Oggi è venerdì 14 agosto 2020, 3:29

Microclimatologia di Terni città

Curiosità e approfondimenti
Avatar utente
 
Messaggi: 1342
Iscritto il: venerdì 17 ottobre 2014, 18:41
Sesso: M
Luogo: Ronciglione, Lazio, Italy
Quota: 465 m s.l.m.

Microclimatologia di Terni città

Messaggio da Sottozero » lunedì 21 settembre 2015, 14:08

Vorrei approfondire di più il microclima di Terni, città che mi ha sempre incuriosito molto. E' vero che si trova ad una quota piuttosto bassa e in una conca, quindi poco soggetta a nevicate e però come tutte le località di inversione potrebbe riservare peculiarità interessanti.

Qualcuno di voi sa dirmi qualcosa sul suo microclima?
Riccardo Felli alias Sottozero
Ronciglione Centro, Italy - Oregon WMR 88 + Cam CANON
Su di me: Stagionofilo, non disprezzo le stravaganze; appassionato della statistica meteo e sempre alla ricerca di qualche record.
La mia fissa? Un ventello dicembrino!

Avatar utente
 
Messaggi: 360
Iscritto il: sabato 11 ottobre 2014, 16:57
Sesso: M
Luogo: Viterbo Q.re Ellera
Quota: 350 m s.l.m.

Re: Microclimatologia di Terni città

Messaggio da Mat87 » lunedì 21 settembre 2015, 16:25

Ogni tanto ci bazzico nel periodo invernale...mi sembra un microclima tutto sommato "semplice", di terra puro, salvo le zone un po' più rialzate...
Inversione decisamente pronunciata nella parte Ovest della città e verso Narni Scalo. Beccate anche nebbie ma difficilmente durano tutto il giorno come nella Valle del Tevere. In Estate è una fornace allucinante, ma di notte dormono sicuramente meglio di noi grazie all'inversione... :lol:

E' noto a tutti il grosso problema che ha 'sta città con la neve, considerando l'ubicazione è messa anche peggio di Roma. Puo' beccare infarinate con sfondamenti tosti, mentre in caso di classiche nevicate viterbesi è in piena ombra da Grecale o cade cmq pioggia per via della misera quota su cui sorge. Persino nel Febbraio 2012 ha visto pochissimo, circa 15 cm totali...cioè meno di Roma centro... :lol: Ha inoltre un cuscino freddo abbastanza misero a differenza della Piana Reatina, lo Scirocco entra quasi subito.
Una posizione davvero disgraziata quella di Terni per la neve
Si rifa in Estate coi temporali, poco ma sicuro

PS: la nevicata del Burian '96 colpì benissimo la città con 40 cm, ultima grande nevicata a Terni. Forse una delle maggiori di sempre

Avatar utente
 
Messaggi: 4809
Iscritto il: martedì 23 settembre 2014, 10:09
Sesso: M
Luogo: Roma (San Giovanni); Soriano nel Cimino, Loc. La Macchieta
Quota: 50/454 m s.l.m.

Re: Microclimatologia di Terni città

Messaggio da Olim » martedì 22 settembre 2015, 17:49

Ottima la disquisizione su Terni! ;) Luogo che conosco poco, se non per passaggio in alcune occasioni. A istinto condivido quanto detto da Mat, mi sembra una buona sintesi del clima della piana ternana. Complessivamente lo trovo un clima abbastanza brutto, a causa della scarsa piovosità e della pessima nevosità. Unica lato positivo i temporali estivi e i record di caldo, e le buone minime in inverno! Ma complessivamente davvero pessimo!
Lorenzo Dorato, alias Olim
Stagionofilo puro con preferenza viscerale per l'inverno, il freddo e la neve. Amante di ogni fenomeno, dalla pioggia copiosa al caldo intenso, dalla limpida tramontana alla nebbia novembrina, dai temporali al vento burrascoso.

 
Messaggi: 25
Iscritto il: sabato 27 giugno 2015, 0:46
Sesso: M
Luogo: Pomezia
Quota: 110 m s.l.m.

Re: Microclimatologia di Terni città

Messaggio da Cristian_Marchi » martedì 22 settembre 2015, 23:30

Terni dovrebbe essere anche poco ventosa o sbaglio?

Avatar utente
 
Messaggi: 312
Iscritto il: domenica 19 ottobre 2014, 21:06
Sesso: M
Luogo: Nepi (VT)
Quota: 240 m s.l.m.

Re: Microclimatologia di Terni città

Messaggio da Siberia » mercoledì 23 settembre 2015, 12:30

Effettivamente Terni sembra avere un clima abbastanza bruttarello, neve pochina, e' troppo interna per avere abbondanti precipitazioni specie autunno e inverno, ma allo stesso tempo per le irruzioni fredde da est-nord est risente molto del clima tirrenico con l'appennino che la protegge.
Infine credo, per rispondere a Cristian, che non sia affatto ventosa, anzi.. sta dentro una conca chiusa da tutte le parti, in estate fatica ad entrare anche la brezza..
Brutta Terni complessivamente.

Avatar utente
 
Messaggi: 1342
Iscritto il: venerdì 17 ottobre 2014, 18:41
Sesso: M
Luogo: Ronciglione, Lazio, Italy
Quota: 465 m s.l.m.

Re: Microclimatologia di Terni città

Messaggio da Sottozero » venerdì 25 settembre 2015, 0:27

Purtroppo conosco poco quel microclima, ma ad occhio mi sembra che tutto ciò che abbia detto sia vero.
Si trova davvero in una posizione particolare, credo che si faccia sentire anche l'effetto del fiume Nera (specialmente nei suoi pressi) nell'aumentare notevolmente l'umidità della città...soprattutto in autunno e in inverno.
Città dalle notevoli escursioni termiche, tipico clima continentale insomma... :)

Non abbiamo dati dettagliati delle nevicate in città?
Riccardo Felli alias Sottozero
Ronciglione Centro, Italy - Oregon WMR 88 + Cam CANON
Su di me: Stagionofilo, non disprezzo le stravaganze; appassionato della statistica meteo e sempre alla ricerca di qualche record.
La mia fissa? Un ventello dicembrino!

Avatar utente
 
Messaggi: 1150
Iscritto il: lunedì 24 febbraio 2014, 13:44
Sesso: M
Luogo: Valle Muricana (Roma Nord)
Quota: 73 m s.l.m.

Re: Microclimatologia di Terni città

Messaggio da clavero » sabato 26 settembre 2015, 9:09

da quello che ho notato i ts gli passano spesso a N, traiettoria Acquasparta-Ferentillo (NW-SE)
Meteo Valle Muricana (Roma Nord)
www.vallemuricana.it


Torna a Climatologia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti