Oggi è giovedì 21 novembre 2019, 13:06

Canepina sta tornando...

Stazioni, webcam e tanto altro...
Avatar utente
 
Messaggi: 3902
Iscritto il: martedì 23 settembre 2014, 9:09
Sesso: M
Luogo: Roma (San Giovanni); Soriano nel Cimino, Loc. La Macchieta
Quota: 50/454 m s.l.m.

Re: Canepina sta tornando...

Messaggio da Olim » mercoledì 12 agosto 2015, 7:36

Irox presente!! Ce l'ho dal 2011 e non mi ha mai dato problemi. Ti dico subito svantaggi e vantaggi della Irox

Svantaggi:
1- molto lento l'adeguamento del termometro. Capta variazioni di temperatura improvvisi con lentezza. Per me non è un grosso problema, ma durante i cali termici o aumenti termici veloci si perda il brivido dell'ascesa o discesa repentina. Sugli estremi e i valori medi tutto ciò è del tutto compensato
2- il pluviometro segna la pioggia ogni 0,7mm e non ogni 0,2 come una davis. Quindi un po' di pioggia al margine te la perdi sempre per strada. Questo causa una lievissima sottostima a fine anno (in ogni caso nulla di che).
3- La trasmissione dei dati da sensori a consolle anche è cadenze lente Soprattutto per l'anemometro è un po' scocciante perché aumenti improvvisi di velocità del vento te li perdi. Anche le raffiche sono calcolate ogni 11 secondi (i picchi si perdono quindi).
4- I sensore termometri sovrastimano un po'. Il mio di 0,4°. Lo posso dire con certezza dopo aver fatto migliaia di prove incluso un confronto con una davis. Una volta stabilito la temperatura si tara e via, non è un grosso problema. Anche perché tutti i sensori o sovrastiamo o sottostiano un pochino.

Vantaggi:

1- Pluviometro molto affidabile. Mi sta dando problemi soltanto da pochissimo tempo, ma secondo me dipende da qualche problema sopraggiunto che devo ancora capire. Forse lo devo solo pulire meglio. In ogni caso il confronto con il manuale è stato ottimo fino a poco tempo fa.
2- Datalogger eccezionale in quanto a durata (circa 13 giorni con trasmissione dati ogni 5 minuti). Per me è stato il vantaggio che mi ha convinto a fare questo acquisto, poiché non avendo la stazione in campagna collegata al PC era imprescindibile poter salvare i dati per molti giorni (non stando qui fisso).
3- sensori molto resistenti
4- buona ricezione a distanza. Anche se scrivono 30m, da me in campagna prende a 70-80m.
5- per quello che conta, consolle molto bella esteticamente.

In definitiva, la consiglio tantissimo a chi ha problemi di salvataggio dati. In linea di massima è una buona stazione con un discreto rapporto qualità prezzo. Come prestazione ovviamente sta molto al di sotto di una Davis soprattutto per la frequenza istantanea delle rilevazioni e la sensibilità del sensore.
Lorenzo Dorato, alias Olim
Stagionofilo puro con preferenza viscerale per l'inverno, il freddo e la neve. Amante di ogni fenomeno, dalla pioggia copiosa al caldo intenso, dalla limpida tramontana alla nebbia novembrina, dai temporali al vento burrascoso.

 
Messaggi: 34
Iscritto il: giovedì 6 novembre 2014, 0:35
Sesso: M
Luogo: Canepina (VT)
Quota: 501 m s.l.m.

Re: Canepina sta tornando...

Messaggio da Astra83 » giovedì 13 agosto 2015, 9:50

Olim ha scritto:Irox presente!! Ce l'ho dal 2011 e non mi ha mai dato problemi. Ti dico subito svantaggi e vantaggi della Irox

Svantaggi:
1- molto lento l'adeguamento del termometro. Capta variazioni di temperatura improvvisi con lentezza. Per me non è un grosso problema, ma durante i cali termici o aumenti termici veloci si perda il brivido dell'ascesa o discesa repentina. Sugli estremi e i valori medi tutto ciò è del tutto compensato
2- il pluviometro segna la pioggia ogni 0,7mm e non ogni 0,2 come una davis. Quindi un po' di pioggia al margine te la perdi sempre per strada. Questo causa una lievissima sottostima a fine anno (in ogni caso nulla di che).
3- La trasmissione dei dati da sensori a consolle anche è cadenze lente Soprattutto per l'anemometro è un po' scocciante perché aumenti improvvisi di velocità del vento te li perdi. Anche le raffiche sono calcolate ogni 11 secondi (i picchi si perdono quindi).
4- I sensore termometri sovrastimano un po'. Il mio di 0,4°. Lo posso dire con certezza dopo aver fatto migliaia di prove incluso un confronto con una davis. Una volta stabilito la temperatura si tara e via, non è un grosso problema. Anche perché tutti i sensori o sovrastiamo o sottostiano un pochino.

Vantaggi:

1- Pluviometro molto affidabile. Mi sta dando problemi soltanto da pochissimo tempo, ma secondo me dipende da qualche problema sopraggiunto che devo ancora capire. Forse lo devo solo pulire meglio. In ogni caso il confronto con il manuale è stato ottimo fino a poco tempo fa.
2- Datalogger eccezionale in quanto a durata (circa 13 giorni con trasmissione dati ogni 5 minuti). Per me è stato il vantaggio che mi ha convinto a fare questo acquisto, poiché non avendo la stazione in campagna collegata al PC era imprescindibile poter salvare i dati per molti giorni (non stando qui fisso).
3- sensori molto resistenti
4- buona ricezione a distanza. Anche se scrivono 30m, da me in campagna prende a 70-80m.
5- per quello che conta, consolle molto bella esteticamente.

In definitiva, la consiglio tantissimo a chi ha problemi di salvataggio dati. In linea di massima è una buona stazione con un discreto rapporto qualità prezzo. Come prestazione ovviamente sta molto al di sotto di una Davis soprattutto per la frequenza istantanea delle rilevazioni e la sensibilità del sensore.


Grazie per la dettagliata risposta ma non mi convince (la stazione,non la tua risposta),per me è importante la variazione di temperatura e la misurazione totale degli accumuli, credo di dover puntare nuovamente sulla La Crosse,ho letto qua e la che la WS2801,sperando che non da i problemi della WS2800
[url_new=]www.meteocanepina.eu[/url_new]

 
Messaggi: 34
Iscritto il: giovedì 6 novembre 2014, 0:35
Sesso: M
Luogo: Canepina (VT)
Quota: 501 m s.l.m.

Re: Canepina sta tornando...

Messaggio da Astra83 » giovedì 13 agosto 2015, 11:24

ho letto qua e la che la WS2801 va abbastanza bene
[url_new=]www.meteocanepina.eu[/url_new]

Avatar utente
 
Messaggi: 3902
Iscritto il: martedì 23 settembre 2014, 9:09
Sesso: M
Luogo: Roma (San Giovanni); Soriano nel Cimino, Loc. La Macchieta
Quota: 50/454 m s.l.m.

Re: Canepina sta tornando...

Messaggio da Olim » sabato 15 agosto 2015, 12:09

Ne so pochissimo delle Lacrosse!! ;)
Lorenzo Dorato, alias Olim
Stagionofilo puro con preferenza viscerale per l'inverno, il freddo e la neve. Amante di ogni fenomeno, dalla pioggia copiosa al caldo intenso, dalla limpida tramontana alla nebbia novembrina, dai temporali al vento burrascoso.

Avatar utente
 
Messaggi: 1150
Iscritto il: lunedì 24 febbraio 2014, 12:44
Sesso: M
Luogo: Valle Muricana (Roma Nord)
Quota: 73 m s.l.m.

Re: Canepina sta tornando...

Messaggio da clavero » martedì 18 agosto 2015, 21:20

lascia perde le lacrosse!!!

fatti la davis dammi retta, spendi di più ma te la scordi ed hai un prodotto semi-professionale
Meteo Valle Muricana (Roma Nord)
www.vallemuricana.it

 
Messaggi: 34
Iscritto il: giovedì 6 novembre 2014, 0:35
Sesso: M
Luogo: Canepina (VT)
Quota: 501 m s.l.m.

Re: Canepina sta tornando...

Messaggio da Astra83 » mercoledì 19 agosto 2015, 20:32

Ho Preso la La Crosse ws 2801,entro questa settimana dovrebbe arrivarmi,senza Davis però perchè al momento l'hanno terminato,appena gli arriva mi informano,più o meno mi ricordo come si mette online sul mio sito però ho bisogno di un esperto per collegarla alla rete cemer.Quale programma mi consigliate di usare?
[url_new=]www.meteocanepina.eu[/url_new]

Avatar utente
 
Messaggi: 3902
Iscritto il: martedì 23 settembre 2014, 9:09
Sesso: M
Luogo: Roma (San Giovanni); Soriano nel Cimino, Loc. La Macchieta
Quota: 50/454 m s.l.m.

Re: Canepina sta tornando...

Messaggio da Olim » sabato 22 agosto 2015, 5:40

Ottimo Gino! La Lacrosse ha i suoi difetti, ma è pur sempre una stazione piuttosto economica e alla fine se non si ha voglia di fare un investimento un po' più alto resta una discreta soluzione ;)
Per la messa in rete esiste una semplice procedura che trovi sul forum nella sezione rete meteo in evidenza. Se hai difficoltà facci sapere! ;)
Lorenzo Dorato, alias Olim
Stagionofilo puro con preferenza viscerale per l'inverno, il freddo e la neve. Amante di ogni fenomeno, dalla pioggia copiosa al caldo intenso, dalla limpida tramontana alla nebbia novembrina, dai temporali al vento burrascoso.

 
Messaggi: 34
Iscritto il: giovedì 6 novembre 2014, 0:35
Sesso: M
Luogo: Canepina (VT)
Quota: 501 m s.l.m.

Re: Canepina sta tornando...

Messaggio da Astra83 » lunedì 24 agosto 2015, 13:40

Ho letto il regolamento per la messa in rete della stazione,senza Davis non sono ammesse,appena lo trovo lo prendo,e inizio la procedura,appena metto la stazione online vi posto l'indirizzo,qualcuno mi può aiutare con la configurazione del WDL??
[url_new=]www.meteocanepina.eu[/url_new]

Avatar utente
 
Messaggi: 3902
Iscritto il: martedì 23 settembre 2014, 9:09
Sesso: M
Luogo: Roma (San Giovanni); Soriano nel Cimino, Loc. La Macchieta
Quota: 50/454 m s.l.m.

Re: Canepina sta tornando...

Messaggio da Olim » mercoledì 26 agosto 2015, 17:40

Io non ho mai usato quel programma. Vediamo se qualcuno che lo ha usato o lo usa ha idea di come si faccia! Non credo comunque che sia particolarmente complicato ;)
Lorenzo Dorato, alias Olim
Stagionofilo puro con preferenza viscerale per l'inverno, il freddo e la neve. Amante di ogni fenomeno, dalla pioggia copiosa al caldo intenso, dalla limpida tramontana alla nebbia novembrina, dai temporali al vento burrascoso.

 
Messaggi: 34
Iscritto il: giovedì 6 novembre 2014, 0:35
Sesso: M
Luogo: Canepina (VT)
Quota: 501 m s.l.m.

Re: Canepina sta tornando...

Messaggio da Astra83 » mercoledì 26 agosto 2015, 21:43

finalmente online... www.meteocanepina.it
[url_new=]www.meteocanepina.eu[/url_new]

PrecedenteProssimo

Torna a Strumenti meteo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite