Oggi è venerdì 7 agosto 2020, 13:52

Confronti nivometrici tra città del centro Italia tirrenico

Curiosità e approfondimenti
Avatar utente
 
Messaggi: 4785
Iscritto il: martedì 23 settembre 2014, 10:09
Sesso: M
Luogo: Roma (San Giovanni); Soriano nel Cimino, Loc. La Macchieta
Quota: 50/454 m s.l.m.

Re: Confronti nivometrici tra città del centro Italia tirren

Messaggio da Olim » martedì 28 ottobre 2014, 10:22

Comunque il confronto più interessante è quella tra i veri poveri costieri subcostieri secondo me :lol:

Roma-Latina-Grosseto-Orbetello-Civitavecchia-Tarquinia-Montalto-Ostia.

Giù le classifiche :lol: :lol: :lol:
Lorenzo Dorato, alias Olim
Stagionofilo puro con preferenza viscerale per l'inverno, il freddo e la neve. Amante di ogni fenomeno, dalla pioggia copiosa al caldo intenso, dalla limpida tramontana alla nebbia novembrina, dai temporali al vento burrascoso.

Avatar utente
 
Messaggi: 360
Iscritto il: sabato 11 ottobre 2014, 16:57
Sesso: M
Luogo: Viterbo Q.re Ellera
Quota: 350 m s.l.m.

Re: Confronti nivometrici tra città del centro Italia tirren

Messaggio da Mat87 » martedì 28 ottobre 2014, 10:29

Dovrebbe essere cosi, anche se ho qualche dubbio tra Grosseto e Roma.

1. Roma
2. Grosseto
3. Orbetello
4. Tarquinia Lido
5. Civitavecchia
6. Ostia
7. Montalto
8. Latina

Avatar utente
 
Messaggi: 4785
Iscritto il: martedì 23 settembre 2014, 10:09
Sesso: M
Luogo: Roma (San Giovanni); Soriano nel Cimino, Loc. La Macchieta
Quota: 50/454 m s.l.m.

Re: Confronti nivometrici tra città del centro Italia tirren

Messaggio da Olim » mercoledì 29 ottobre 2014, 11:12

Che Latina sia peggio di Montalto è da dimostrare....certo Montalto (zona con precipitazioni davvero scarsa), ha dalla sua il 1996 e il 1986 (Latina non so cosa fece nel 86 in effetti,ma di certo nel 96 nulla :? :? ).
Lorenzo Dorato, alias Olim
Stagionofilo puro con preferenza viscerale per l'inverno, il freddo e la neve. Amante di ogni fenomeno, dalla pioggia copiosa al caldo intenso, dalla limpida tramontana alla nebbia novembrina, dai temporali al vento burrascoso.

Avatar utente
 
Messaggi: 4785
Iscritto il: martedì 23 settembre 2014, 10:09
Sesso: M
Luogo: Roma (San Giovanni); Soriano nel Cimino, Loc. La Macchieta
Quota: 50/454 m s.l.m.

Re: Confronti nivometrici tra città del centro Italia tirren

Messaggio da Olim » mercoledì 29 ottobre 2014, 11:26

Comunque Roma che vince una classifica nivometrica non se po' senti :lol: :lol: :lol:
Lorenzo Dorato, alias Olim
Stagionofilo puro con preferenza viscerale per l'inverno, il freddo e la neve. Amante di ogni fenomeno, dalla pioggia copiosa al caldo intenso, dalla limpida tramontana alla nebbia novembrina, dai temporali al vento burrascoso.

Avatar utente
 
Messaggi: 312
Iscritto il: domenica 19 ottobre 2014, 21:06
Sesso: M
Luogo: Nepi (VT)
Quota: 240 m s.l.m.

Re: Confronti nivometrici tra città del centro Italia tirren

Messaggio da Siberia » mercoledì 29 ottobre 2014, 11:48

Cmq non so mica se Civitavecchia sia peggio di roma sapete!!!?? ahahahaah Spesso becca nevicate (0-1cm) pro viterbesi per via della latitudine piu settentrionale!! boh nn ci giurerei che becca meno di Roma, ricordate il 96?....

Avatar utente
 
Messaggi: 9528
Iscritto il: sabato 27 settembre 2014, 1:15
Sesso: M
Luogo: Viterbo q.re Buon Pastore
Quota: 335 m s.l.m.

Re: Confronti nivometrici tra città del centro Italia tirren

Messaggio da Burian » venerdì 31 ottobre 2014, 0:15

La mia classifica dalla più nevosa alla meno nevosa :lol:

1. Orbetello
2. Roma
3. Tarquinia
4. Grosseto
5. Montalto
6. Ostia
7. Civitavecchia
8. Latina

Nota: Considero solo i centri storici di queste località, non la loro espansione urbanistica attuale.
❄ ❄ ❄ Cemer, la meteorologia ha un "cuore antico" ❄ ❄ ❄

 
Messaggi: 47
Iscritto il: lunedì 20 ottobre 2014, 23:17
Sesso: M
Luogo: Bassano Romano / Roma
Quota: 385 m s.l.m.

Re: Confronti nivometrici tra città del centro Italia tirren

Messaggio da Tramontana » domenica 2 novembre 2014, 11:58

il confronto dovrebbe essere Roma / Tunisi / Algeri / Il Cairo / .... :lol:

Avatar utente
 
Messaggi: 4785
Iscritto il: martedì 23 settembre 2014, 10:09
Sesso: M
Luogo: Roma (San Giovanni); Soriano nel Cimino, Loc. La Macchieta
Quota: 50/454 m s.l.m.

Re: Confronti nivometrici tra città del centro Italia tirren

Messaggio da Olim » domenica 2 novembre 2014, 12:14

:lol: :lol:

Negli anni 2000 Algeri in pole direi...ultimamente belle nevicate (se non erro 2005 e 2009, ma penso senza accumulo :lol: )
Lorenzo Dorato, alias Olim
Stagionofilo puro con preferenza viscerale per l'inverno, il freddo e la neve. Amante di ogni fenomeno, dalla pioggia copiosa al caldo intenso, dalla limpida tramontana alla nebbia novembrina, dai temporali al vento burrascoso.

 
Messaggi: 6622
Iscritto il: lunedì 20 ottobre 2014, 15:05
Sesso: M
Luogo: Villa San Giovanni in Tuscia/ Roma giardinetti
Quota: 340/80 m s.l.m.

Re: Confronti nivometrici tra città del centro Italia tirren

Messaggio da Ghiaccio96 » lunedì 3 novembre 2014, 18:13

Tramontana ha scritto:il confronto dovrebbe essere Roma / Tunisi / Algeri / Il Cairo / .... :lol:


Non sottovalutate il Cairo,l'anno scorso è nevicato a dicembre li (seppur 1-2 cm solo su alcuni quartieri) e non a Roma :lol: ovviamente scherzo,però pensateci,idealmente il Cairo è esposta a nord,più vicina alla russia e al clima continentale longitudinalmente,se solo fosse più settentrionale sarebbe sicuramente più nevosa di tante città mediterranee,vedasi Instambul,all'incirca stessa longitudine,la vicinanza alla russia fa di questa città la più nevosa d'Europa tra quelle mediterranee. Difatti basta una forte hp delle Azzorre addossata all'Europa occidentale (molto frequente negli inverni 2000) ed ecco colate gelide ad est,che come l'anno scorso possono spingersi fino a latitudini insolitamente basse. Anzi,probabilmente c'è qualche città italiana che teoricamente ha anche meno possibilità di vedere la neve,tipo qualche zona della Sicilia sudoccidentale e orientale ma anche della Calabria ionica...
22 febbraio 2005+echoes (pink floyd)

Avatar utente
 
Messaggi: 9528
Iscritto il: sabato 27 settembre 2014, 1:15
Sesso: M
Luogo: Viterbo q.re Buon Pastore
Quota: 335 m s.l.m.

Re: Confronti nivometrici tra città del centro Italia tirren

Messaggio da Burian » lunedì 3 novembre 2014, 22:40

A parte gli scherzi Roma non è la peggiore città del centro tirrenico in generale, però occupa la parte bassa della classifica, :lol: questo si. E' più nevosa di Tunisi, Il Cairo e compagnia bella...tramontana è un burlone e gli piace scherzare :lol:
❄ ❄ ❄ Cemer, la meteorologia ha un "cuore antico" ❄ ❄ ❄

PrecedenteProssimo

Torna a Climatologia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite