Oggi è sabato 29 febbraio 2020, 13:13

Qual è stato, per voi, il Gennaio più bello?

Osservazioni meteo e analisi modelli
Avatar utente
 
Messaggi: 8719
Iscritto il: sabato 27 settembre 2014, 0:15
Sesso: M
Luogo: Viterbo q.re Buon Pastore
Quota: 335 m s.l.m.

Qual è stato, per voi, il Gennaio più bello?

Messaggio da Burian » martedì 7 gennaio 2020, 1:01

E invece parlando del mese di Gennaio, qual è stato il vostro preferito, quello più bello per voi?
La discussione ha carattere fortemente soggettivo e non scientifico, rispondete tranquillamente secondo i vostri gusti meteo personali e/o in base ai vostri ricordi/emozioni provate.
❄ ❄ ❄ Cemer, la meteorologia ha un "cuore antico" ❄ ❄ ❄

Avatar utente
 
Messaggi: 4278
Iscritto il: martedì 23 settembre 2014, 9:09
Sesso: M
Luogo: Roma (San Giovanni); Soriano nel Cimino, Loc. La Macchieta
Quota: 50/454 m s.l.m.

Re: Qual è stato, per voi, il Gennaio più bello?

Messaggio da Olim » martedì 7 gennaio 2020, 11:07

Mi piacciono queste discussioni! :1xx:

Allora su gennaio la questione si fa complessa.

Verrebbe da dire il 2005 ma il periodo da leoni iniziò attorno al 19-20, con culmine con le due belle nevicate del 25-26 e 27-28. Il resto del mese, specie la prima decade fu del tutto anonimo. Comunque grazie all'eccellente terza decade che precedette poi il grande Febbraio 2005, il Gennaio 2005 se la può giocare.

In alternativa vi è il Gennaio 2013 per le due nevicate del 16 e 17 Gennaio, la prima però per la macchieta estremamente deludente, buona la seconda Sul 2013 però anche ho dubbi persino maggiori, perché il mese in sé non fu particolarmente buono, anzi la prima metà fu piatta e piuttosto mite e la terza decade nordatlantica.

Poi vi è il mitico (per me) Gennaio 2017, freddissimo che ha chiuso a 3,1° alla Macchieta 2 sottomedia abbondanti! Lì la gravissima pecca è la quasi totale assenza di neve eccetto un paio di coregrafie il 5 e il 14 del mese. Termicamente mese ineccepibile con continuo sottomedia, due giornate di ghiaccio, due minime di quasi -6° e tantissime minime negative e massime basse. Per me, che specie in Gennaio sono freddofilo doc, davvero un mese fantastico. Anche con una sola bella nevicata sarebbe mese imbattibile, peccato per questa assenza..

Niente male il Gennaio 2019, per la dinamicità elevata, il sottomedia termico e la neve sui nostri cimini abbondantissima. Carenza grave anche qui l'assenza di neve collinare diffusa. La Macchieta beccò una nevicata fortunata il giorno 22, ma a parte quell'episodio la neve alle medie e basse quote ha latitato.

Potremmo poi menzionare il Gennaio 2002 anche solo per la magica nevicata del giorno 16, la più abbondante in Gennaio di tutta la seria storica dal 1986 ad oggi dalle nostre parti. Il resto del mese mi pare fu medio, ma quella nevicata uscita fuori dal cilindro in modo così rocambolesco da una configurazione nord-atlantica e caduta proprio nel bel mezzo del mese è un grande valore aggiunto.

Vi è infine il Gennaio 2004 con ottima terza decade, prima molto fredda e poi coronata dall'abbondante nevicata del 29 Gennaio (10cm abbondanti a Soriano). Peccato per le prime due decadi anonime.

Dei Gennai pre 2000 ho troppi pochi ricordi netti per esprimermi invece ma non mi pare di ricordare memorabili gennai, né l'archivio neve sorianese (di quella romano c'è poco da dire :039: ) offre grandi spunti tranne qualche singola nevicata interessante over 7cm (gennaio 2000, gennaio 1992)

Forse dovendo proprio scegliere alla fine metterei sul podio 6 gennai in ques'ordine

1- 2005 e 2017 pari merito
2- 2004 e 2002 pari merito
3- 2019 e 2013 pari merito

In conclusione la verità è che negli ultimi
Lorenzo Dorato, alias Olim
Stagionofilo puro con preferenza viscerale per l'inverno, il freddo e la neve. Amante di ogni fenomeno, dalla pioggia copiosa al caldo intenso, dalla limpida tramontana alla nebbia novembrina, dai temporali al vento burrascoso.

 
Messaggi: 6148
Iscritto il: lunedì 20 ottobre 2014, 14:05
Sesso: M
Luogo: Villa San Giovanni in Tuscia/ Roma giardinetti
Quota: 340 m s.l.m.

Re: Qual è stato, per voi, il Gennaio più bello?

Messaggio da Ghiaccio96 » martedì 7 gennaio 2020, 12:07

Lorenzo s'è lasciato dietro parte del messaggio :lol: comunque cavolo la tua mente è un archivio incredibile :lol:

Potrei dire gennaio 2013, la nevicata perfetta per me, 10-13 cm di neve morbidissima pesante in poco tempo... Anche la dinamicità citata da lorenzo ho apprezzato, ricordo frequenti nevicate cimine. Inverno stupendo quello, per me vince wuel gennaio. Anche quelli recenti con le possenti ondate di gelo non sono nk da meno in effetti, stanno fra le prime posizioni
22 febbraio 2005+echoes (pink floyd)

Avatar utente
 
Messaggi: 8719
Iscritto il: sabato 27 settembre 2014, 0:15
Sesso: M
Luogo: Viterbo q.re Buon Pastore
Quota: 335 m s.l.m.

Re: Qual è stato, per voi, il Gennaio più bello?

Messaggio da Burian » mercoledì 8 gennaio 2020, 1:01

Per me il gennaio più bello di tutti è stato il 1985 senza alcun dubbio. Poi con calma vi spiegherò il perchè ma credo che qualcuno già lo intuirà. :)
❄ ❄ ❄ Cemer, la meteorologia ha un "cuore antico" ❄ ❄ ❄

Avatar utente
 
Messaggi: 4278
Iscritto il: martedì 23 settembre 2014, 9:09
Sesso: M
Luogo: Roma (San Giovanni); Soriano nel Cimino, Loc. La Macchieta
Quota: 50/454 m s.l.m.

Re: Qual è stato, per voi, il Gennaio più bello?

Messaggio da Olim » mercoledì 8 gennaio 2020, 6:22

Purtroppo nel 1985 avevo un anno e mezzo e non ne ho alcuna memoria diretta quindi non posso inserirlo in classifica altrimenti, va da sè, avrebbe stracciato tutti :D

Si vero Claudio, mi è rimasto per sbaglio il messaggio a metà. Stavo solo dicendo che tutto sommato gennai gagliardi e potenti di freddo e neve non li abbiamo più avuti proprio dal lontanissimo 1985, mentre i grossi eventi sia freddi che nevosi con coinvolgimento anche tirrenico si sono verificati sempre in Febbraio: 1991, 2012, 2018 per citare i più potenti
Lorenzo Dorato, alias Olim
Stagionofilo puro con preferenza viscerale per l'inverno, il freddo e la neve. Amante di ogni fenomeno, dalla pioggia copiosa al caldo intenso, dalla limpida tramontana alla nebbia novembrina, dai temporali al vento burrascoso.


Torna a Meteorologia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti