Oggi è lunedì 3 agosto 2020, 20:25

Bassano Romano (VT) ed il suo microclima

Curiosità e approfondimenti
Avatar utente
 
Messaggi: 360
Iscritto il: sabato 11 ottobre 2014, 16:57
Sesso: M
Luogo: Viterbo Q.re Ellera
Quota: 350 m s.l.m.

Re: Bassano Romano (VT) ed il suo microclima

Messaggio da Mat87 » martedì 8 settembre 2015, 9:06

Continuiamo a monitorare questa "follia" microclimatica con l'Autunno che viene, ne vedremo delle belle...
Di una cosa però sono sicuro, non credo esistano altri posti cosi in giro per l'Italia, con differenze pluvio di 4-500 mm in pochi Km senza apparenti e valide motivazione orografiche di un certo rilievo.

Avatar utente
 
Messaggi: 4769
Iscritto il: martedì 23 settembre 2014, 10:09
Sesso: M
Luogo: Roma (San Giovanni); Soriano nel Cimino, Loc. La Macchieta
Quota: 50/454 m s.l.m.

Re: Bassano Romano (VT) ed il suo microclima

Messaggio da Olim » martedì 8 settembre 2015, 16:58

Giusé comunque Claudio non mette affatto in dubbio la veridicità del dato che ormai è stato comprovato mille volte! Ne abbiamo parlato più volte tra di noi, il punto è proprio capire il perché climatologico di questa particolarissima piovosità. Non è affatto semplice da spiegare visto che apparentemente non vi sono caratteristiche geomorfologiche tali da spiegare differenze marcate rispetto ai paesi vicini (10km o poco più) che si ripetono ogni anno. Fosse un anno o due così non ci sarebbe assolutamente nulla di strano, ma ormai mi sembra di poter dire che si tratta di una costante.
Non vedo l'ora di capire meglio il perché ;)
Lorenzo Dorato, alias Olim
Stagionofilo puro con preferenza viscerale per l'inverno, il freddo e la neve. Amante di ogni fenomeno, dalla pioggia copiosa al caldo intenso, dalla limpida tramontana alla nebbia novembrina, dai temporali al vento burrascoso.

Avatar utente
 
Messaggi: 1150
Iscritto il: lunedì 24 febbraio 2014, 13:44
Sesso: M
Luogo: Valle Muricana (Roma Nord)
Quota: 73 m s.l.m.

Re: Bassano Romano (VT) ed il suo microclima

Messaggio da clavero » martedì 8 settembre 2015, 20:41

Tramontana ha scritto:
Che dirti ..."magari mi sbaglio è tutto molto molto molto strano" non so cosa significa...l'ho interpretata che arrivano gli alieni e ci fanno pipì. CMQ sia piana Mola è tutt'altra zona...ho spiegato messaggi precedenti. Differenza con Oriolo abbiamo fatto un live molto istruttivo...a mio avviso...che ha spiegato la differenza e mostrato anche il funzionamento dei pluviometri. Cmq abbiamo 5 pluviometri. Un Davis vantage Pro 2 , una Davis Vue, due manuali e da poco ho comprato il netatmo ...Se me ne presti uno tuo che funzionerà bene lo mettiamo da Daniele accanto a Pro 2 ....o da me...così ne avremo 6 ...


mettiamole online tutte ste stazioni però, almeno abbiamo più riscontri.... :118:

cmq vedo che te la sei presa.....secondo te è normale che piova cosi tanto solo a bassano e molto meno 2km in qualsiasi altra direzione? ...a me sembrerebbe strano, poi se x te è tutto normale non sò che dirti :death1: :death1: :shock:
Meteo Valle Muricana (Roma Nord)
www.vallemuricana.it

Avatar utente
 
Messaggi: 4769
Iscritto il: martedì 23 settembre 2014, 10:09
Sesso: M
Luogo: Roma (San Giovanni); Soriano nel Cimino, Loc. La Macchieta
Quota: 50/454 m s.l.m.

Re: Bassano Romano (VT) ed il suo microclima

Messaggio da Olim » martedì 8 settembre 2015, 21:37

Comunque ragazzi ripeto, non si tratta di mettere in dubbio il dato. Il dato è corretto, punto! Le stazioni online clà non servono, sappiamo bene che quella di Giuseppe conferma i dati di quella di Daniele e sono attaccate.
Sui pluviometri manuali semplicemente ci fidiamo del riscontro. Quindi il dato è comprovato!
I riscontri semmai sarebbe interessante averli a qualche km di distanza per capire la gradualità della differenza nella piovosità della zona.

Quello che va capito è soltanto perché diamine di ragione piove così tanto a Bassano :lol: :lol: :lol:
Non credo che questo Giuseppe lo reputi "normale", nel senso di "climatologicamente" di facile spiegazione. ;)
Lorenzo Dorato, alias Olim
Stagionofilo puro con preferenza viscerale per l'inverno, il freddo e la neve. Amante di ogni fenomeno, dalla pioggia copiosa al caldo intenso, dalla limpida tramontana alla nebbia novembrina, dai temporali al vento burrascoso.

 
Messaggi: 6624
Iscritto il: lunedì 20 ottobre 2014, 15:05
Sesso: M
Luogo: Villa San Giovanni in Tuscia/ Roma giardinetti
Quota: 340/80 m s.l.m.

Re: Bassano Romano (VT) ed il suo microclima

Messaggio da Ghiaccio96 » mercoledì 9 settembre 2015, 20:07

Se fosse lo stesso motivo del fenomeno dei fulmini di catatumbo? I fulmini di catatumbo,avevo aperto anche un topic,si formano sempre sullo stesso punto del lago maracaibo per particolari condizioni atmosferiche,che ricorrono costantemente. Avete detto che morfologicamente parlando bassano potrebbe ricevere stau dal lago di Bracciano,magari accade un fenomeno analogo a quello del lago maracaibo...
22 febbraio 2005+echoes (pink floyd)

 
Messaggi: 47
Iscritto il: lunedì 20 ottobre 2014, 23:17
Sesso: M
Luogo: Bassano Romano / Roma
Quota: 385 m s.l.m.

Re: Bassano Romano (VT) ed il suo microclima

Messaggio da Tramontana » venerdì 11 settembre 2015, 8:30

Perché me la dovrei prendere? Ma piace parlare chiaro però ...altrimenti non so con chi sto parlando e su quali basi impostare un discorso...Domanda semplice...ci credi o no ai dati?
Ora dico questo e non ci ritorno piu ...ognuno che legge è libero di credere o no ai dati ed a quello che si dice. Io le informazioni ve le ho date tutte.

Premessa. Se le stazioni sovrastimano nettamente, di quello si parla...la sovrastima da errore si capisce molto facilmente...con un errore sistematico che qui non esiste. Vedesi ad esempio grafico della pioggia postato pagine indietro. Dico questo non solo in virtù del grafico ma quello é lì e lo potete vedere tutti.

Prendo dati da quasi 20 anni e non sempre ci sono queste differenze...molto dipende dalle configurazioni che si ripetono.

Per rispondere alla tue ultime domande.
I pluviometri manuali non li possiamo mettere online, ho difficoltà a collegare Wi-Fi la plastica al router, comunque ho messo una foto...l'altra volta per dire

La mia stazione è stata parecchio on line ora non la posso tenere più , parlo della vue. La netatmo è in linea da 1 mese invece...

Poi cosa cambia se sono in linea o vi dico il dato?

Normale? Se succede lo è...e dato che per lavoro vedo tutti i giorni dati di pioggia...ho trovato queste differenze in altre zone ...

Ripeto dammelo tu un pluviometro di cui ti fidi.

Se 5 pluviometri non bastano.

E ti ripeto Piana Mola è un'altra zona e la stazione è messa a schifo. Cmq se vieni a Bassano ti ci portiamo con Daniele.

Avatar utente
 
Messaggi: 1339
Iscritto il: venerdì 17 ottobre 2014, 18:41
Sesso: M
Luogo: Ronciglione, Lazio, Italy
Quota: 465 m s.l.m.

Re: Bassano Romano (VT) ed il suo microclima

Messaggio da Sottozero » venerdì 11 settembre 2015, 16:00

Infatti secondo me il punto non è quello di mettere in discussione i dati, semmai quello di cercare di fare un po' di chiarezza su questa particolare piovosità.
Chi si appassiona a studi di livello microclimatico deve essere pronto ad aspettarsi di tutto, in fondo questo è uno degli aspetti più interessanti della climatologia. Tra l'altro stavolta i dati provengono da più di una stazione, quindi è superato anche l'eventuale dubbio della validità del dato, sul quale francamente non discuterei.
Preferirei di gran lunga un discorso impostato nel tentativo di cercare di qualche qualche plausibile spiegazione a questo fenomeno che anche per me, sulla carta, resta inspiegabile.
Riccardo Felli alias Sottozero
Ronciglione Centro, Italy - Oregon WMR 88 + Cam CANON
Su di me: Stagionofilo, non disprezzo le stravaganze; appassionato della statistica meteo e sempre alla ricerca di qualche record.
La mia fissa? Un ventello dicembrino!

 
Messaggi: 47
Iscritto il: lunedì 20 ottobre 2014, 23:17
Sesso: M
Luogo: Bassano Romano / Roma
Quota: 385 m s.l.m.

Re: Bassano Romano (VT) ed il suo microclima

Messaggio da Tramontana » lunedì 14 settembre 2015, 13:41

Ieri abbiamo fatto meno di tutti :D

Daniele 53,2 mm
Io 55,2 mm
Piana Mola 57,2 mm
Capranica Scalo 59 mm
Poggio 57,2 mm

molto molto molto strano :lol: :lol: :lol:

Avatar utente
 
Messaggi: 4769
Iscritto il: martedì 23 settembre 2014, 10:09
Sesso: M
Luogo: Roma (San Giovanni); Soriano nel Cimino, Loc. La Macchieta
Quota: 50/454 m s.l.m.

Re: Bassano Romano (VT) ed il suo microclima

Messaggio da Olim » lunedì 14 settembre 2015, 14:14

Finalmente Bassano battuta dai vicini :lol: ;)
Lorenzo Dorato, alias Olim
Stagionofilo puro con preferenza viscerale per l'inverno, il freddo e la neve. Amante di ogni fenomeno, dalla pioggia copiosa al caldo intenso, dalla limpida tramontana alla nebbia novembrina, dai temporali al vento burrascoso.

Avatar utente
 
Messaggi: 360
Iscritto il: sabato 11 ottobre 2014, 16:57
Sesso: M
Luogo: Viterbo Q.re Ellera
Quota: 350 m s.l.m.

Re: Bassano Romano (VT) ed il suo microclima

Messaggio da Mat87 » lunedì 14 settembre 2015, 15:50

Una volta su 100 Bassano fa meno di tutti quegli altri posti :mrgreen:

PrecedenteProssimo

Torna a Climatologia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite