Oggi è lunedì 6 aprile 2020, 5:32

Esiste veramente lo stau cimino?

Osservazioni meteo e analisi modelli
Avatar utente
 
Messaggi: 2536
Iscritto il: giovedì 16 ottobre 2014, 19:17
Sesso: M
Luogo: Caprarola Bassa - Loc. Cucciale (VT)
Quota: 420 m s.l.m.

Re: Esiste veramente lo stau cimino?

Messaggio da Albertone » domenica 26 gennaio 2020, 0:15

Oggi, confermatissima la situazione di stau cimino: partito da Caprarola intorno alle 10, nebbia e pioviggine fino alla Pinetina dopo Passo Montagna e già da Valle Spina addirittura sole. Termoauto: a Caprarola +8°C, a Viterbo +11°C
Stazioni Meteo:
- Oregon Scientific WMR-89 (per rilevazioni termiche pubblicate su Forum)

- Ventus W830 (per rilevazioni pluviometriche e consultazione on line: https://www.wunderground.com/personal-w ... =ICAPRARO5

 
Messaggi: 6228
Iscritto il: lunedì 20 ottobre 2014, 15:05
Sesso: M
Luogo: Villa San Giovanni in Tuscia/ Roma giardinetti
Quota: 340 m s.l.m.

Re: Esiste veramente lo stau cimino?

Messaggio da Ghiaccio96 » domenica 26 gennaio 2020, 4:20

Burian ha scritto:Ma Claudio in base a quale teoria invece dici che non esiste lo stau cimino dato che ci sono osservazioni dirette delle persone ed indirette delle stazioni meteo della rete che lo comprovano? Portaci le prove del contrario...

Le osservazioni non bastano, è proprio questo il problema, manca una conferma teorica dell'esistenza. Chiedo io a voi di trovarmi una spiegazione...
In base a quale teoria? Tutta quella che ho spiegato in queste 4 pagine di topic :mrgreen: non puoi/potete negare ad esempio che la carta di consorzio lamma che ho messo sotto della Corsica sia un evidente esempio del fatto che versante esposto=stau sia errato. Non è sempre vero. è presente un bel grecale su tutto l'alto tirreno, ma non viene segnalato vento sull'isola e sul bordo meridionale è deviato da nord.

A proposito di quanto dice Alberto: alle ore 10 nubi a quella quota saranno state presenti anche sopra sutri e monterosi, per dire. Il fatto che vi siano nubi basse non implica che sia stau. Se ci fosse stato un grattacielo alto 500 metri nelle piane sottostanti i sud-est cimini, anche in cima a tale grattacielo ci sarebbe stata nebbia. Il grattacielo non fa stau.
Per quanto riguarda il caso di viterbo, ho già messo in evidenza che esiste una situazione di incanalamento del vento dai quadranti orientali tra il Cimino e la Caldera vicana che riscende poi su Viterbo.

è ben più difficile dimostrare che esiste un effetto di stau sulla zona est, sud e ovest della caldera. Come ho detto sopra, questa regola delle nubi basse non vale, le nubi a quella quota erano presenti pure sulla zona di pianura sicuramente. Aspetto io invece una teoria che giustifichi lo stau su queste zone :mrgreen:
22 febbraio 2005+echoes (pink floyd)

 
Messaggi: 6228
Iscritto il: lunedì 20 ottobre 2014, 15:05
Sesso: M
Luogo: Villa San Giovanni in Tuscia/ Roma giardinetti
Quota: 340 m s.l.m.

Re: Esiste veramente lo stau cimino?

Messaggio da Ghiaccio96 » domenica 26 gennaio 2020, 4:31

Albertone ha scritto:Oggi, confermatissima la situazione di stau cimino: partito da Caprarola intorno alle 10, nebbia e pioviggine fino alla Pinetina dopo Passo Montagna e già da Valle Spina addirittura sole. Termoauto: a Caprarola +8°C, a Viterbo +11°C

Il fatto che a viterbo vi potessero essere condizioni favoniche non implica che a caprarola vi sia stato stau. La differenza di temperatura infatti (a parità di quota, suppongo) potrebbe essere dovuta proprio al fatto che a caprarola semplicemente era nuvoloso, quindi scendendo fino alla base della nube il profilo era saturo, con un gradiente ben minore di quello secco, mentre a viterbo non essendoci nubi di bassa quota, anche se avesse avuto la stessa quota di condensazione aveva un profilo tutto adiabatico secco. Vuoi magari che a Viterbo stamani vi erano condizioni favoniche e per questo non vi erano nubi basse, ma la temperatura di caprarola era minore a prescindere solo per il fatto che fosse coperto. Magari prendevi un'altra località alla stessa quota tua da un'altra parte che non fosse la caldera vicana e segnava la stessa temperatura
22 febbraio 2005+echoes (pink floyd)

Avatar utente
 
Messaggi: 8949
Iscritto il: sabato 27 settembre 2014, 1:15
Sesso: M
Luogo: Viterbo q.re Buon Pastore
Quota: 335 m s.l.m.

Re: Esiste veramente lo stau cimino?

Messaggio da Burian » lunedì 27 gennaio 2020, 2:13

Ti dirò di più Claudio, non solo esiste lo stau cimino ma anche quello sabatino e quello Volsino nonchè quello amiatino e dei monti della Tolfa. :D
Se non ci vuoi credere non fa nulla, non posso/possiamo convincerti del contrario però se osserverai la rete il fenomeno è spesso evidente attraverso la consultazione dei parametri delle stazioni meteo.
❄ ❄ ❄ Cemer, la meteorologia ha un "cuore antico" ❄ ❄ ❄

 
Messaggi: 6228
Iscritto il: lunedì 20 ottobre 2014, 15:05
Sesso: M
Luogo: Villa San Giovanni in Tuscia/ Roma giardinetti
Quota: 340 m s.l.m.

Re: Esiste veramente lo stau cimino?

Messaggio da Ghiaccio96 » lunedì 27 gennaio 2020, 9:39

Il fatto che i volsini e i monti della tolfa siano più bassi non esclude che possano avere stau più dei cimini, infatti il lago di bolsena permette comodamente ai venti di entrare nella "caldera" essendo praticamente inesistente soprattutto sul lato sud. I venti meridionali che arrivano sulla sponda nord del lago hanno quella condizione necessaria e sufficiente per salire. Oltretutto se si considera l'umidità portata dal lago, la piovosità di san lorenzo nuovo è più che giustificata. Tolfa non saprei ora, io credo faccio stau con sud e sud-est ma non con ovest e sud-ovest o solo in parte con l'ultimo. Per i sabatini vale penso lo stesso discorso dei volsini. Sono i cimini quelli più in dubbio :mrgreen: fermarsi ai dati non basta, i dati devono essere spiegati da una teoria non confutabile se dovete fare delle affermazioni, magari posso benissimo sbagliare qualcosa nei miei ragionamenti, fatemelo notare. Tanto questa discussione non scappa, sta qui apposta :lol:
22 febbraio 2005+echoes (pink floyd)

 
Messaggi: 6228
Iscritto il: lunedì 20 ottobre 2014, 15:05
Sesso: M
Luogo: Villa San Giovanni in Tuscia/ Roma giardinetti
Quota: 340 m s.l.m.

Re: Esiste veramente lo stau cimino?

Messaggio da Ghiaccio96 » lunedì 27 gennaio 2020, 17:29

Immagine

Sta accadendo anche oggi, guardate l'arco di nubi ad ovest della Corsica, rende benissimo l'idea della barriera Còrsa sulla quale l'aria non riesce a salire
22 febbraio 2005+echoes (pink floyd)

Precedente

Torna a Meteorologia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: MSN [Bot] e 4 ospiti