Oggi è venerdì 7 agosto 2020, 15:13

Il vostro clima ideale, astratto e concreto

Curiosità e approfondimenti
Avatar utente
 
Messaggi: 9528
Iscritto il: sabato 27 settembre 2014, 1:15
Sesso: M
Luogo: Viterbo q.re Buon Pastore
Quota: 335 m s.l.m.

Re: Il vostro clima ideale, astratto e concreto

Messaggio da Burian » martedì 25 novembre 2014, 1:18

Se metto troppo freddo in inverno non mi fa nevicate colossali :lol:
❄ ❄ ❄ Cemer, la meteorologia ha un "cuore antico" ❄ ❄ ❄

 
Messaggi: 6622
Iscritto il: lunedì 20 ottobre 2014, 15:05
Sesso: M
Luogo: Villa San Giovanni in Tuscia/ Roma giardinetti
Quota: 340/80 m s.l.m.

Re: Il vostro clima ideale, astratto e concreto

Messaggio da Ghiaccio96 » martedì 25 novembre 2014, 13:45

Olim ha scritto:Per carità...graupel grangnuola, rovesci schiarite.... :37: :37: :37:

Ahahahah sono emozionanti però,se solo durassero di più,se solo si trasformassero in un rigenerante nevoso xD
22 febbraio 2005+echoes (pink floyd)

Avatar utente
 
Messaggi: 9528
Iscritto il: sabato 27 settembre 2014, 1:15
Sesso: M
Luogo: Viterbo q.re Buon Pastore
Quota: 335 m s.l.m.

Re: Il vostro clima ideale, astratto e concreto

Messaggio da Burian » giovedì 27 novembre 2014, 3:06

Ora è completo mat :D

Allora, comincio subito con dire che a me il clima mediterraneo non piace affatto :D
Ecco come vorrei le 4 stagioni. :lol:
Cominciando dall'inverno io lo vorrei tra l'oceanico ed il continentale, freddo ma non glaciale. Il freddo glaciale e secco o con poche precipitazioni (alla mosca) non mi piace particolarmente. L'elemento freddo è importante tanto quanto l'elemento precipitazioni ossia neve.

Dicembre lo vorrei abbastanza freddo, con frequenti precipitazioni piovose, ventoso, talvolta con burrasche,nuvoloso, brumoso, uggiosissimo e con prime ondate di freddo che portano neve e gelate. Media min. 0°c media max +5°
Gennaio lo vorrei freddo, nevoso, ma con pause brevi miti che riportano temporanei rialzi termici e pioggia. Le pause miti sono alternate a possenti ondate di gelo di matrice continentale che portano blizzard e sono seguite da nevicate abbondantissime per scorrimento di aria più mite. Occasionalmente si presenta l'alta pressione ma solo per periodi brevi. Media min. -3° max +3° media mese 0,0°.
Febbraio segue le stesse sorti di gennaio ma presenta più pause anticicloniche ma per contro sia hanno anche fenomeni nevosi più intensi simil bufera. media min. -2° media max +4°
Marzo lo vorrei ancora invernale con avvezioni fredde intense e neve seguite da pause anticicloniche più lunghe.A fine mese ricompare la pioggia ed un clima più mite ed oceanico ma possono sempre verificarsi nevicate e gelate. Media min +1 media max +8°

La primavera inizia ad aprile con un deciso rialzo termico ma il clima rimane in generale freddino. Le piogge sono abbastanza frequenti ma non abbondanti ed il clima rimane molto umido ed uggioso.A fine mese compaiono i primi temporali di stagione. Possibili ancora delle brevi nevicate e le ultime gelate a inizio mese. Media min. +5° media max +15°.
A maggio l'aria si scalda in fretta ma il clima rimane piovoso e nuvoloso. Cambia però il tipo di piovosità che alterna piogge convettive temporalesche a piogge cicloniche. media min. +10° media max +20°c
Giugno ancora è un mese primaverile, piovoso e fresco ma la piovosità tende ad essere caratterizzata da temporali e rovesci ma talvolta piove ancora debole e continua. I temporali talvolta sono molto intensi e spesso grandinigeni. A fine mese arrivano le prime ondate di caldo della stagione ma durano poco. Media min. +13° media max 24°.

L'estate la vorrei molto tiepida ma mai calda e soprattutto corta.
Luglio è un mese estivo con piovosità piuttosto alta per via dei frequentissimi temporali talvolta molto violenti e grandinigeni. In ogni caso anche in luglio possono arrivare pertubazioni che portano piogge continue estese e persistenti. Altresì sono possibili ondate di calore che portano la temperatura sopra i 30°c di giorno per alcuni giorni ma terminano sempre con repentine rinfrescate e furiosi temporali. media min. +15° media max +26° media mm 165
Agosto è il secondo mese dell'estate nonchè l'ultimo. E' leggermente meno caldo di luglio ma più temporalesco ed instabile. Possono aversi ancora ondate di caldo ma sempre di breve durata e possibili giornate pertubate.. Media Min. +15 media max +24°.

L'autunno irrompe a Settembre con tempo fresco e pertubato tra il piovoso ed il temporalesco. Il caldo ormai è un ricordo. Le pause anticicloniche portano belle giornate ma mai calde. Media min. +13° media max +21°
Ottobre è un mese piovosissimo, e molto fresco, quasi freddino, il più piovoso dell'anno come quantità. Si possono verificare le prime burrasche-tempeste della stagione mentre il foliage è al massimo della sua attività.
Media min. +8° media max +17°
Novembre infine è un mese di transizione tra l'autunno e l'inverno. La prima parte ancora autunnale è piovosissima uggiosa, nuvoloso,nebbiosa, burrascosa e tempestosa, la seconda parte è invernale con temperature che scendono repentinamente e prime nevicate di stagione ma con pause soleggiate anticicloniche. Compaiono le prime gelate, e galaverne. Media min. +5° media max +11° media.

L'anno ha una media pluviometrica pari a 1750 mm distribuiti in 190 gg di pioggia ed una media neve pari a 140 cm distribuita in 22 giorni "con neve" :mrgreen:
❄ ❄ ❄ Cemer, la meteorologia ha un "cuore antico" ❄ ❄ ❄

Avatar utente
 
Messaggi: 1339
Iscritto il: venerdì 17 ottobre 2014, 18:41
Sesso: M
Luogo: Ronciglione, Lazio, Italy
Quota: 465 m s.l.m.

Re: Il vostro clima ideale, astratto e concreto

Messaggio da Sottozero » giovedì 27 novembre 2014, 23:07

Burian ha scritto:A fine mese ricompare la pioggia ed un clima più mite ed oceanico ma possono sempre verificarsi nevicate e gelate. Media min +1 media max +8°


"...il disgelo..." :lol: :13xx: :35: :29: :5: :season_32: :season_138: :season_139: :season_93:
Riccardo Felli alias Sottozero
Ronciglione Centro, Italy - Oregon WMR 88 + Cam CANON
Su di me: Stagionofilo, non disprezzo le stravaganze; appassionato della statistica meteo e sempre alla ricerca di qualche record.
La mia fissa? Un ventello dicembrino!

Avatar utente
 
Messaggi: 9528
Iscritto il: sabato 27 settembre 2014, 1:15
Sesso: M
Luogo: Viterbo q.re Buon Pastore
Quota: 335 m s.l.m.

Re: Il vostro clima ideale, astratto e concreto

Messaggio da Burian » venerdì 28 novembre 2014, 0:17

Ahahahaha :lol:
Non trovi sia adorabile il mio clima ideale? :mrgreen:
❄ ❄ ❄ Cemer, la meteorologia ha un "cuore antico" ❄ ❄ ❄

Avatar utente
 
Messaggi: 360
Iscritto il: sabato 11 ottobre 2014, 16:57
Sesso: M
Luogo: Viterbo Q.re Ellera
Quota: 350 m s.l.m.

Re: Il vostro clima ideale, astratto e concreto

Messaggio da Mat87 » venerdì 28 novembre 2014, 10:37

Burian ha scritto:Ora è completo mat :D

Allora, comincio subito con dire che a me il clima mediterraneo non piace affatto :D
Ecco come vorrei le 4 stagioni. :lol:
Cominciando dall'inverno io lo vorrei tra l'oceanico ed il continentale, freddo ma non glaciale. Il freddo glaciale e secco o con poche precipitazioni (alla mosca) non mi piace particolarmente. L'elemento freddo è importante tanto quanto l'elemento precipitazioni ossia neve.

Dicembre lo vorrei abbastanza freddo, con frequenti precipitazioni piovose, ventoso, talvolta con burrasche,nuvoloso, brumoso, uggiosissimo e con prime ondate di freddo che portano neve e gelate. Media min. 0°c media max +5°
Gennaio lo vorrei freddo, nevoso, ma con pause brevi miti che riportano temporanei rialzi termici e pioggia. Le pause miti sono alternate a possenti ondate di gelo di matrice continentale che portano blizzard e sono seguite da nevicate abbondantissime per scorrimento di aria più mite. Occasionalmente si presenta l'alta pressione ma solo per periodi brevi. Media min. -3° max +3° media mese 0,0°.
Febbraio segue le stesse sorti di gennaio ma presenta più pause anticicloniche ma per contro sia hanno anche fenomeni nevosi più intensi simil bufera. media min. -2° media max +4°
Marzo lo vorrei ancora invernale con avvezioni fredde intense e neve seguite da pause anticicloniche più lunghe.A fine mese ricompare la pioggia ed un clima più mite ed oceanico ma possono sempre verificarsi nevicate e gelate. Media min +1 media max +8°

La primavera inizia ad aprile con un deciso rialzo termico ma il clima rimane in generale freddino. Le piogge sono abbastanza frequenti ma non abbondanti ed il clima rimane molto umido ed uggioso.A fine mese compaiono i primi temporali di stagione. Possibili ancora delle brevi nevicate e le ultime gelate a inizio mese. Media min. +5° media max +15°.
A maggio l'aria si scalda in fretta ma il clima rimane piovoso e nuvoloso. Cambia però il tipo di piovosità che alterna piogge convettive temporalesche a piogge cicloniche. media min. +10° media max +20°c
Giugno ancora è un mese primaverile, piovoso e fresco ma la piovosità tende ad essere caratterizzata da temporali e rovesci ma talvolta piove ancora debole e continua. I temporali talvolta sono molto intensi e spesso grandinigeni. A fine mese arrivano le prime ondate di caldo della stagione ma durano poco. Media min. +13° media max 24°.

L'estate la vorrei molto tiepida ma mai calda e soprattutto corta.
Luglio è un mese estivo con piovosità piuttosto alta per via dei frequentissimi temporali talvolta molto violenti e grandinigeni. In ogni caso anche in luglio possono arrivare pertubazioni che portano piogge continue estese e persistenti. Altresì sono possibili ondate di calore che portano la temperatura sopra i 30°c di giorno per alcuni giorni ma terminano sempre con repentine rinfrescate e furiosi temporali. media min. +15° media max +26° media mm 165
Agosto è il secondo mese dell'estate nonchè l'ultimo. E' leggermente meno caldo di luglio ma più temporalesco ed instabile. Possono aversi ancora ondate di caldo ma sempre di breve durata e possibili giornate pertubate.. Media Min. +15 media max +24°.

L'autunno irrompe a Settembre con tempo fresco e pertubato tra il piovoso ed il temporalesco. Il caldo ormai è un ricordo. Le pause anticicloniche portano belle giornate ma mai calde. Media min. +13° media max +21°
Ottobre è un mese piovosissimo, e molto fresco, quasi freddino, il più piovoso dell'anno come quantità. Si possono verificare le prime burrasche-tempeste della stagione mentre il foliage è al massimo della sua attività.
Media min. +8° media max +17°
Novembre infine è un mese di transizione tra l'autunno e l'inverno. La prima parte ancora autunnale è piovosissima uggiosa, nuvoloso,nebbiosa, burrascosa e tempestosa, la seconda parte è invernale con temperature che scendono repentinamente e prime nevicate di stagione ma con pause soleggiate anticicloniche. Compaiono le prime gelate, e galaverne. Media min. +5° media max +11° media.

L'anno ha una media pluviometrica pari a 1750 mm distribuiti in 190 gg di pioggia ed una media neve pari a 140 cm distribuita in 22 giorni "con neve" :mrgreen:


Un clima termicamente abbastanza moderato, potrebbe corrispondere, considerando però la notevole pluviometria, a qualche zona appenninica d'alta quota, o alpina di media quota, o forse balcanica...
Alla fine sei più mediterranofilo-moderalofilo di me :26: :season_54: :season_60:
PS: Novembre in particolare caldooo... :37:

Avatar utente
 
Messaggi: 9528
Iscritto il: sabato 27 settembre 2014, 1:15
Sesso: M
Luogo: Viterbo q.re Buon Pastore
Quota: 335 m s.l.m.

Re: Il vostro clima ideale, astratto e concreto

Messaggio da Burian » sabato 29 novembre 2014, 0:53

Mat87 ha scritto:Inverno
Dicembre: -4° / +1°
Gennaio: -6° / +0°
Febbraio: -4° / +5°
Trimestre invernale molto freddo e nevoso con media di almeno 100 cm (150 cm annuali con Novembre e Marzo). La pioggia è una presenza abbastanza rara nel cuore dell'Inverno, dovuta essenzialmente a richiami caldi temporanei che stemperano di tanto in tanto i rigori del clima. In ogni caso le piogge risultano più frequenti a inizio Dicembre e Febbraio. I mesi più freddi e interessanti sono quelli più vicini al solstizio, ovvero i primi due, mentre già a Febbraio grazie al Sole più alto le massime salgono un po' e il clima si fa più accettabile dopo il lungo periodo gelido, anche se le minime vanno sempre abbondantemente sottozero. Le nevicate si presentano sia sottoforma di blizzard, con venti forti e wind-chill terribile, sia più "tranquille" con calma di vento. Spesso è presente una nebbia ghiacciata durante il fenomeno. Essendo il territorio generalmente innevato per oltre 2 mesi, grazie al fenomeno dell'albedo le minime scendono, quando le condizioni lo permettono, fino a -15°/-20°. Nebbia e galaverna frequentissima, vento generalmente poco presente. Verso Febbraio medie termiche che aumentano sensibilmente...primi sentori di Primavera considerando che le massime superano i +10° con punte di +15° verso fine mese.

Primavera
Marzo: +2° / +12°
Aprile: +4° / +16°
Maggio: +9° / +21°
La Primavera deve risultare fresca e movimentata, peraltro non troppo dissimile dalle nostre medie termiche medio-collinari. Le ultime nevicate di Marzo, e il clima generalmente secchino-ventilato-noiosetto dei primi 2 mesi primaverili lasciano presto il posto a sempre più frequenti passaggi perturbati con culmine a Maggio, quando la media pluvio si assesta sui 150 mm. Sempre a Maggio iniziano i primi TS di calore, via via sempre più violenti grazie al carburante dato dalle prime ondate calde e conseguenti temperature massime che varcano la soglia dei +25°!

Estate
Giugno: +12° / +26°
Luglio +15° / +29°
Agosto: +14° / +28°
Sembrano le medie climatiche di un'Estate "old style" delle nostre colline, ma è appunto questa l'Estate che vorrei. Una stagione soleggiata, moderatamente calda, ma ben ricca di fenomeni temporaleschi! Minime accettabili quasi sempre sotto +18°, con ancora qualche punta fresca di +8°/+10° a inizio Giugno e di nuovo verso fine Agosto. Il primo mese estivo si presenta come un mese gradevole, e solo verso la fine si fanno avanti moderate/forti ondate di calore con punte fino a +32°/+33° massimo. Luglio, uno dei mesi più belli dell'anno per me, dev'essere ovviamente ricco di fasi calde di tipo umido (fino a +34°/+35° massimo) prontamente interrotte da violentissimi temporali diurni, supercelle con rain-rate notevoli, downburnst ed eventuali tornado. E' tollerata anche qualche minima over +20°, non mi fa molta differenza. Agosto, mese della decadenza estiva, deve trascorrere caldo ma leggermente meno di Luglio, e verso la fine incombono anche i primi forti temporali marittimi a decretare la fine assoluta dell'Estate.
Le medie pluvio dei tre mesi estivi sono tutte oltre 100 mm, che ne fanno la stagione più piovosa dell'anno. Si tratta di accumuli dovuti principalmente a temporali e a qualche perturbazione a inizio e fine stagione, sempre di tipo convettivo.

Autunno
Settembre: +12° / +23°
Ottobre: +6° / +16°
Novembre: +0° / +9°
Settembre è ancora un mese caldino-gradevole, contraddistinto da belle giornate soleggiate alternate a temporali (gli ultimi della stagione) e perturbazioni varie, le temperature medie calano sensibilmente rispetto al mese precedente. Ottobre è ricco di brume, nebbie e pioggia (non abbondantissima)...ma anche incursioni fredde e prime gelate a fine mese. Novembre, mese anch'esso cupo e moderatamente piovoso, sperimenta un crollo termico nelle medie per via della notevole continentalità della zona, oltre che per incursioni fredde perturbate e secche. E' difatti il mese delle prime nevicate, belle umide con fiocchi enormi, e anche discretamente abbondanti. Le gelate incominciano a farsi toste e generalmente scendono verso i -5° sotto inversione.

La media pluvio annuale si pone intorni ai 1000-1200 mm.
Stagioni piu piovose in ordine crescente: Estate, Primavera, Autunno, Inverno (quasi solo neve)


Il tuo clima ideale è vicino a quello di Boston. ;)
❄ ❄ ❄ Cemer, la meteorologia ha un "cuore antico" ❄ ❄ ❄

Avatar utente
 
Messaggi: 9528
Iscritto il: sabato 27 settembre 2014, 1:15
Sesso: M
Luogo: Viterbo q.re Buon Pastore
Quota: 335 m s.l.m.

Re: Il vostro clima ideale, astratto e concreto

Messaggio da Burian » sabato 29 novembre 2014, 0:57

Mat87 ha scritto:Un clima termicamente abbastanza moderato, potrebbe corrispondere, considerando però la notevole pluviometria, a qualche zona appenninica d'alta quota, o alpina di media quota, o forse balcanica...
Alla fine sei più mediterranofilo-moderalofilo di me :26: :season_54: :season_60:
PS: Novembre in particolare caldooo... :37:

Beh potrebbe corrispondere a località poste sulle colline lombarde, o alla Valsesia.
❄ ❄ ❄ Cemer, la meteorologia ha un "cuore antico" ❄ ❄ ❄

Avatar utente
 
Messaggi: 4785
Iscritto il: martedì 23 settembre 2014, 10:09
Sesso: M
Luogo: Roma (San Giovanni); Soriano nel Cimino, Loc. La Macchieta
Quota: 50/454 m s.l.m.

Re: Il vostro clima ideale, astratto e concreto

Messaggio da Olim » giovedì 4 dicembre 2014, 8:19

Letto ora il clima ideale di Andrea.
Diciamo che sei più oceanofilo-pluviofilo di me...non ci sono dubbi. Grosso differenza sull'estate direi! A me piace l'estate anche calda! Non mostruosa, ma amo periodi di calda stabilità che possono durare anche fino a 15 giorni (oltre no, anche io mi stanco ed odio l'eccesso di siccità). Tu sei per estati molto molto instabili e perturbate invece.
Altra differenza: a me piace l'autunno più freddo (del resto sono anticipofilo :lol: ) e la primavera più calda (per le opposte ragioni).
Sull'inverno più o meno ci siamo!! Forse io lo vedrei lievemente meno perturbato con più irruzioni continentali anche secche.

Insomma differenze non abissali, ma alcune non piccole ;)
Lorenzo Dorato, alias Olim
Stagionofilo puro con preferenza viscerale per l'inverno, il freddo e la neve. Amante di ogni fenomeno, dalla pioggia copiosa al caldo intenso, dalla limpida tramontana alla nebbia novembrina, dai temporali al vento burrascoso.

Avatar utente
 
Messaggi: 9528
Iscritto il: sabato 27 settembre 2014, 1:15
Sesso: M
Luogo: Viterbo q.re Buon Pastore
Quota: 335 m s.l.m.

Re: Il vostro clima ideale, astratto e concreto

Messaggio da Burian » giovedì 4 dicembre 2014, 23:51

Andiamo "d'accordo" sull'inverno, meno sulle altre stagioni. D'altra parte l'inverno ci riunisce un po' tutti, chi non vuole freddo e neve durante la stagione invernale, a parte i caldofili? :D
❄ ❄ ❄ Cemer, la meteorologia ha un "cuore antico" ❄ ❄ ❄

PrecedenteProssimo

Torna a Climatologia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite