Oggi è sabato 29 febbraio 2020, 8:07

Meteosfoghi 2019

Osservazioni meteo e analisi modelli
Connesso
Avatar utente
 
Messaggi: 2463
Iscritto il: giovedì 16 ottobre 2014, 18:17
Sesso: M
Luogo: Caprarola Bassa - Loc. Cucciale (VT)
Quota: 420 m s.l.m.

Re: Meteosfoghi 2019

Messaggio da Albertone » lunedì 16 dicembre 2019, 22:17

Boh, non lo so se ciò sia normale, ma fatta eccezione per due anni fa, il mese di dicembre negli ultimi otto anni è stato sempre così: insulso, insignificante, poco piovoso, poco freddo. E pensare che in questo mese, le giornate di luce sono talmente brevi che basterebbe un pò di neve a terra per far si che potesse durare quel qualcosina in più di quanto siamo abituati a vedere dalle nostre parti!
:38: :17: :037:
Stazioni Meteo:
- Oregon Scientific WMR-89 (per rilevazioni termiche pubblicate su Forum)

- Ventus W830 (per rilevazioni pluviometriche e consultazione on line: https://www.wunderground.com/personal-w ... =ICAPRARO5

Avatar utente
 
Messaggi: 4278
Iscritto il: martedì 23 settembre 2014, 9:09
Sesso: M
Luogo: Roma (San Giovanni); Soriano nel Cimino, Loc. La Macchieta
Quota: 50/454 m s.l.m.

Re: Meteosfoghi 2019

Messaggio da Olim » lunedì 16 dicembre 2019, 22:26

In verità a guardare le medie storiche della mia serie novennale (2011-2019) va detto che terribilmente mite Dicembre non è mai stato. Mai chiuso a oltre 1° o poco più dalla media. Ho, come dicembre più caldo, il 2011 con 7,8° a fronte di una media storica ricostruita intorno a 6,7°. Altro caldino il 2015 con 7,6°, 0,9° sopra media. Poi tutti gli altri pochissimo sopra media e due sotto media di 1°, il 2012 e il 2017 terminati entrambi a 5,6°.
Insomma solo per dire che se è vero che i dicembri scorsi sono stati noiosi e piatti con scarsi eventi di rilievo e zero o quasi neve, estremamente miti in realtà non sono mai stati. E quindi il dicembre attuale (al momento a 8,5°) rischia di chiudere, alla luce delle carte davvero orrende e mitissime, fortemente sopramedia per la prima volta da molti anni a questa parte. Staremo a vedere!!
Ne parleremo nella discussione apposita naturalmente :) ;)
Lorenzo Dorato, alias Olim
Stagionofilo puro con preferenza viscerale per l'inverno, il freddo e la neve. Amante di ogni fenomeno, dalla pioggia copiosa al caldo intenso, dalla limpida tramontana alla nebbia novembrina, dai temporali al vento burrascoso.

 
Messaggi: 6146
Iscritto il: lunedì 20 ottobre 2014, 14:05
Sesso: M
Luogo: Villa San Giovanni in Tuscia/ Roma giardinetti
Quota: 340 m s.l.m.

Re: Meteosfoghi 2019

Messaggio da Ghiaccio96 » martedì 17 dicembre 2019, 17:37

oppure possiamo vederla nell'altro modo, dicembre non è mai stato un mese veramente invernale, ossia ha ancora massime che sono una via di mezzo tra la stagione autunnale e quella di gennaio e febbraio... e dopotutto ci sta, la neve a dicembre in italia non è così frequente a meno che non vivi a 400 metri in adriatico o in piemonte...
22 febbraio 2005+echoes (pink floyd)

Avatar utente
 
Messaggi: 4278
Iscritto il: martedì 23 settembre 2014, 9:09
Sesso: M
Luogo: Roma (San Giovanni); Soriano nel Cimino, Loc. La Macchieta
Quota: 50/454 m s.l.m.

Re: Meteosfoghi 2019

Messaggio da Olim » martedì 17 dicembre 2019, 19:31

Beh in realtà Dicembre ha media massime piuttosto bassa (anche per via del sole basso e delle giornate molto corte), poco meno di un grado superiore a Gennaio e assai vicina a quella di Febbraio. Le minime sono un po' più divaricate rispetto agli altri due mesi invernali. In ogni caso alla luce delle medie termiche è un mese invernale a tutti gli effetti. A livello neve invece non ci sono dubbi che in dicembre il fenomeno nevoso è più raro per via di una minore dinamicità e minor frequenza delle irruzioni artiche e degli scambio meridiani e un maggior afflusso Atlantico dovuto a forte attivismo del vortice polare alternato spesso a periodi anticicloni con forti inversioni e nebbie.
Lorenzo Dorato, alias Olim
Stagionofilo puro con preferenza viscerale per l'inverno, il freddo e la neve. Amante di ogni fenomeno, dalla pioggia copiosa al caldo intenso, dalla limpida tramontana alla nebbia novembrina, dai temporali al vento burrascoso.

 
Messaggi: 6146
Iscritto il: lunedì 20 ottobre 2014, 14:05
Sesso: M
Luogo: Villa San Giovanni in Tuscia/ Roma giardinetti
Quota: 340 m s.l.m.

Re: Meteosfoghi 2019

Messaggio da Ghiaccio96 » martedì 17 dicembre 2019, 22:22

risente un po' degli ultimi rigurgiti autunnali, come testimonieranno sicuramente le nostre medie pluviometriche. La stessa vegetazione fatta in prevalenza di querce è ancora relativamente verde ad inizio mese... io lo preferisco come un mese buio perturbato piuttosto che con ondate di freddo sterili, almeno nei primi 20 giorni. Queste carte non mi dispiacciono, è attesa tanta acqua ancora potenzialmente, potrà fare anche altri 50 mm penso a villa entro natale, meglio che chiudere il mese agli attuali 40 mm con cieli sereni. Non mi sta piacendo il tempo degli ultimi giorni ma ancora lo sopporto. Per me nessun meteosfogo epocale :lol: :lol:
22 febbraio 2005+echoes (pink floyd)

Avatar utente
 
Messaggi: 8719
Iscritto il: sabato 27 settembre 2014, 0:15
Sesso: M
Luogo: Viterbo q.re Buon Pastore
Quota: 335 m s.l.m.

Re: Meteosfoghi 2019

Messaggio da Burian » mercoledì 18 dicembre 2019, 0:42

Ragazzi questa è una discussione di meteosfoghi a carattere soggettivo non di analisi meteo-climatologiche ;)
❄ ❄ ❄ Cemer, la meteorologia ha un "cuore antico" ❄ ❄ ❄

 
Messaggi: 6146
Iscritto il: lunedì 20 ottobre 2014, 14:05
Sesso: M
Luogo: Villa San Giovanni in Tuscia/ Roma giardinetti
Quota: 340 m s.l.m.

Re: Meteosfoghi 2019

Messaggio da Ghiaccio96 » giovedì 19 dicembre 2019, 0:49

me se sta a prende malissimo, stanno uscendo dei run catastrofici per fine mese/inizio gennaio altro che il gelo di cui parlano alcuni siti... nella coda del 12z di GFS una 16 arrivava su sicilia e sardegna il 1 gennaio, Nella coda di questo 18z un hp africano ancora si eleva sull'europa occidentale con flusso atlantico persino a nord dell'irlanda e piogge perfino in scandinavia fino a quote medie, l'ens di GFS stravolto nettamente al rialzo... fermatelooooo!!!
22 febbraio 2005+echoes (pink floyd)

Avatar utente
 
Messaggi: 4278
Iscritto il: martedì 23 settembre 2014, 9:09
Sesso: M
Luogo: Roma (San Giovanni); Soriano nel Cimino, Loc. La Macchieta
Quota: 50/454 m s.l.m.

Re: Meteosfoghi 2019

Messaggio da Olim » lunedì 23 dicembre 2019, 8:28

Basta!! Basta! Non se ne può più di questa fase mitissima con temperature fuori scala.Dicembre indecente con ultimi 9-10 giorni semplicemente inguardabili....a quando un radicale cambiamento in senso invernale???
Lorenzo Dorato, alias Olim
Stagionofilo puro con preferenza viscerale per l'inverno, il freddo e la neve. Amante di ogni fenomeno, dalla pioggia copiosa al caldo intenso, dalla limpida tramontana alla nebbia novembrina, dai temporali al vento burrascoso.

 
Messaggi: 1727
Iscritto il: domenica 19 ottobre 2014, 21:18
Sesso: M
Luogo: Montalto di Castro
Quota: 42 m s.l.m.

Re: Meteosfoghi 2019

Messaggio da grandinigeno » venerdì 27 dicembre 2019, 8:46

La vergognosa situazione metereologica - climatica di Natale, a seguire Santo Stefano, non ha eguali nel corso dei miei 46 anni

Avatar utente
 
Messaggi: 4278
Iscritto il: martedì 23 settembre 2014, 9:09
Sesso: M
Luogo: Roma (San Giovanni); Soriano nel Cimino, Loc. La Macchieta
Quota: 50/454 m s.l.m.

Re: Meteosfoghi 2019

Messaggio da Olim » venerdì 27 dicembre 2019, 9:26

Però...i nostri sfoghi hanno ottenuto un primo effetto. Da stasera fase termicamente invernale almeno per 4 giorni :118: :22:
Lorenzo Dorato, alias Olim
Stagionofilo puro con preferenza viscerale per l'inverno, il freddo e la neve. Amante di ogni fenomeno, dalla pioggia copiosa al caldo intenso, dalla limpida tramontana alla nebbia novembrina, dai temporali al vento burrascoso.

PrecedenteProssimo

Torna a Meteorologia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Albertone e 2 ospiti