Oggi è lunedì 6 aprile 2020, 4:55

Esiste veramente lo stau cimino?

Osservazioni meteo e analisi modelli
Avatar utente
 
Messaggi: 4416
Iscritto il: martedì 23 settembre 2014, 10:09
Sesso: M
Luogo: Roma (San Giovanni); Soriano nel Cimino, Loc. La Macchieta
Quota: 50/454 m s.l.m.

Re: Esiste veramente lo stau cimino?

Messaggio da Olim » lunedì 20 gennaio 2020, 8:10

"se guardo le cose con i nostri ordini di grandezza esiste lo stau e se lo guardo da satellite non esiste... Bisogna ragionarci un po' su"
Però messa così sembra che lo stau su Monti come i Cimini sia paragonabile ad una sorta di illusione ottica. Secondo me semplicemente esiste, ma esiste in forme ed entità diverse a seconda dell'ampiezza, conformazione e altezza di una catena montuosa. E sui Cimini esiste uno stau moderato.
I Cimini ne creano su tutti i versanti a volte più a volte meno. Questa variabilità chiaramente è dovuta anche al tipo di nubi. Più sono basse più i versanti danno luogo a stau.
Lorenzo Dorato, alias Olim
Stagionofilo puro con preferenza viscerale per l'inverno, il freddo e la neve. Amante di ogni fenomeno, dalla pioggia copiosa al caldo intenso, dalla limpida tramontana alla nebbia novembrina, dai temporali al vento burrascoso.

 
Messaggi: 6228
Iscritto il: lunedì 20 ottobre 2014, 15:05
Sesso: M
Luogo: Villa San Giovanni in Tuscia/ Roma giardinetti
Quota: 340 m s.l.m.

Re: Esiste veramente lo stau cimino?

Messaggio da Ghiaccio96 » lunedì 20 gennaio 2020, 9:07

Si si ovviamente si parla di venti a quote tali da creare stau... Ad esempio un vento ad 800 metri sui cimini non può fare stau
22 febbraio 2005+echoes (pink floyd)

 
Messaggi: 6228
Iscritto il: lunedì 20 ottobre 2014, 15:05
Sesso: M
Luogo: Villa San Giovanni in Tuscia/ Roma giardinetti
Quota: 340 m s.l.m.

Re: Esiste veramente lo stau cimino?

Messaggio da Ghiaccio96 » lunedì 20 gennaio 2020, 9:39

Immagine

Su quella zona la ad esempio un vento da nord-ovest sale, inacanalato dalla caldera cimina a sud e dal cimino a nord
22 febbraio 2005+echoes (pink floyd)

 
Messaggi: 6228
Iscritto il: lunedì 20 ottobre 2014, 15:05
Sesso: M
Luogo: Villa San Giovanni in Tuscia/ Roma giardinetti
Quota: 340 m s.l.m.

Re: Esiste veramente lo stau cimino?

Messaggio da Ghiaccio96 » lunedì 20 gennaio 2020, 9:54

Immagine

E questo lo stau dall'altra parte. In questi due casi ho rappresentato qurllo che secondo me fa il vento al suolo. Mi sembra impossibile che faccia stsu sulle pendici del cimino ad esempio. Questo non vuol dire che con venti da est non c'è vento sul cimino, ma solo che il venti che sentite è il vento a quella quota e non quello che risale da sotto
22 febbraio 2005+echoes (pink floyd)

 
Messaggi: 6228
Iscritto il: lunedì 20 ottobre 2014, 15:05
Sesso: M
Luogo: Villa San Giovanni in Tuscia/ Roma giardinetti
Quota: 340 m s.l.m.

Re: Esiste veramente lo stau cimino?

Messaggio da Ghiaccio96 » lunedì 20 gennaio 2020, 10:42

Immagine

Le linee disegnate sono quella dei 600 metri e 400. Con lo scirocco sembra poter esistere lo stau, vedendo l'orografia sembrano essere posti perpendicolarmente al flusso. Con venti da est ovviamente non hanno stau...
22 febbraio 2005+echoes (pink floyd)

 
Messaggi: 6228
Iscritto il: lunedì 20 ottobre 2014, 15:05
Sesso: M
Luogo: Villa San Giovanni in Tuscia/ Roma giardinetti
Quota: 340 m s.l.m.

Re: Esiste veramente lo stau cimino?

Messaggio da Ghiaccio96 » lunedì 20 gennaio 2020, 12:54

Immagine Questa la situazione su soriano, la terra cimina si sembra possa fare stau con venti di scirocco e ostro, nella linea in rosso le masse d'aria vengono fatte convergere li e non hanno modo di scappare. Sulla linea blu invece non mi sembra possa aversi stau con i venti da sud.
Su soriano paese con lo scirocco ed ostro mi sembra strano che possa aversi stau, anzi, mi sembra impossibile

Anche su canepina lo stau con scirocco ed ostro direi che non esiste
22 febbraio 2005+echoes (pink floyd)

 
Messaggi: 6228
Iscritto il: lunedì 20 ottobre 2014, 15:05
Sesso: M
Luogo: Villa San Giovanni in Tuscia/ Roma giardinetti
Quota: 340 m s.l.m.

Re: Esiste veramente lo stau cimino?

Messaggio da Ghiaccio96 » lunedì 20 gennaio 2020, 14:20

Notavo anche che soriano paese non ha motivo di fare stau col nord pieno, solamente col grecale quel versante di montagna risulta perpendicolare al flusso e potrebbe fare un po' di stau.

Poi ovviamente le cose tra acqua e aria cambiano, la fenomenologia cambia molto con la viscosità del fluido.

Sarebbe interessante confrontare le vostre osservazioni visive con queste teoriche ed eventualmente anche modelli ad area locale, volendo c'è il MAM che credo veda l'orografia del viterbese in maniera dettagliata...
Comunque possiamo discuterne caso per caso da voi proposto, fermarsi alla sola constatazione non basta, altrimenti, per intenderci, crederemmo ancora che il sole giri intorno alla terra o che la terra sia piatta...

Per ora dico che parlare di stau cimino in generale non è detto che sia corretto. Magari col tempo in questa discussione riusciremo a ricostruire in maniera più analitica un microclima mettendo assieme osservazioni nostre e considerazioni almeno qualitative sulla effettiva possibilità di avere risalita forzata delle masse d'aria
22 febbraio 2005+echoes (pink floyd)

 
Messaggi: 6228
Iscritto il: lunedì 20 ottobre 2014, 15:05
Sesso: M
Luogo: Villa San Giovanni in Tuscia/ Roma giardinetti
Quota: 340 m s.l.m.

Re: Esiste veramente lo stau cimino?

Messaggio da Ghiaccio96 » lunedì 20 gennaio 2020, 14:23

Riguardo gli effetti dello stau, se la salita è lieve il risultsto saranno nembostrati o nebbie con pioviggini. Se vi sono forti pendenze si svilupperanno cumuli o persino cumulonembi, come può essere ad esempio sulle alpi. In caso di forti pendenze appunto però bisogna vedere se la massa d'aria viene forzata a salire
22 febbraio 2005+echoes (pink floyd)

 
Messaggi: 107
Iscritto il: venerdì 6 gennaio 2017, 3:08
Sesso: M
Luogo: Viterbo,
Quota: m s.l.m 300

Re: Esiste veramente lo stau cimino?

Messaggio da giacob » martedì 21 gennaio 2020, 10:15

Ma è soprattutto nelle perturbazioni fredde che lo stau sul versante esposto ed il surriscaldamento sull'altro versante si nota.. Perturbazione dalla valle del Rodano con flusso sudoccidentale o sudorientale al suolo , neve a Caprarola e Ronciglione, fioccate modeste e al limite della pioggia o niente a Viterbo. Ritornante fredda da nord est ; neve a Viterbo , poco o niente sul versante sud

 
Messaggi: 6228
Iscritto il: lunedì 20 ottobre 2014, 15:05
Sesso: M
Luogo: Villa San Giovanni in Tuscia/ Roma giardinetti
Quota: 340 m s.l.m.

Re: Esiste veramente lo stau cimino?

Messaggio da Ghiaccio96 » martedì 21 gennaio 2020, 12:55

Immagine
Sia col NE che col NO non mi direi che si sia risalita forzata delle masse d'aria... Ne deviazioni locali che possano portare il vento a salire dalla zona bassa alla zona alta della città. Piuttosto, con nord pieno le cose già cambiano. A villa per esempio il vento di caduta col nord-est invece comincia a farsi sentire un po' ma non di certo perché il grecale scavalca il fogliano, la differenza grossa infatti è tra la zona collinare di cura di vetralla e la maremma ad ovest
22 febbraio 2005+echoes (pink floyd)

PrecedenteProssimo

Torna a Meteorologia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 4 ospiti