Oggi è domenica 17 novembre 2019, 4:39

Dicembre 2014: previsioni tendenze e valutazioni finali

Osservazioni meteo e analisi modelli
Avatar utente
 
Messaggi: 443
Iscritto il: venerdì 24 ottobre 2014, 13:15
Sesso: M
Luogo: Acquapendente
Quota: 400 m s.l.m.

Re: Dicembre 2014: previsioni tendenze e valutazioni finali

Messaggio da Delfry » sabato 27 dicembre 2014, 19:15

Comunque, mi va di rimanere nel breve e di dire una cosa.

Spesso ci si sofferma a valutare le precipitazioni solo dalle stime modellistiche, mentre domattina qualcosa nelle alte colline della Tuscia accadrà, perchè ci sono alcuni segnali di instabilità abbastanza decifrabili. . . .

Poi la natura puo' non far precipitare niente e via. . . fa parte del gioco

Ho perso tempo a vedere tutti i siti meteo commerciali, i famosi siti con algoritmi matematici e nessuno vede cadere una goccia d'acqua o di nevischio per domattina. . . .

Gli unici che palesano questa possibilità, sono gli unici che possono farlo grazie all'interpretazione umana, quella che incarna l'essenza della meteo fin dai tempi antichi. . . .

Cemer, servizio spettacolare!!

Meteoronciglione

e meteoaquesio (testualmente)

. . . Per cui comunque vada, complimenti!
Francesco Del Francia, per gli amici Delfry.

Amante dei fenomeni temporaleschi in ogni sua forma, sicuramente il temporale nevoso è il non-plus-ultra della sua filosofia meteofila.

 
Messaggi: 5913
Iscritto il: lunedì 20 ottobre 2014, 14:05
Sesso: M
Luogo: Villa San Giovanni in Tuscia/ Roma giardinetti
Quota: 340 m s.l.m.

Re: Dicembre 2014: previsioni tendenze e valutazioni finali

Messaggio da Ghiaccio96 » sabato 27 dicembre 2014, 19:18

si hai ragione,ma le carte di gfs hr 0,5 per l'italia danno fenomeni per domattina sul viterbese,non nevosi però!! se le termiche saranno ancora troppo alte per la neve allora sara comunque neve tonda o gragnola tipica da aria fredda,ecco perché sopra ho detto cosi...
22 febbraio 2005+echoes (pink floyd)

Avatar utente
 
Messaggi: 443
Iscritto il: venerdì 24 ottobre 2014, 13:15
Sesso: M
Luogo: Acquapendente
Quota: 400 m s.l.m.

Re: Dicembre 2014: previsioni tendenze e valutazioni finali

Messaggio da Delfry » sabato 27 dicembre 2014, 19:26

Ghiaccio96 ha scritto:si hai ragione,ma le carte di gfs hr 0,5 per l'italia danno fenomeni per domattina sul viterbese,non nevosi però!! se le termiche saranno ancora troppo alte per la neve allora sara comunque neve tonda o gragnola tipica da aria fredda,ecco perché sopra ho detto cosi...


ahah perfetto Clà, in verità non mi riferisco a nessun commento del forum altrimenti lo avrei scritto, era solo un voler fare i complimenti a chi, secondo il mio modestissimo parere sa interpretare bene alcuni segnali senza nessun condizionamento esterno. . . ;)


E parla uno che ha preso, prende e prenderà varie cappellate per questo tipo di eventi, perchè serve un'esperienza e una abilità decennale. . . .
Francesco Del Francia, per gli amici Delfry.

Amante dei fenomeni temporaleschi in ogni sua forma, sicuramente il temporale nevoso è il non-plus-ultra della sua filosofia meteofila.

Avatar utente
 
Messaggi: 151
Iscritto il: giovedì 18 dicembre 2014, 9:15
Sesso: M
Luogo: Gradoli (VT) week end, ferie e festività - Forlì (FC) per lavoro
Quota: 470 m s.l.m.

Re: Dicembre 2014: previsioni tendenze e valutazioni finali

Messaggio da thepulpone » sabato 27 dicembre 2014, 19:31

secondo me lo ribadisco può anche non far niente, ma dare per spacciato e inefficiente il tirreno con queste termiche sarebbe un grosso errore..lo scontro tra masse d'aria con gap cosi estremi di temperatura non può non dar vita a nulla o quasi come vogliono farci credere i modelli previsionali..ripeto, posso sbagliarmi, ma secondo me ci saranno delle sorprese dell'ultimo minuto nei prossimi 3/4 giorni..
Stazione Meteo LaCrosse WS2357 con schermo solare passivo DAVIS.

 
Messaggi: 5913
Iscritto il: lunedì 20 ottobre 2014, 14:05
Sesso: M
Luogo: Villa San Giovanni in Tuscia/ Roma giardinetti
Quota: 340 m s.l.m.

Re: Dicembre 2014: previsioni tendenze e valutazioni finali

Messaggio da Ghiaccio96 » sabato 27 dicembre 2014, 19:36

Ah ecco xD
Reading più o meno fotocopia del 0z,per le isoterme sempre più ristretto e non capisco perché,fin ora MAI si è spinto oltre una -11 per noi,ma questi sono dettagli che può aggiustare anche all'ultimo run prima dell'evento...
Stasera al ritorno dal 18esimo guarderò con grande attesa le carte dello spread di reading,perché quelle di GEFS ancora mi fanno pensare che non siamo fuori pericolo,dove il pericolo è lo scherzetto di stamattina...
thepulpone ha scritto:secondo me lo ribadisco può anche non far niente, ma dare per spacciato e inefficiente il tirreno con queste termiche sarebbe un grosso errore..lo scontro tra masse d'aria con gap cosi estremi di temperatura non può non dar vita a nulla o quasi come vogliono farci credere i modelli previsionali..ripeto, posso sbagliarmi, ma secondo me ci saranno delle sorprese dell'ultimo minuto nei prossimi 3/4 giorni..

Ma in realtà il vortice si forma eccome,anche molto profondo,il problema è che fuggirà via rapidissimo verso il basso mediterraneo invece di stazionare sul medio-alto tirreno...
22 febbraio 2005+echoes (pink floyd)

Avatar utente
 
Messaggi: 151
Iscritto il: giovedì 18 dicembre 2014, 9:15
Sesso: M
Luogo: Gradoli (VT) week end, ferie e festività - Forlì (FC) per lavoro
Quota: 470 m s.l.m.

Re: Dicembre 2014: previsioni tendenze e valutazioni finali

Messaggio da thepulpone » sabato 27 dicembre 2014, 20:04

quello non è nemmeno calcolato da me! :D
vogliamo una genova low profondissima!!! ahahahaha
Stazione Meteo LaCrosse WS2357 con schermo solare passivo DAVIS.

Avatar utente
 
Messaggi: 8315
Iscritto il: sabato 27 settembre 2014, 0:15
Sesso: M
Luogo: Viterbo q.re Buon Pastore
Quota: 335 m s.l.m.

Re: Dicembre 2014: previsioni tendenze e valutazioni finali

Messaggio da Burian » sabato 27 dicembre 2014, 21:55

Delfry ha scritto:Comunque, mi va di rimanere nel breve e di dire una cosa.

Spesso ci si sofferma a valutare le precipitazioni solo dalle stime modellistiche, mentre domattina qualcosa nelle alte colline della Tuscia accadrà, perchè ci sono alcuni segnali di instabilità abbastanza decifrabili. . . .

Poi la natura puo' non far precipitare niente e via. . . fa parte del gioco

Ho perso tempo a vedere tutti i siti meteo commerciali, i famosi siti con algoritmi matematici e nessuno vede cadere una goccia d'acqua o di nevischio per domattina. . . .

Gli unici che palesano questa possibilità, sono gli unici che possono farlo grazie all'interpretazione umana, quella che incarna l'essenza della meteo fin dai tempi antichi. . . .

Cemer, servizio spettacolare!!

Meteoronciglione

e meteoaquesio (testualmente)

. . . Per cui comunque vada, complimenti!

Grazie mille di cuore per i complimenti!! :) ;)
❄ ❄ ❄ Cemer, la meteorologia ha un "cuore antico" ❄ ❄ ❄

Avatar utente
 
Messaggi: 8315
Iscritto il: sabato 27 settembre 2014, 0:15
Sesso: M
Luogo: Viterbo q.re Buon Pastore
Quota: 335 m s.l.m.

Re: Dicembre 2014: previsioni tendenze e valutazioni finali

Messaggio da Burian » sabato 27 dicembre 2014, 22:03

PREVISIONE per Domenica 28 Dicembre 2014

SITUAZIONE GENERALE
L’aria fredda artico/marittima farà il suo ingresso sulla Penisola sia dalla porta della Bora che del Rodano, determinando la formazione di un minimo ad occhiale di 995 hPa tra Liguria e Marche in spostamento nel corso della giornata verso sud-est. Tempo in miglioramento sul settentrione, mentre sul centro-sud persisteranno condizioni di marcata instabilità con piogge e temporali, più insistenti sulle regioni meridionali (comprese le due Isole Maggiori) e sul medio-adriatico. Vista l’entrata di aria sempre più fredda la quota neve sarà in graduale calo e imbiancherà le colline delle aree interne del centro Appennino. La ventilazione sarà sostenuta dai quadranti settentrionali ad aumentare la sensazione di freddo.

Immagine


IL TEMPO SUL NOSTRO TERRITORIO – MATTINO/POMERIGGIO
Nel corso della mattinata l’ingresso di un nuovo nucleo instabile dalla porta del Rodano determinerà una nuova instabilizzazione atmosferica con la possibilità di rovesci, anche temporaleschi, in ingresso dal mare. La neve imbiancherà le colline sopra i 400/600 metri e durante i rovesci più intensi i fiocchi si spingeranno fin verso i 300 metri. Circa 10 cm di neve potrebbero cadere sui monti Cimini al di sopra degli 800 metri. In pianura ed in bassa collina pioggia con possibili rovesci di gragnola vista la molta aria fredda in quota (isoterma inferiore ai -30° a 500 hPa).

Immagine


IL TEMPO SUL NOSTRO TERRITORIO – SERA/NOTTE
Dal tardo pomeriggio, con l’allontanamento del minimo di bassa pressione verso la Grecia, il tempo tenderà gradualmente a migliorare e si apriranno ampi spazi sereni a partire dalle zone settentrionali in estensione su tutti i settori. Sarà una serata fredda e ventosa con le temperature che andranno sotto lo zero in collina.

Immagine

Temperature
In leggero aumento le minime mattutine, in calo le massime. Le minime di giornata verranno raggiunte in serata con il graduale ingresso dell’aria fredda. Nottetempo la colonnina di mercurio scenderà sotto lo zero in collina.
Venti
Inizialmente deboli dai quadranti occidentali, nel corso della mattinata ruoteranno a nord e rinforzeranno gradualmente. In serata raffiche che raggiungeranno i 70 km/h.
Mari
Da agitati a molto mossi al mattino, poi dal pomeriggio moto ondoso nuovamente in aumento (soprattutto al largo, dove si presenterà agitato dalla sera).
❄ ❄ ❄ Cemer, la meteorologia ha un "cuore antico" ❄ ❄ ❄

Avatar utente
 
Messaggi: 8315
Iscritto il: sabato 27 settembre 2014, 0:15
Sesso: M
Luogo: Viterbo q.re Buon Pastore
Quota: 335 m s.l.m.

Re: Dicembre 2014: previsioni tendenze e valutazioni finali

Messaggio da Burian » domenica 28 dicembre 2014, 4:03

Per le previsioni/tendenze meteo fino al 31 Dicembre usiamo la discussione aperta da Olim.
Qui alla fine mettiamo solo le eventuali valutazioni finali del mese. :)
❄ ❄ ❄ Cemer, la meteorologia ha un "cuore antico" ❄ ❄ ❄

Avatar utente
 
Messaggi: 8315
Iscritto il: sabato 27 settembre 2014, 0:15
Sesso: M
Luogo: Viterbo q.re Buon Pastore
Quota: 335 m s.l.m.

Re: Dicembre 2014: previsioni tendenze e valutazioni finali

Messaggio da Burian » mercoledì 31 dicembre 2014, 18:10

Ormai è tempo di valutazioni finali. Io le farò domani
❄ ❄ ❄ Cemer, la meteorologia ha un "cuore antico" ❄ ❄ ❄

PrecedenteProssimo

Torna a Meteorologia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti