Oggi è mercoledì 14 aprile 2021, 7:18

Meteosfoghi 2021

Osservazioni meteo e analisi modelli
Avatar utente
 
Messaggi: 1530
Iscritto il: venerdì 17 ottobre 2014, 18:41
Sesso: M
Luogo: Ronciglione, Lazio, Italy
Quota: 465 m s.l.m.

Meteosfoghi 2021

Messaggio da Sottozero » venerdì 1 gennaio 2021, 23:17

Nuovo Anno....Nuovo Topic per i nostri sfoghi! :38:

Diamo libero sfogo a tutte le nostre sensazioni sulle vicende meteorologiche (sfavorevoli).

Vi ricordiamo che questa è una discussione dove gli utenti possono sfogarsi liberamente (ma rispettando il regolamento) delle proprie delusioni meteorologiche che avvengono nella loro zona, dell'andamento meteo dell'anno, del loro clima o di qualsiasi altra cosa che non li soddisfa in ambito meteo-climatologico.

Essendo una discussione a forte carattere soggettivo e con una componente ludica non sarà un argomento prettamente scientifico a differenza di tutti gli altri. Per gli argomenti climatologici e meteorologici esistono già innumerevoli discussioni e altre se ne possono aprire tranquillamente. Non saranno accettate critiche/attacchi alle esternazioni degli utenti in quanto appunto la discussione è a forte carattere soggettivo, ognuno deve sentirsi libero di dire ciò che vuole rispettando solo le regole della buona educazione in quanto si è in un contesto pubblico.
Riccardo Felli alias Sottozero
Ronciglione Centro, Italy - Oregon WMR 88 + Cam CANON
Su di me: Stagionofilo, non disprezzo le stravaganze; appassionato della statistica meteo e sempre alla ricerca di qualche record.
La mia fissa? Un ventello dicembrino!

Avatar utente
 
Messaggi: 3124
Iscritto il: giovedì 16 ottobre 2014, 19:17
Sesso: M
Luogo: Caprarola Bassa - Loc. Cucciale (VT)
Quota: 420 m s.l.m.

Re: Meteosfoghi 2021

Messaggio da Albertone » domenica 3 gennaio 2021, 20:28

Maremma cignàla, a me l'onore di inserire il primo messaggio sull'argomento. E non lo inserisco per via delle condizioni atmosferiche, anzi addirittura soddisfacenti in questo periodo, ma perché il crollo del muro del mio giardinetto ha determinato la rottura della mia stazione Ventus W-830... vabbé, l'importante è che non si sia fatto male nessuno, la stazione si ricompra... anzi, l'ho già ricomprata "on line" ed a giorni mi arriverà a casa!
Stazioni Meteo:
- Oregon Scientific WMR-89 (per rilevazioni termiche pubblicate su Forum)

- Ventus W830 (per rilevazioni pluviometriche e consultazione on line: https://www.wunderground.com/personal-w ... =ICAPRARO5

Avatar utente
 
Messaggi: 1530
Iscritto il: venerdì 17 ottobre 2014, 18:41
Sesso: M
Luogo: Ronciglione, Lazio, Italy
Quota: 465 m s.l.m.

Re: Meteosfoghi 2021

Messaggio da Sottozero » domenica 3 gennaio 2021, 21:26

Episodio molto sfortunato Albè...mi dispiace molto. Va detto che a noi meteofili non deve mancare la tigna...e in questo la neve ci allena!
Ripenso a vari episodi accaduti in passato, con furti di stazioni o fulmini che distruggono la strumentazione...una passione tormentata la nostra che sa sempre come ripagarci.
Magari non il portafogli, ma il cuore! Ci si rialza più forti di prima!!!
Riccardo Felli alias Sottozero
Ronciglione Centro, Italy - Oregon WMR 88 + Cam CANON
Su di me: Stagionofilo, non disprezzo le stravaganze; appassionato della statistica meteo e sempre alla ricerca di qualche record.
La mia fissa? Un ventello dicembrino!

 
Messaggi: 2006
Iscritto il: domenica 19 ottobre 2014, 22:18
Sesso: M
Luogo: Montalto di Castro
Quota: 42 m s.l.m.

Re: Meteosfoghi 2021

Messaggio da grandinigeno » domenica 3 gennaio 2021, 23:28

Mi spiace davvero...il crollo è dovuto alla troppa acqua?

Avatar utente
 
Messaggi: 3124
Iscritto il: giovedì 16 ottobre 2014, 19:17
Sesso: M
Luogo: Caprarola Bassa - Loc. Cucciale (VT)
Quota: 420 m s.l.m.

Re: Meteosfoghi 2021

Messaggio da Albertone » domenica 3 gennaio 2021, 23:34

grandinigeno ha scritto:Mi spiace davvero...il crollo è dovuto alla troppa acqua?

Diciamo che questo muraglione non era perfettamente a regola d'arte, sebbene stesse lì da buoni trent'anni. Cominciò a gonfiarsi a novembre 2019, in occasione delle note abbondanti piogge... il mese di dicembre ed i primi giorni di quest'anno, hanno fatto il resto!
Stazioni Meteo:
- Oregon Scientific WMR-89 (per rilevazioni termiche pubblicate su Forum)

- Ventus W830 (per rilevazioni pluviometriche e consultazione on line: https://www.wunderground.com/personal-w ... =ICAPRARO5

 
Messaggi: 7344
Iscritto il: lunedì 20 ottobre 2014, 15:05
Sesso: M
Luogo: Villa San Giovanni in Tuscia/ Roma giardinetti
Quota: 340/80 m s.l.m.

Re: Meteosfoghi 2021

Messaggio da Ghiaccio96 » domenica 3 gennaio 2021, 23:37

Albertone ha scritto:Maremma cignàla, a me l'onore di inserire il primo messaggio sull'argomento. E non lo inserisco per via delle condizioni atmosferiche, anzi addirittura soddisfacenti in questo periodo, ma perché il crollo del muro del mio giardinetto ha determinato la rottura della mia stazione Ventus W-830... vabbé, l'importante è che non si sia fatto male nessuno, la stazione si ricompra... anzi, l'ho già ricomprata "on line" ed a giorni mi arriverà a casa!

Fantastico!! Grande albè, sei stato tempestivo :118:
22 febbraio 2005+echoes (pink floyd)

 
Messaggi: 7344
Iscritto il: lunedì 20 ottobre 2014, 15:05
Sesso: M
Luogo: Villa San Giovanni in Tuscia/ Roma giardinetti
Quota: 340/80 m s.l.m.

Re: Meteosfoghi 2021

Messaggio da Ghiaccio96 » giovedì 14 gennaio 2021, 13:16

L'epilogo di m***a di un inverno che sembrava volesse farci tornare indietro con la mente di 60 anni. Da mesi non fa altro che caricare e caricare, con le prime nevi amiatine già a settembre, tutto questo presagio di inverno freddo, e dopo giorni di precipitazioni con micro ghiaccio cosa mi ritrovo? una farlocca ondata di freddo e poi il ritorno a temperature sui 9-10 gradi anche nelle ore notturne con pioviggini e libeccio fastidioso (questo è quanto si vede dalle carte per la prossima settimana).

Ho già avuto la mia fase di depressione nei precedenti 3-4 run, dopo che è finita la speranza. Adesso la fase di depressione sta passando all'accettazione e al cambio di mentalità, infatti l'inverno è ormai al giro di boa e se le prospettive sono queste direi che possiamo chiudere i modelli e riaprirli ad aprile. L'inizio del carnevale per me, il 17 gennaio, rappresenta l'inizio di un periodo in cui eventuale freddo comincia ad alternarsi a dei primi tepori simil-primaverili. INVERNO FINITO
22 febbraio 2005+echoes (pink floyd)

Avatar utente
 
Messaggi: 5663
Iscritto il: martedì 23 settembre 2014, 10:09
Sesso: M
Luogo: Roma (San Giovanni); Soriano nel Cimino, Loc. La Macchieta
Quota: 50/454 m s.l.m.

Re: Meteosfoghi 2021

Messaggio da Olim » venerdì 15 gennaio 2021, 4:22

Accidenti che meteosfogo Cla!!! :lol: :38: :38:
Condivido la frustrazione per non aver messo a segno nulla in termini di neve neanche alle quote di medio-alta collina e persino di bassa montagna (sotto gli 850m diciamo) in un periodo potenzialmente molto propizio. Del resto dopo una fase sottomedia prolungata sebbene non particolarmente fredda (ma sè costantemente freddina) c'era da aspettarsi un ritorno alla zonalità. Dai dai però che qualche spiraglio nei modelli si intravede! E soprattutto siamo al 15 Gennaio e di tempo per avere belle cose ce n'è tanto. Certo metà inverno (la più bella per i miei gusti) è andata, ma osserviamo con attenzione l'altra metà anche se le carte fino ad oggi sono state molto brutte. Sursum corda :D :D
Lorenzo Dorato, alias Olim
Stagionofilo puro con preferenza viscerale per l'inverno, il freddo e la neve. Amante di ogni fenomeno, dalla pioggia copiosa al caldo intenso, dalla limpida tramontana alla nebbia novembrina, dai temporali al vento burrascoso.

 
Messaggi: 7344
Iscritto il: lunedì 20 ottobre 2014, 15:05
Sesso: M
Luogo: Villa San Giovanni in Tuscia/ Roma giardinetti
Quota: 340/80 m s.l.m.

Re: Meteosfoghi 2021

Messaggio da Ghiaccio96 » venerdì 15 gennaio 2021, 13:54

Lasciami essere pessimista, di solito infatti se mi faccio aspettative i modelli vengono a smentirmi, sempre così :lol: direi che un bel futuro come longer non ce l'ho vero? ahahah proprio quello su cui mi voglio focalizzare, meglio che cambio mestiere

Diciamo che vorrei tanto vedere l'inverno recuperare, sarebbe bello e lo apprezzerei. Ma la realtà è pessima. Leggo su facebook persone che fino all'ultimo cercano di resistere cercando nei run cose che non esistono come opposizioni termiche varie. Quella scaldata spazzerà via tutto il gelo dei prossimi giorni sui balcani, impendendo contemporaneamente anche a quello russo di affluire verso la zona di mosca e del baltico. Questo promontorio ha rovinato tutto, tutto!! BAsta inverno finito
22 febbraio 2005+echoes (pink floyd)

 
Messaggi: 7344
Iscritto il: lunedì 20 ottobre 2014, 15:05
Sesso: M
Luogo: Villa San Giovanni in Tuscia/ Roma giardinetti
Quota: 340/80 m s.l.m.

Re: Meteosfoghi 2021

Messaggio da Ghiaccio96 » venerdì 15 gennaio 2021, 14:09

Anzi mi sono proprio stancato di dare sempre speranze alla stagione di recuperare. Se ci accontentiamo di due ondate di burian in 10 anni da 20 cm l'una, allora viterbo dovrebbe avere una media annuale nivometrica di 4 cm, altro che 20 come si leggeva in giro!! Dov'è finita la neve al centro ed emilia romagna??? Avete più sentito parlare di bologna nelle cronache di maltempo invernale?? E di rimini? e di ancona?? Di pesaro e urbino?? La neve nelle marche che fine ha fatto? Mi mancano quegli episodi di maltempo nevoso sulle centrali tirreniche e nordest. Tutto il resto è o botta di fortuna o botta di eventi rari come il burian che non ci appartengono.
22 febbraio 2005+echoes (pink floyd)

Prossimo

Torna a Meteorologia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti