdì 14 agosto 2020, 4:00

La neve a Soriano nel Cimino e dintorni 1988-2014….

Curiosità e approfondimenti
Avatar utente
 
Messaggi: 4809
Iscritto il: martedì 23 settembre 2014, 10:09
Sesso: M
Luogo: Roma (San Giovanni); Soriano nel Cimino, Loc. La Macchieta
Quota: 50/454 m s.l.m.

La neve a Soriano nel Cimino e dintorni 1988-2014….

Messaggio da Olim » domenica 15 marzo 2015, 15:01

Vi riporto un articolo che ho appena finito di scrivere e che ho pubblicato sul sito. Si tratta di un'analisi meteorologica-climatologica e statistica delle nevicate a Soriano e nella mia zona nel periodo 1988-2014

La neve a Soriano nel Cimino e dintorni 1988-2014. Evoluzione, frequenza e altre considerazioni

di Lorenzo Dorato

Immagine
Propongo qui un lavoro che è il frutto della raccolta dati sulle nevicate a Soriano nel Cimino e dintorni (zona in campagna tra Soriano e Canepina 450m) nel periodo 1988-2014.

Si tratta di uno spunto direi prettamente climatologico visto che la serie temporale di riferimento è sufficientemente lunga da poter parlare (seppur prudentemente) di costante climatica.

- Premesse sulla serie storica considerata

Premetto che le rilevazioni-osservazioni degli episodi nevosi è una serie non omogenea costruita su due periodi: 1988-2004 (Soriano paese parte alta 500m circa), tramite i taccuini ben documentati di Andrea Urbani, codirettore di CEMER (che ha raccolto meticolosamente i dati in quel periodo). Per il periodo 2005-2014 invece la serie è relativa a dati raccolte da me stesso, nella mia casa di campagna (La Macchieta m 452) situata a circa 3km dal paese di Soriano in direzione di Canepina-Vallerano (4,5km da Canepina e 4km da Vallerano). Anche in questo caso si tratta di dati completi di tutti gli episodi nevosi misurati volta per volta (nel 95% dei casi da me stesso, in pochissimi casi con ausilio di altre persone presenti sul luogo e in due soli casi con stime approssimative tratte da nevicate misurate in luoghi molto vicini nel momento opportuno).
Insomma la serie non è assolutamente perfetta, sia chiaro. Ma riflette comunque con una buona approssimazione l’andamento delle nevicate nei 26 anni considerati dandoci un’idea di come sia evoluta la nivometria della zona.
In particolare concentrerò l’attenzione su quattro aspetti interessanti:in primo luogo l’evoluzione della nivometria annuale nel periodo preso in considerazione; in secondo luogo i valori medi della serie; in terzo luogo distribuzione per decade degli episodi nevosi (per numero e per cm caduti); in quarto luogo la frequenza degli episodi nevosi sulla base del loro profilo quantitativo.

Continuate a leggere qui

http://www.cemer.it/le-nevicate-soriano ... #more-1485
Lorenzo Dorato, alias Olim
Stagionofilo puro con preferenza viscerale per l'inverno, il freddo e la neve. Amante di ogni fenomeno, dalla pioggia copiosa al caldo intenso, dalla limpida tramontana alla nebbia novembrina, dai temporali al vento burrascoso.

Avatar utente
 
Messaggi: 1342
Iscritto il: venerdì 17 ottobre 2014, 18:41
Sesso: M
Luogo: Ronciglione, Lazio, Italy
Quota: 465 m s.l.m.

Re: La neve a Soriano nel Cimino e dintorni 1988-2014….

Messaggio da Sottozero » domenica 15 marzo 2015, 17:30

Ho letto, fantastico articolo Lo, i miei complimenti!!!
Riccardo Felli alias Sottozero
Ronciglione Centro, Italy - Oregon WMR 88 + Cam CANON
Su di me: Stagionofilo, non disprezzo le stravaganze; appassionato della statistica meteo e sempre alla ricerca di qualche record.
La mia fissa? Un ventello dicembrino!

Avatar utente
 
Messaggi: 9561
Iscritto il: sabato 27 settembre 2014, 1:15
Sesso: M
Luogo: Viterbo q.re Buon Pastore
Quota: 335 m s.l.m.

Re: La neve a Soriano nel Cimino e dintorni 1988-2014….

Messaggio da Burian » domenica 15 marzo 2015, 18:15

Bellissimo articolo di Lorenzo! Da leggere tutto d' un fiato! ;) :118:
❄ ❄ ❄ Cemer, la meteorologia ha un "cuore antico" ❄ ❄ ❄

Avatar utente
 
Messaggi: 4809
Iscritto il: martedì 23 settembre 2014, 10:09
Sesso: M
Luogo: Roma (San Giovanni); Soriano nel Cimino, Loc. La Macchieta
Quota: 50/454 m s.l.m.

Re: La neve a Soriano nel Cimino e dintorni 1988-2014….

Messaggio da Olim » domenica 15 marzo 2015, 18:51

Grazie ragazzi!!
Lorenzo Dorato, alias Olim
Stagionofilo puro con preferenza viscerale per l'inverno, il freddo e la neve. Amante di ogni fenomeno, dalla pioggia copiosa al caldo intenso, dalla limpida tramontana alla nebbia novembrina, dai temporali al vento burrascoso.

Avatar utente
 
Messaggi: 471
Iscritto il: venerdì 24 ottobre 2014, 14:15
Sesso: M
Luogo: Acquapendente
Quota: 400 m s.l.m.

Re: La neve a Soriano nel Cimino e dintorni 1988-2014….

Messaggio da Delfry » lunedì 16 marzo 2015, 17:34

Ah Lorè, ma che spettacolo. . .Una serie storica- reportage veramente unico e esauriente, condito da tante considerazioni e ricordi personali. . .Ottimo, veramente avvincente. . .Se avessimo un articolo così per ogni paese, sarebbe molto più semplice tentare di prevedere gli accumuli nevosi nelle varie configurazioni relativi ai particolari microclimi. . .

Una delle sette fatiche di ercole questo articolo, ma n'è valsa la pena! ;)
Francesco Del Francia, per gli amici Delfry.

Amante dei fenomeni temporaleschi in ogni sua forma, sicuramente il temporale nevoso è il non-plus-ultra della sua filosofia meteofila.

Avatar utente
 
Messaggi: 4809
Iscritto il: martedì 23 settembre 2014, 10:09
Sesso: M
Luogo: Roma (San Giovanni); Soriano nel Cimino, Loc. La Macchieta
Quota: 50/454 m s.l.m.

Re: La neve a Soriano nel Cimino e dintorni 1988-2014….

Messaggio da Olim » lunedì 16 marzo 2015, 17:59

Grazie Francé!! In effetti mi ci è voluto molto, ma ne è valso la pena. Sono molto soddisfatto della raccolta dati che ha raggiunto una serie storica di ben 27 anni. Grazie al meticoloso lavoro di Andrea (e di sua nonna :) :) ) e alla mia successiva opera di misurazione maniacale :lol: abbiamo messo una bella serietta. Ed ora mi sono divertito a tirare fuori i primi risultati interessanti.
Sicuramente è un lavoro parziale e impreciso (già per il fatto che la serie è geograficamente disomogenea), ma sicuramente si possono trarre degli spunti molto significativi.

Ad esempio tra le altre cose, come scritto nell'articolo, trovo assolutamente incredibile la scarsa nevosità della prima decade di Gennaio. E' un dato assolutamente stupefacente. :o :o ….e poi la cabala assoluta sulla prima di Dicembre (anche se qui il dato mi colpisce di meno).

Il mio ideale sarebbe riuscire ad avere delle serie per ogni paese (anche più brevi magari, già dal 2000 o dal 2005 sarebbe un'ottima cosa) e piano piano nel tempo iniziare a fare lavori statistici di confronto significativi. Del resto le serie con il tempo si allungano…mentre noi invecchiamo :lol: :lol: :265:
Lorenzo Dorato, alias Olim
Stagionofilo puro con preferenza viscerale per l'inverno, il freddo e la neve. Amante di ogni fenomeno, dalla pioggia copiosa al caldo intenso, dalla limpida tramontana alla nebbia novembrina, dai temporali al vento burrascoso.

 
Messaggi: 6633
Iscritto il: lunedì 20 ottobre 2014, 15:05
Sesso: M
Luogo: Villa San Giovanni in Tuscia/ Roma giardinetti
Quota: 340/80 m s.l.m.

Re: La neve a Soriano nel Cimino e dintorni 1988-2014….

Messaggio da Ghiaccio96 » lunedì 16 marzo 2015, 19:13

Che lavorone! Complimenti,davvero!! Io sarei molto contento di fare la stessa cosa,cioè ricercare tutti gli episodi nevosi e crearne una serie storica,ma i dati chi me li da? Io ho iniziato a misurare la neve dal 2012 e Gli accumuli nevosi del 2012/2013 di villa li dovete ricercare fra i topic del vecchio forum,sta tutto li... Quelli di quest'anno ce li ho per fortuna nella discussione appena fatta e sono ben reperibili. Per gli inverni prima è un bel problema...

P.s a soriano ben o male almeno due fiocchi li vedi tutti gli inverni,qua negli anni 2000 anche le fioccate si contavano delle dita di una mano. Clima orrendo e troppo,troppo siccitoso...
22 febbraio 2005+echoes (pink floyd)

Avatar utente
 
Messaggi: 4809
Iscritto il: martedì 23 settembre 2014, 10:09
Sesso: M
Luogo: Roma (San Giovanni); Soriano nel Cimino, Loc. La Macchieta
Quota: 50/454 m s.l.m.

Re: La neve a Soriano nel Cimino e dintorni 1988-2014….

Messaggio da Olim » lunedì 16 marzo 2015, 21:19

Grazie anche a te Claudio!! Ma i dati della neve perché non te li appunti su un foglio o su un file del computer? Occhio a non fare affidamento assoluto solo a ciò che è riportato qui. Sempre meglio avere più di un archivio! ;)
Lorenzo Dorato, alias Olim
Stagionofilo puro con preferenza viscerale per l'inverno, il freddo e la neve. Amante di ogni fenomeno, dalla pioggia copiosa al caldo intenso, dalla limpida tramontana alla nebbia novembrina, dai temporali al vento burrascoso.

Avatar utente
 
Messaggi: 2751
Iscritto il: giovedì 16 ottobre 2014, 19:17
Sesso: M
Luogo: Caprarola Bassa - Loc. Cucciale (VT)
Quota: 420 m s.l.m.

Re: La neve a Soriano nel Cimino e dintorni 1988-2014….

Messaggio da Albertone » lunedì 16 marzo 2015, 22:19

Complimentoni, Lorenzo. :118:
Se solo tu avessi un decimo dello zelo che riponi nella nivometria per il resto delle rilevazioni... che te pòssino!!! :13: :27xx:
Stazioni Meteo:
- Oregon Scientific WMR-89 (per rilevazioni termiche pubblicate su Forum)

- Ventus W830 (per rilevazioni pluviometriche e consultazione on line: https://www.wunderground.com/personal-w ... =ICAPRARO5

Avatar utente
 
Messaggi: 9561
Iscritto il: sabato 27 settembre 2014, 1:15
Sesso: M
Luogo: Viterbo q.re Buon Pastore
Quota: 335 m s.l.m.

Re: La neve a Soriano nel Cimino e dintorni 1988-2014….

Messaggio da Burian » martedì 17 marzo 2015, 0:52

A proposito Lorenzo, grazie per la citazione che mi hai fatto nell'articolo e per i ringraziamenti qui sul forum! ;)
❄ ❄ ❄ Cemer, la meteorologia ha un "cuore antico" ❄ ❄ ❄

Prossimo

Torna a Climatologia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti