Oggi è domenica 22 settembre 2019, 14:56

Gennaio 2019: previsioni e tendenze meteo

Osservazioni meteo e analisi modelli
 
Messaggi: 385
Iscritto il: giovedì 26 novembre 2015, 16:05
Sesso: M
Luogo: Bagnaia
Quota: m s.l.m 450

Re: Gennaio 2019: previsioni e tendenze meteo

Messaggio da Fabrizio79 » sabato 19 gennaio 2019, 15:15

Icion stupende.....modelli nom se posso no seguire più nevicate martedì sera notte in collina READING resiste
❄❄❄❄❄❄

 
Messaggi: 385
Iscritto il: giovedì 26 novembre 2015, 16:05
Sesso: M
Luogo: Bagnaia
Quota: m s.l.m 450

Re: Gennaio 2019: previsioni e tendenze meteo

Messaggio da Fabrizio79 » sabato 19 gennaio 2019, 21:44

READING nevoso stasera da martedì sera
❄❄❄❄❄❄

 
Messaggi: 169
Iscritto il: venerdì 24 luglio 2015, 16:48
Sesso: M
Luogo: Porano (TR)
Quota: 457 s.l.m.

Re: Gennaio 2019: previsioni e tendenze meteo

Messaggio da porano457 » sabato 19 gennaio 2019, 21:58

Rading..a 96 ore..la perfezione.. :074:

Avatar utente
 
Messaggi: 2239
Iscritto il: giovedì 16 ottobre 2014, 19:17
Sesso: M
Luogo: Caprarola - Loc. Cucciale (VT)
Quota: 425 m s.l.m.

Re: Gennaio 2019: previsioni e tendenze meteo

Messaggio da Albertone » domenica 20 gennaio 2019, 0:11

Ah, regà... qui non ce se stà a capì più niente... de che morte dovèmo morì? :lol: :lol: :lol:
Stazioni Meteo:
- Oregon Scientific WMR-89 (per rilevazioni termiche pubblicate su Forum)

- Ventus W830 (per rilevazioni pluviometriche e consultazione on line: https://www.wunderground.com/personal-w ... =ICAPRARO5

Avatar utente
 
Messaggi: 3835
Iscritto il: martedì 23 settembre 2014, 10:09
Sesso: M
Luogo: Roma (San Giovanni); Soriano nel Cimino, Loc. La Macchieta
Quota: 50/454 m s.l.m.

Re: Gennaio 2019: previsioni e tendenze meteo

Messaggio da Olim » domenica 20 gennaio 2019, 1:36

Situazione molto ingarbugliata! Mappe che cambiano molto di emissione in emissione. Stamani c'era stato un fortissimo peggioramento con spostamento della struttura molto ad ovest, richiamo caldo e soprattutto scarse o nulle precipitazioni. A seguire nei modelli pomeridiani sensibili miglioramenti, specie Reading e in parte, più con le 18z, di nuovo gfs. Insomma sembra un balletto continuo. Siamo ancora lontani dai fasti delle emissioni di ieri, ma ci stiamo riavvicinando di nuovo ad una situazione interessante non solo per la bassa montagna.

Vedo due finestre temporali interessanti: martedì sera tardi/notte mercoledì; mercoledì sera/notte giovedì. Nel mezzo ci sarà un richiamo caldo probabile e dopo giovedì mattina un secondo richiamo caldo forse più tosto con neve relegata anche oltre i 1400 a fine evento. Il tutto però dipende da quanto il minimo sprofonderà verso sud e quanto ad ovest andrà.
Data la linea stretta in entrata e lo scarso o nullo contributo orientale (il freddo entra tutto o quasi dalla porta del rodano), uno scivolamento del minimo troppo a sud ci penalizzerebbe molto con inevitabile richiamo caldo sul bordo orientale che non è coperto dall'afflusso freddo. Allo stesso tempo, anzi peggio, se il minimo se ne va ad ovest siamo sia sotto richiamo caldo che senza precipitazioni (ipotesi gfs 00 e soprattutto 06 di oggi).
Se invece in quota la colata scende tesa da nord-no addosso all'Italia peninsulare o pochissimo ad ovest il freddo penetra bene e le precipitazioni seguono con intensità senza forti richiami caldi se non brevissimi. Era l'ipotesi di ieri al momento molto ardua.
Potrebbe però uscire una via di mezzo e allora avremmo e fasi suddette: prima finestra, richiamo caldo, seconda finestra.

Parlare di quote al momento è impossibile. Direi che comunque con estrema difficoltà, salvo un'entrata più diretta e intensa, le quote sotto i 300/400 potranno vedere neve vera con accumulo. Sopra i 300/400 aumentano molte le possibilità per qualche finestra temporale. Sopra i 500/600 possibili quantitativi interessanti. Sopra gli 800 possibile neve senza soluzione di continuità nella tre giorni martedì/giovedì mattina.

A domani per riaggiornarci con i modelli 00
Lorenzo Dorato, alias Olim
Stagionofilo puro con preferenza viscerale per l'inverno, il freddo e la neve. Amante di ogni fenomeno, dalla pioggia copiosa al caldo intenso, dalla limpida tramontana alla nebbia novembrina, dai temporali al vento burrascoso.

 
Messaggi: 1610
Iscritto il: domenica 19 ottobre 2014, 22:18
Sesso: M
Luogo: Montalto di Castro
Quota: 42 m s.l.m.

Re: Gennaio 2019: previsioni e tendenze meteo

Messaggio da grandinigeno » domenica 20 gennaio 2019, 10:38

Sicuramente fino all'ultimo si dovrà soffrire perchè con questo tipo di incursioni, collegate al posizionamento del minimo, non si è mai certi. Una cosa è certa: con le rodanate la visione, e sottolineo visione, della dama a volte sorprende stante la capacità elevata di rovesciamento freddo ed inaspettato durante le precipitazioni, ocio ragà, ocio ;)

 
Messaggi: 385
Iscritto il: giovedì 26 novembre 2015, 16:05
Sesso: M
Luogo: Bagnaia
Quota: m s.l.m 450

Re: Gennaio 2019: previsioni e tendenze meteo

Messaggio da Fabrizio79 » domenica 20 gennaio 2019, 11:11

Cimini abbondanti nevicate da martedì ore 13 fino a giovedì 24 senza che gira a pioggia qn 700mt Montefiascone 25cm 30
❄❄❄❄❄❄

 
Messaggi: 385
Iscritto il: giovedì 26 novembre 2015, 16:05
Sesso: M
Luogo: Bagnaia
Quota: m s.l.m 450

Re: Gennaio 2019: previsioni e tendenze meteo

Messaggio da Fabrizio79 » domenica 20 gennaio 2019, 11:12

Con reading-3 che resiste fino a Sutri capranica
❄❄❄❄❄❄

Avatar utente
 
Messaggi: 3835
Iscritto il: martedì 23 settembre 2014, 10:09
Sesso: M
Luogo: Roma (San Giovanni); Soriano nel Cimino, Loc. La Macchieta
Quota: 50/454 m s.l.m.

Re: Gennaio 2019: previsioni e tendenze meteo

Messaggio da Olim » domenica 20 gennaio 2019, 11:31

Comincio a pensare che il momento migliore sia tra martedì sera e mercoledì mattina! A dopo commenti più dettagliati
Lorenzo Dorato, alias Olim
Stagionofilo puro con preferenza viscerale per l'inverno, il freddo e la neve. Amante di ogni fenomeno, dalla pioggia copiosa al caldo intenso, dalla limpida tramontana alla nebbia novembrina, dai temporali al vento burrascoso.

 
Messaggi: 50
Iscritto il: giovedì 28 dicembre 2017, 20:38
Sesso: M
Luogo: Settevene (Nepi)
Quota: 200 m s.l.m

Re: Gennaio 2019: previsioni e tendenze meteo

Messaggio da 21tommaso » domenica 20 gennaio 2019, 18:26

Buon pomeriggio a tutti, situazione particolarmente complessa per i prossimi giorni. Purtroppo l'entrata è buona ma non ottimale. Reading per ora mette un minimo a ridosso delle coste laziali meridionali con richiamo da Roma in giù e nevone dai 4/500 metri (forse qualcosa più in basso) con accumuli anche importanti al confine con la Toscana e l'Umbria.
Icon/Dwd 12z altrettanto complesse con minimo lontano e prp che finirebbero nel momento migliore per le temperature, in ogni caso bella neve sui nostri piccoli monti.
Gfs non lo commento poiché ogni emissione shifta di 100/200 km e tra l'altro non è ottimale neppure lui.
Reading 12z ci saprà confermare o meno la visione di Icon, nel frattempo confermo anche io che il momento migliore rimane tra la serata di martedì e la mattinata di mercoledì con una breve finestra nevosa anche nella serata di mercoledì, anche se da confermare.
A prescindere da come andrà, ghiotta occasione per avere un meraviglioso panorama sulla vetta del Cimino che potrebbe ricevere un discreto quantitativo di neve!

PrecedenteProssimo

Torna a Meteorologia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 1 ospite