Oggi è venerdì 6 dicembre 2019, 11:22

L'autunno a Corchiano

Curiosità e approfondimenti
Avatar utente
 
Messaggi: 8376
Iscritto il: sabato 27 settembre 2014, 0:15
Sesso: M
Luogo: Viterbo q.re Buon Pastore
Quota: 335 m s.l.m.

L'autunno a Corchiano

Messaggio da Burian » martedì 6 novembre 2018, 1:24

E' arrivato il terzo articolo a sfondo climatologico del nostro collaboratore Fescenninum84 che ci parlerà, stavolta, in maniera approfondita della stagione autunnale a Corchiano facendo qualche confronto con le zone climatiche vicine. Buona lettura a tutti! ;)


L’autunno a Corchiano

Le caratteristiche della stagione autunnale nella cittadina Falisca

Di Andrea Magrini
Corchiano, 5 Novembre 2018 – L’autunno, stagione di passaggio dall’estate all’inverno, ha molti aspetti e peculiarità tipiche, che vanno ben oltre il mero essere di “intermezzo” tra i due trimestri caldo-freddo. Etimologicamente, questa parola deriva dal verbo latino augere, significato arricchire, aumentare, che nella forma del participio passato e con l’aggiunta della desinenza di derivazione greca mnus, vanno a comporre il termine autumnus; quindi, contrariamente a quanto si immagina, questa stagione segna la ricchezza della terra, del raccolto con i frutti tipici delle nostre zone; nocciole, uva, castagne ed olive in rigoroso ordine di raccolto temporale.
Continua a leggere >>> http://www.cemer.it/lautunno-corchiano/#more-10606
❄ ❄ ❄ Cemer, la meteorologia ha un "cuore antico" ❄ ❄ ❄

Torna a Climatologia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite